Discussione:
(Miracolo si, ma della scienza) Ha un tumore terminale al cervello: Milli, 12 anni, guarisce e torna a scuola
(troppo vecchio per rispondere)
Catrame
2019-09-02 16:21:32 UTC
Permalink
La piccola, australiana, è andata in Germania per curarsi dopo che i
medici le avevano diagnosticato pochi mesi di vita. E ce lʼha fatta
(16.7k)

Le avevano dato pochi mesi di vita dopo averle diagnosticato un tumore
al cervello devastate. E invece Milli Lucas, 12 anni, di Perth,
Australia, è stata letteralmente miracolata. La piccola è quasi
completamente guarita dopo essere stata operata, e sottoposta a
successive terapie, ed è ritornata a scuola.

A salvarla, come racconta il DailyMail, è stato il dottor Charlie Teo,
che ha eliminato il 98% della massa tumorale permettendo alla ragazzina
di tornare in classe. Milli è stata operata in giugno e si è sottoposta
alle successive terapie in Germania, assistita da specialisti indicati
dallo stesso Teo. La 12enne soffre di una rara sindrome, quella di
Li-Fraumeni. Si tratta di una malattia genetica che predispone al
rischio di contrarre diversi tipi di tumori.

Quando Milli si è ammalata di cancro al cervello, sembrava che per lei
non ci fossero più speranze. In Australia i medici avevano detto che le
restavano pochi mesi di vita e che l'operazione rischiava di lasciarla
paralizzata. E invece l'equipe del dottor Teo, che ha lottato in tutti
i modi nonostante le previsioni poco incoraggianti, è riuscita a
sconfiggere la malattia di Milli e a restituire la speranza a lei e
alla sua famiglia. Come anche a tanti malati nelle stesse condizioni di
Milli.

Commoventi le parole e i messaggi dei genitori, Grant Lucas e Monica
Smirk, sulla pagina Facebook creata dalla stessa famiglia "Team
MillStar" per ricordare un evento che ha cambiato la loro vita. "Siamo
in estasi perché la nostra Milli è tornata a scuola con sua sorella",
scrive la mamma. "E' tanto felice. Grazie alle terapie ha recuperato
l'uso delle gambe e presto riavrà anche lil suo braccio destro". Per
Milli sono riprese anche le lezioni di musica: è tornata a cantare
esattamente come faceva prima che le diagnosticassero il tumore. Per la
piccola, la vita riprende davvero.
--
Mi fa fatica mettere la firma
Tullio Gatti
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
La piccola, australiana, è andata in Germania per curarsi dopo che i medici le avevano diagnosticato pochi mesi di vita. E ce l?ha fatta(16.7k)Le avevano dato pochi mesi di vita dopo averle diagnosticato un tumore al cervello devastate. E invece Milli Lucas, 12 anni, di Perth, Australia, è stata letteralmente miracolata. La piccola è quasi completamente guarita dopo essere stata operata, e sottoposta a successive terapie, ed è ritornata a scuola.A salvarla, come racconta il DailyMail, è stato il dottor Charlie Teo, che ha eliminato il 98% della massa tumorale permettendo alla ragazzina di tornare in classe. Milli è stata operata in giugno e si è sottoposta alle successive terapie in Germania, assistita da specialisti indicati dallo stesso Teo. La 12enne soffre di una rara sindrome, quella di Li-Fraumeni. Si tratta di una malattia genetica che predispone al rischio di contrarre diversi tipi di tumori.Quando Milli si è ammalata di cancro al cervello, sembrava che per lei non ci fossero più speranze. In Australia i medici avevano detto che le restavano pochi mesi di vita e che l'operazione rischiava di lasciarla paralizzata. E invece l'equipe del dottor Teo, che ha lottato in tutti i modi nonostante le previsioni poco incoraggianti, è riuscita a sconfiggere la malattia di Milli e a restituire la speranza a lei e alla sua famiglia. Come anche a tanti malati nelle stesse condizioni di Milli.Commoventi le parole e i messaggi dei genitori, Grant Lucas e Monica Smirk, sulla pagina Facebook creata dalla stessa famiglia "Team MillStar" per ricordare un evento che ha cambiato la loro vita. "Siamo in estasi perché la nostra Milli è tornata a scuola con sua sorella", scrive la mamma. "E' tanto felice. Grazie alle terapie ha recuperato l'uso delle gambe e presto riavrà anche lil suo braccio destro". Per Milli sono riprese anche le lezioni di musica: è tornata a cantare esattamente come faceva prima che le diagnosticassero il tumore. Per la piccola, la vita riprende davvero.-- Mi fa fatica mettere la firma
Hanno usato la chirurgia robotica? Cosa mi dici di quel 2% che è
sfuggito? Mancando quel 2%, che presenterà il conto in futuro,
non c'è il miracolo.
--
Tullio Gatti


