Discussione:
Coronavirus, sospesi i programmi televisivi di Adriano Panzironi
(troppo vecchio per rispondere)
Catrame
2020-04-14 16:07:04 UTC
Permalink
Secondo lʼideatore del metodo "Life 120", il Covid-19 può essere
trattato o prevenuto con misure non terapeutiche, ma alimentari
leggi dopo

Due programmi televisi condotti da Adriano Panzironi, ideatore del
metodo alimentare "Life 120", sono stati sospesi per sei mesi
dall'Agcom. Nel mirino dell'Autorità, "la diffusione di contenuti,
commerciali e non, potenzialmente suscettibili di porre in pericolo la
salute degli utenti in quanto induttivi di una sottovalutazione dei
rischi potenziali connessi al coronavirus".

Nello specifico, i programmi avrebbero cercato di convincere il publico
che il Covid-19 "possa essere trattato o prevenuto con misure non
terapeutiche, ma alimentari o di mera integrazione".

Questo può comportare negli spettatori una riduzione della
consapevolezza e dei conseguenti comportamenti di vigilanza e
responsabilità rispetto ai rischi sanitari e quindi risultare
pregiudizievoli per la salute dei consumatori. La condotta è stata
ritenuta particolarmente grave in quanto gli autori e il protagonista
dei programmi in questione hanno utilizzato un modulo comunicativo
basato sulla suggestionabilità dello spettatore medio per proporre,
associandola alle tematiche relative alla epidemia da Covid-19, la
promozione dello stile di vita "Life 120".

Le trasmissioni televisive sospese sono "Il cerca salute" e lo
speciale "Quello che non vi hanno detto sul coronavirus", trasmesse sul
canale 880 SAT e sul canale 61 DTT e prodotte dalle società Italian
Broadcasting S.r.l e Mediacom S.r.l..

Adriano Panzironi è un giornalista e l'ideatore del metodo "Life 120",
un regime alimentare, privo di validità scientifica, che promette di
far vivere chi lo segue fino ai 120 anni.

https://www.tgcom24.mediaset.it/televisione/coronavirus-sospesi-i-programmi-televisivi-di-adriano-panzironi_17265815-202002a.shtml
--
Mi fa fatica mettere la firma
marmellata23
2020-04-15 04:58:54 UTC
Permalink
On Tue, 14 Apr 2020 18:07:04 +0200
Post by Catrame
Secondo lʼideatore del metodo "Life 120", il Covid-19 può essere
trattato o prevenuto con misure non terapeutiche, ma alimentari
leggi dopo
<cut>

L'endocrinologo di mia moglie gli ha dato una dieta che e' la copia
spiaccicata del regime alimentare Life 120. L'endocrinologo di mia
moglie e' uno stimato ricercatore universitario con molte pubblicazioni
all'attivo. Panzironi in relazione alla pandemia di covid19 si e'
limitato a raccomandare l'integrazione di vit. C e D come semplice
profilassi utile a prevenire le complicazioni del contagio cosa che
avrebbero dovuto fare i professoroni che pontificano in TV. Reprimere
l'informazione alternativa per proporre l'unicum della cosiddetta
Medicina Ufficiale non e' la soluzione al discredito di cui ormai gode
gran parte della Scienza e della Medicina Ufficiale.
--
marmellata23 <***@yahoo.it>
Erte Ribbile
2020-04-15 06:58:51 UTC
Permalink
Post by marmellata23
Secondo lʼideatore del metodo "Life 120", il Covid-19 può essere trattato o
prevenuto con misure non terapeutiche, ma alimentari leggi dopo
<cut>
L'endocrinologo di mia moglie gli ha dato una dieta che e' la copia
spiaccicata del regime alimentare Life 120. L'endocrinologo di mia moglie e'
uno stimato ricercatore universitario con molte pubblicazioni all'attivo.
Non ho mai perso tempo a leggere cosa consiglia Panzironi. Comincerò quando lui
o uno dei suoi accoliti compirà 120 anni. Finora stanno crepando allo stesso
ritmo di tutti noi. Siccome Panzironi non è scemo, probabilmente avrà copiato
qualche dieta seria, magari da qualche pubblicazione di endocrinologia.
Post by marmellata23
Panzironi in relazione alla pandemia di covid19 si e' limitato a raccomandare
l'integrazione di vit. C e D come semplice profilassi utile a prevenire le
complicazioni del contagio
Minchia che genio. Però ci è arrivato dopo mia nonna.
Post by marmellata23
cosa che avrebbero dovuto fare i professoroni che pontificano in TV.
Hai sentito qualche professorone pontificare contro le vitamine o una dieta sana?
Post by marmellata23
Reprimere l'informazione alternativa per proporre l'unicum della cosiddetta
Medicina Ufficialenon e' la soluzione al discredito di cui ormai gode gran
parte della Scienza e della Medicina Ufficiale.
Il discredito ce l'ha solo tra i fuffari, che immancabilmente corrono in
ospedale all'ultimo momento, quando cominciano a sospettare che il virus o il
cancro che si sono beccati se ne stia fregando se mangiano trippa o germogli
dell'Himalaya.
angelo
2020-04-15 08:55:25 UTC
Permalink
Il 15/04/20 08:58, Erte Ribbile ha scritto:
...
Post by Erte Ribbile
Il discredito ce l'ha solo tra i fuffari, che immancabilmente corrono in
ospedale all'ultimo momento, quando cominciano a sospettare che il virus o il
cancro che si sono beccati se ne stia fregando se mangiano trippa o germogli
dell'Himalaya.
PER CORTESIA NON MI TOCCARE LA TRIPPA!!!!