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Catrame
2019-09-03 15:48:02 UTC
Permalink
Post by Tullio Gatti
La piccola, australiana, è andata in Germania per curarsi dopo che i medici
le avevano diagnosticato pochi mesi di vita. E ce l?ha fatta(16.7k)Le
avevano dato pochi mesi di vita dopo averle diagnosticato un tumore al
cervello devastate. E invece Milli Lucas, 12 anni, di Perth, Australia, è
stata letteralmente miracolata. La piccola è quasi completamente guarita
dopo essere stata operata, e sottoposta a successive terapie, ed è ritornata
a scuola.A salvarla, come racconta il DailyMail, è stato il dottor Charlie
Teo, che ha eliminato il 98% della massa tumorale permettendo alla ragazzina
di tornare in classe. Milli è stata operata in giugno e si è sottoposta alle
successive terapie in Germania, assistita da specialisti indicati dallo
stesso Teo. La 12enne soffre di una rara sindrome, quella di Li-Fraumeni. Si
tratta di una malattia genetica che predispone al rischio di contrarre
diversi tipi di tumori.Quando Milli si è ammalata di cancro al cervello,
sembrava che per lei non ci fossero più speranze. In Australia i medici
avevano detto che le restavano pochi mesi di vita e che l'operazione
rischiava di lasciarla paralizzata. E invece l'equipe del dottor Teo, che ha
lottato in tutti i modi nonostante le previsioni poco incoraggianti, è
riuscita a sconfiggere la malattia di Milli e a restituire la speranza a lei
e alla sua famiglia. Come anche a tanti malati nelle stesse condizioni di
Milli.Commoventi le parole e i messaggi dei genitori, Grant Lucas e Monica
Smirk, sulla pagina Facebook creata dalla stessa famiglia "Team MillStar"
per ricordare un evento che ha cambiato la loro vita. "Siamo in estasi
perché la nostra Milli è tornata a scuola con sua sorella", scrive la mamma.
"E' tanto felice. Grazie alle terapie ha recuperato l'uso delle gambe e
presto riavrà anche lil suo braccio destro". Per Milli sono riprese anche le
lezioni di musica: è tornata a cantare esattamente come faceva prima che le
diagnosticassero il tumore. Per la piccola, la vita riprende davvero.-- Mi
fa fatica mettere la firma
Hanno usato la chirurgia robotica? Cosa mi dici di quel 2% che è
sfuggito? Mancando quel 2%, che presenterà il conto in futuro,
non c'è il miracolo.
coglione se non ci fosse il miracolo della scienza, quel 2% sarebbe
pari al 100%, ma te cosa ne vuoi capire, che sei soltanto un cialtrone.
--
Mi fa fatica mettere la firma
Tullio Gatti
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Io ho fatto legittime, pacate e oggettive osservazioni. La sua
reazione è scriteriata. Stia attento che la querelo.
--
Tullio Gatti


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
angelo
2019-09-04 15:44:00 UTC
Permalink
Il 04/09/19 12:54, Tullio Gatti ha scritto:
...
Post by Tullio Gatti
Io ho fatto legittime, pacate e oggettive osservazioni. La sua
reazione è scriteriata. Stia attento che la querelo.
Effettivamente riconosco che Lei ha fatto legittime, pacate e oggettive
osservazioni. Del cazzo, ma legittime, pacate e oggettive.

angelo
Tullio Gatti
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Il 04/09/19 12:54, Tullio Gatti ha scritto:...> Io ho fatto legittime, pacate e oggettive osservazioni. La sua> reazione è scriteriata. Stia attento che la querelo.Effettivamente riconosco che Lei ha fatto legittime, pacate e oggettive osservazioni. Del cazzo, ma legittime, pacate e oggettive.angelo
Del cazzo a chiedere se è stata usata la chirurgia robotica? Lei
sa neanche di cosa si tratta? Per il resto non vedo il
"miracolo". È purtroppo la classica guarigione provvisoria in cui
resta un 2% del tumore, che si farà sentire tra un po' in
soggetto predisposto ad altri tumori. Vedo solo un piccolo
progresso di tecnica chirurgica. Un tassello. Parlare di miracolo
è eccessivo.
--
Tullio Gatti


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
angelo
2019-09-05 08:26:56 UTC
Permalink
Post by Tullio Gatti
Il 04/09/19 12:54, Tullio Gatti ha scritto:...> Io ho fatto legittime, pacate e oggettive osservazioni. La sua> reazione è scriteriata. Stia attento che la querelo.Effettivamente riconosco che Lei ha fatto legittime, pacate e oggettive osservazioni. Del cazzo, ma legittime, pacate e oggettive.angelo
Del cazzo a chiedere se è stata usata la chirurgia robotica? Lei
sa neanche di cosa si tratta? Per il resto non vedo il
"miracolo". È purtroppo la classica guarigione provvisoria in cui
resta un 2% del tumore, che si farà sentire tra un po' in
soggetto predisposto ad altri tumori. Vedo solo un piccolo
progresso di tecnica chirurgica. Un tassello. Parlare di miracolo
è eccessivo.
Resto del mio parere.
E, per inciso, riesce a rendere piu' leggibili i suoi post sistemando il
messaggio originale a cui risponde?

angelo
Tullio Gatti
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Il suo parere personale non vale nulla, come non vale nulla il
mio, conta l'oggettivita' e non sappiamo ancora se lei sa cosa
sia la chirurgia robotica. Il messaggio originale, come noto ai
più, lo deforma così il newsreader cinese con bug, ma per Android
non c'è altro. Non divaghiamo su questioni irrilevanti.
--
Tullio Gatti


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
angelo
2019-09-05 10:51:00 UTC
Permalink
Il 05/09/19 12:38, Tullio Gatti ha scritto:
...
Post by Tullio Gatti
Il suo parere personale non vale nulla, come non vale nulla il
mio, conta l'oggettivita' e non sappiamo ancora se lei sa cosa
sia la chirurgia robotica. Il messaggio originale, come noto ai
più, lo deforma così il newsreader cinese con bug, ma per Android
non c'è altro. Non divaghiamo su questioni irrilevanti.
Si sta rendendo conto che l'argomento principale del thread e' il
ritorno ad una vita quasi normale di una bambina che era stata data per
spacciata grazie alla scienza medica e all'impegno di un'equipe?
E lei mi chiede se so cos'e' la chirurgia robotica???
Vuole sapere anche il mio numero di scarpe?
Poi, sempre per inciso, non e' poi tanto marginale mostrare rispetto per
chi legge rendendo piu' leggibili i propri messaggi...

angelo
Tullio Gatti
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Il 05/09/19 12:38, Tullio Gatti ha scritto:...> > Il suo parere personale non vale nulla, come non vale nulla il> mio, conta l'oggettivita' e non sappiamo ancora se lei sa cosa> sia la chirurgia robotica. Il messaggio originale, come noto ai> più, lo deforma così il newsreader cinese con bug, ma per Android> non c'è altro. Non divaghiamo su questioni irrilevanti.Si sta rendendo conto che l'argomento principale del thread e' il ritorno ad una vita quasi normale di una bambina che era stata data per spacciata grazie alla scienza medica e all'impegno di un'equipe?E lei mi chiede se so cos'e' la chirurgia robotica???Vuole sapere anche il mio numero di scarpe?Poi, sempre per inciso, non e' poi tanto marginale mostrare rispetto per chi legge rendendo piu' leggibili i propri messaggi...angelo
Si legge benissimo, non è colpa mia se il newsreader cinese per
Android è bacato, nel caso può farsi passare alcune gocce oculari
per presbiti di Catrame...anche nell' ospedale della mia città
fanno chirurgia robotica e hanno messo a punto alcune tecniche
"miracolose" poi copiate da tutti e nessuno ha parlato di
miracolo della scienza. In tutto c'è sempre il pro e il contro e
del rischio. Son piccoli passi avanti. Nel caso in oggetto la
quasi guarigione appare molto a tempo, non certo un intervento
risolutivo.
--
Tullio Gatti


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
angelo
2019-09-05 20:59:40 UTC
Permalink
Post by Tullio Gatti
Il 05/09/19 12:38, Tullio Gatti ha scritto:...> > Il suo parere personale non vale nulla, come non vale nulla il> mio, conta l'oggettivita' e non sappiamo ancora se lei sa cosa> sia la chirurgia robotica. Il messaggio originale, come noto ai> più, lo deforma così il newsreader cinese con bug, ma per Android> non c'è altro. Non divaghiamo su questioni irrilevanti.Si sta rendendo conto che l'argomento principale del thread e' il ritorno ad una vita quasi normale di una bambina che era stata data per spacciata grazie alla scienza medica e all'impegno di un'equipe?E lei mi chiede se so cos'e' la chirurgia robotica???Vuole sapere anche il mio numero di scarpe?Poi, sempre per inciso, non e' poi tanto marginale mostrare rispetto per chi legge rendendo piu' leggibili i propri messaggi...angelo
Si legge benissimo, non è colpa mia se il newsreader cinese per
Android è bacato, nel caso può farsi passare alcune gocce oculari
per presbiti di Catrame...anche nell' ospedale della mia città
fanno chirurgia robotica e hanno messo a punto alcune tecniche
"miracolose" poi copiate da tutti e nessuno ha parlato di
miracolo della scienza. In tutto c'è sempre il pro e il contro e
del rischio. Son piccoli passi avanti. Nel caso in oggetto la
quasi guarigione appare molto a tempo, non certo un intervento
risolutivo.
Si legge benissimo una cippa, vedi sopra.
Prendo atto che te ne fotti degli altri.
Insomma, per concludere, questi piccoli passi in avanti li vogliamo fare
o li buttiamo?
Nel caso in oggetto la bimba doveva morire? O valeva la pena di questo
piccolo passo in avanti?
Vedi di metterti d'accordo con te stesso!

angelo
Tullio Gatti
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Molti usano il newsreader bacato cinese che non ha praticamente
alternative per Android ma solo lei si lamenta. Inoltre risponde
cose sfasate con quello che io ho scritto, temo lei abbia qualche
problema magari di dislessia. Buona serata.
--
Tullio Gatti


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
angelo
2019-09-06 06:49:15 UTC
Permalink
Post by Tullio Gatti
Molti usano il newsreader bacato cinese che non ha praticamente
alternative per Android ma solo lei si lamenta. Inoltre risponde
cose sfasate con quello che io ho scritto, temo lei abbia qualche
problema magari di dislessia. Buona serata.
E' perche' sono rimasto l'unico che ti legge. Finora.
Adieu
gyu
2019-09-13 20:03:00 UTC
Permalink
Post by angelo
Post by Tullio Gatti
Il 04/09/19 12:54, Tullio Gatti ha scritto:...> Io ho fatto legittime, pacate e oggettive osservazioni. La sua> reazione è scriteriata. Stia attento che la querelo.Effettivamente riconosco che Lei ha fatto legittime, pacate e oggettive osservazioni. Del cazzo, ma legittime, pacate e oggettive.angelo
Del cazzo a chiedere se è stata usata la chirurgia robotica? Lei
sa neanche di cosa si tratta? Per il resto non vedo il
"miracolo". È purtroppo la classica guarigione provvisoria in cui
resta un 2% del tumore, che si farà sentire tra un po' in
soggetto predisposto ad altri tumori. Vedo solo un piccolo
progresso di tecnica chirurgica. Un tassello. Parlare di miracolo
è eccessivo.
Resto del mio parere.
E, per inciso, riesce a rendere piu' leggibili i suoi post sistemando il
messaggio originale a cui risponde?
angelo
Catrame
2019-09-05 15:41:59 UTC
Permalink
Post by Tullio Gatti
Il 04/09/19 12:54, Tullio Gatti ha scritto:...> Io ho fatto legittime,
pacate e oggettive osservazioni. La sua> reazione è scriteriata. Stia
attento che la querelo.Effettivamente riconosco che Lei ha fatto legittime,
pacate e oggettive osservazioni. Del cazzo, ma legittime, pacate e
oggettive.angelo
Del cazzo a chiedere se è stata usata la chirurgia robotica? Lei
sa neanche di cosa si tratta? Per il resto non vedo il
"miracolo". È purtroppo la classica guarigione provvisoria in cui
resta un 2% del tumore, che si farà sentire tra un po' in
soggetto predisposto ad altri tumori. Vedo solo un piccolo
progresso di tecnica chirurgica. Un tassello. Parlare di miracolo
è eccessivo.
quando ti verrá il cancro pregherai giorno e notte per avere quel po'
di tempo in piu che ti possono dare quella che tu stupidamente chiami
"cura". Pregherai che quel 2% se ne resti li a lungo.
--
Mi fa fatica mettere la firma
Tullio Gatti
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Io discorsi stupidi non ne ho fatti, a differenza di lei, il
termine cura non l'ho usato. Deve aver sbagliato persona a cui
rivolgersi o è capace solo di fare copia-incolla. Se pregherò,
pregherò Appadreppio e se sarà miracolo me lo avrà fatto lui. Se
invece mi rivolgerò alla locale chirurgia robotica, magari nel
frattempo dal 98% saranno passati al 100% ma non sarà un
miracolo, né un trionfo, ma progresso tecnologico di routine.
Evitiamo deliri di onnipotenza e teniamo i piedi per terra, se
vogliamo procedere scientificamente. Consideriamo anche quanti
progressi non vengono fatti dalla "scienza" perché non conviene,
non si può brevettare o certi risvolti negativi che ci sono
dietro a certi progressi, magari in termini di inquinamento. Si
calmi e si prenda una camomilla.
--
Tullio Gatti


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Catrame
2019-09-04 16:14:22 UTC
Permalink
Post by Tullio Gatti
La piccola, australiana, è andata in Germania per curarsi dopo che i medici
le avevano diagnosticato pochi mesi di vita. E ce l?ha fatta(16.7k)Le >>
avevano dato pochi mesi di vita dopo averle diagnosticato un tumore al >>
cervello devastate. E invece Milli Lucas, 12 anni, di Perth, Australia, è >>
stata letteralmente miracolata. La piccola è quasi completamente guarita >>
dopo essere stata operata, e sottoposta a successive terapie, ed è ritornata
a scuola.A salvarla, come racconta il DailyMail, è stato il dottor
Charlie >> Teo, che ha eliminato il 98% della massa tumorale permettendo
alla ragazzina >> di tornare in classe. Milli è stata operata in giugno e si
è sottoposta alle >> successive terapie in Germania, assistita da
specialisti indicati dallo >> stesso Teo. La 12enne soffre di una rara
sindrome, quella di Li-Fraumeni. Si >> tratta di una malattia genetica che
predispone al rischio di contrarre >> diversi tipi di tumori.Quando Milli si
è ammalata di cancro al cervello, >> sembrava che per lei non ci fossero più
speranze. In Australia i medici >> avevano detto che le restavano pochi mesi
di vita e che l'operazione >> rischiava di lasciarla paralizzata. E invece
l'equipe del dottor Teo, che ha >> lottato in tutti i modi nonostante le
previsioni poco incoraggianti, è >> riuscita a sconfiggere la malattia di
Milli e a restituire la speranza a lei >> e alla sua famiglia. Come anche a
tanti malati nelle stesse condizioni di >> Milli.Commoventi le parole e i
messaggi dei genitori, Grant Lucas e Monica >> Smirk, sulla pagina Facebook
creata dalla stessa famiglia "Team MillStar" >> per ricordare un evento che
ha cambiato la loro vita. "Siamo in estasi >> perché la nostra Milli è
tornata a scuola con sua sorella", scrive la mamma. >> "E' tanto felice.
Grazie alle terapie ha recuperato l'uso delle gambe e >> presto riavrà anche
lil suo braccio destro". Per Milli sono riprese anche le >> lezioni di
musica: è tornata a cantare esattamente come faceva prima che le >>
diagnosticassero il tumore. Per la piccola, la vita riprende davvero.-- Mi
fa fatica mettere la firma>> Hanno usato la chirurgia robotica? Cosa mi
dici di quel 2% che è> sfuggito? Mancando quel 2%, che presenterà il conto
in futuro,> non c'è il miracolo.coglione se non ci fosse il miracolo della
scienza, quel 2% sarebbe pari al 100%, ma te cosa ne vuoi capire, che sei
soltanto un cialtrone.-- Mi fa fatica mettere la firma
Io ho fatto legittime, pacate e oggettive osservazioni. La sua
reazione è scriteriata. Stia attento che la querelo.
ma spara cazzate al poligono, trollino scappato di casa che non sei
altro.
--
Mi fa fatica mettere la firma
Mo-do+
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Detto dal re dei troll il Catrame da tastiera...
--
Mo do


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
GMG
2019-09-05 05:55:53 UTC
Permalink
Post by Tullio Gatti
Hanno usato la chirurgia robotica? Cosa mi dici di quel 2% che è
sfuggito? Mancando quel 2%, che presenterà il conto in futuro,
non c'è il miracolo.
la "risuscitazione" di Lazzaro è passata come miracolo
eppure sono alquanto sicuro che Lazzaro, successivamente alla
sua risuscitazione, sia alla fine morto...





































--


--

nota disambigua:
risuscitazione <> resurrezione
Tullio Gatti
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Il 02/09/2019 22:07, Tullio Gatti ha scritto:> Hanno usato la chirurgia robotica? Cosa mi dici di quel 2% che è> sfuggito? Mancando quel 2%, che presenterà il conto in futuro,> non c'è il miracolo.la "risuscitazione" di Lazzaro è passata come miracoloeppure sono alquanto sicuro che Lazzaro, successivamente allasua risuscitazione, sia alla fine morto...----nota disambigua:risuscitazione <> resurrezione
Lei mi sa molto di gesuita...tipo Sosa...cmq sul momento era vivo
al 100%, ma è un paragone impossibile. Per ovvie ragioni logiche
e di fede che non mi pare ci sia nemmeno bisogno di scrivere.
Sprema le meningi, ci arriverà da solo :-)
--
Tullio Gatti


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Leonardo Serni
2019-09-06 21:54:32 UTC
Permalink
On Mon, 2 Sep 2019 22:07:27 +0200 (GMT+02:00), Tullio Gatti
La piccola, australiana, è andata in Germania per curarsi dopo che i medici le avevano diagnosticato pochi mesi di vita. E ce l?ha fatta(16.7k)Le avevano dato pochi mesi di vita dopo averle diagnosticato un tumore al cervello devastate. E invece Milli Lucas, 12 anni, di Perth, Australia, è stata letteralmente miracolata. La
piccola è quasi completamente guarita dopo essere stata operata, e sottoposta a successive terapie, ed è ritornata a scuola.A salvarla, come racconta il DailyMail, è stato il dottor Charlie Teo, che ha eliminato il 98% della massa tumorale permettendo alla ragazzina di tornare in classe. Milli è stata operata in giugno e si è
sottoposta alle successive terapie in Germania, assistita da specialisti indicati dallo stesso Teo. La 12enne soffre di una rara sindrome, quella di Li-Fraumeni. Si tratta di una malattia genetica che predispone al rischio di contrarre diversi tipi di tumori.Quando Milli si è ammalata di cancro al cervello, sembrava che per lei non
ci
fossero più speranze. In Australia i medici avevano detto che le restavano pochi mesi di vita e che l'operazione rischiava di lasciarla paralizzata. E invece l'equipe del dottor Teo, che ha lottato in tutti i modi nonostante le previsioni poco incoraggianti, è riuscita a sconfiggere la malattia di Milli e a restituire la speranza
a lei e alla sua famiglia. Come anche a tanti malati nelle stesse condizioni di Milli.Commoventi le parole e i messaggi dei genitori, Grant Lucas e Monica Smirk, sulla pagina Facebook creata dalla stessa famiglia "Team MillStar" per ricordare un evento che ha cambiato la loro vita. "Siamo in estasi perché la nostra Milli è tornata
a scuola con sua sorella", scrive la mamma. "E' tanto felice. Grazie alle terapie ha recuperato l'uso delle gambe e presto riavrà anche lil suo braccio destro". Per Milli sono riprese anche le lezioni di musica: è tornata a cantare esattamente come faceva prima che le diagnosticassero il tumore. Per la piccola, la vita riprende
davvero.-- Mi fa fatica mettere la firma
Hanno usato la chirurgia robotica? Cosa mi dici di quel 2% che è
sfuggito?
E' supponibile che sia stato l'obiettivo delle "successive terapie" di cui
parla.

Leonardo
--
"You all presumably know why" :-) :-(
LoStaff .
2019-09-09 18:13:00 UTC
Permalink
Post by Catrame
La piccola, australiana, è andata in Germania per curarsi dopo che i
medici le avevano diagnosticato pochi mesi di vita. E ce l?ha fatta
Le avevano dato pochi mesi di vita dopo averle diagnosticato un tumore
al cervello devastate. E invece Milli Lucas, 12 anni, di Perth,
Australia, è stata letteralmente miracolata. La piccola è quasi
completamente guarita dopo essere stata operata, e sottoposta a
successive terapie, ed è ritornata a scuola.
Il solito Coglione , ne riparliamo tra qualche anno,se non tra qualche
mese.... (Nadia Toffa docet).
--
LoStaff di Simoncini
http://www.drsimoncinicommunity.com/it/
lostaff-***@doctor.com
Loading...