La trippa, piu' propriamente busecca, come la faceva mia mamma, con le
verdure e i fagioloni bianchi, somministrata in dosaggio pari a 20 g x
kg di peso insieme a 750 cc di barbera per via orale, aveva un indubbio
effetto terapeutico rilassante, antivirale e rinforzante delle difese
immunitarie, confermato con sperimentazione clinica in doppio cieco
presso la nota Universita' "Bocciofila della Martesana".

angelo
Erte Ribbile
2020-04-15 09:52:04 UTC
Permalink
...
Post by Erte Ribbile
Il discredito ce l'ha solo tra i fuffari, che immancabilmente corrono in
ospedale all'ultimo momento, quando cominciano a sospettare che il virus o il
cancro che si sono beccati se ne stia fregando se mangiano trippa o germogli
dell'Himalaya.
PER CORTESIA         NON        MI TOCCARE        LA TRIPPA!!!!
La trippa, piu' propriamente busecca, come la faceva mia mamma, con le verdure e
i fagioloni bianchi, somministrata in dosaggio pari a 20 g x kg di peso insieme
a 750 cc di barbera per via orale, aveva un indubbio effetto terapeutico
rilassante, antivirale e rinforzante delle difese immunitarie, confermato con
sperimentazione clinica in doppio cieco presso la nota Universita' "Bocciofila
della Martesana".
Concordo su tutto. Crepare bisogna, meglio farlo contenti!
Leonardo Serni
2020-04-15 14:40:01 UTC
Permalink
Post by marmellata23
On Tue, 14 Apr 2020 18:07:04 +0200
Secondo l'ideatore del metodo "Life 120", il Covid-19 può essere
trattato o prevenuto con misure non terapeutiche, ma alimentari
leggi dopo
<cut>
L'endocrinologo di mia moglie gli ha dato una dieta che e' la copia
spiaccicata del regime alimentare Life 120.
Ma le ha detto che così si difende dal Covid / SARS-Cov2? Secondo me no.

Leonardo
--
"You all presumably know why" :-) :-(
riaku
2020-04-16 13:47:11 UTC
Permalink
Post by marmellata23
L'endocrinologo di mia moglie gli ha dato una dieta che e' la copia
spiaccicata del regime alimentare Life 120. L'endocrinologo di mia
moglie e' uno stimato ricercatore universitario con molte pubblicazioni
all'attivo.
È un endocrinologo ed è titolato a farlo.

Probabilmente, avesse avuto davanti un paziente differente e non tua
moglie, avrebbe consigliato un regime alimentare differente.

Comunque le diete chetogeniche non sono di per sé negative o mortali,
vanno solo seguite per un breve periodo di tempo e sotto consiglio
specialistico.
Post by marmellata23
Panzironi in relazione alla pandemia di covid19 si e'
limitato a raccomandare l'integrazione di vit. C e D come semplice
profilassi utile a prevenire le complicazioni del contagio cosa che
avrebbero dovuto fare i professoroni che pontificano in TV.
1. È un medico? È un virologo? È un immunologo? Quali titoli ha?

2. Fonti affidabili tratte da riviste scientifiche serie che le vitamine
C e D sono utili profilassi che prevengono le complicazioni da contagio
Covid-19?
Post by marmellata23
Reprimere
l'informazione alternativa per proporre l'unicum della cosiddetta
Medicina Ufficiale non e' la soluzione al discredito di cui ormai gode
gran parte della Scienza e della Medicina Ufficiale.
La Medicina Ufficiale, contrapposta all'Informazione Alternativa, non
esiste. Esiste solo la medicina e la non-medicina. La scienza e la
non-scienza. Ciò che è valido per gli esperti mondiali di un settore, e
ciò che non è stato sperimentato / verificato / validato con una
metodologia affidabile (ovvero ciò che è solo chiacchiera, diceria,
fantasia).

La contrapposizione "informazione alternativa" VS "scienza ufficiale" è
un'invenzione dei ciarlatani alla Panzironi, ed è una vecchia strategia
comunicativa, narrativa e manipolatoria (usata in politica, nelle sette
religiose, in marketing, etc), ovvero quella del conflitto: per
stringere attorno a te delle persone, proponigli un nemico comune da
combattere insieme (e tu poniti come condottiero in questa lotta per la
libertà).
marmellata23
2020-04-16 14:31:55 UTC
Permalink
On Thu, 16 Apr 2020 15:47:11 +0200
Post by riaku
Post by marmellata23
L'endocrinologo di mia moglie gli ha dato una dieta che e' la copia
spiaccicata del regime alimentare Life 120. L'endocrinologo di mia
moglie e' uno stimato ricercatore universitario con molte
pubblicazioni all'attivo.
È un endocrinologo ed è titolato a farlo.
Me lo deve dire un endocrinologo cosa devo preparare per cena stasera?
Post by riaku
Probabilmente, avesse avuto davanti un paziente differente e non tua
moglie, avrebbe consigliato un regime alimentare differente.
Credo di no. Almeno in generale.
Post by riaku
Comunque le diete chetogeniche non sono di per sé negative o mortali,
vanno solo seguite per un breve periodo di tempo e sotto consiglio
specialistico.
Me lo deve dire uno specialista cosa preparare per cena? Una mia amica
mi ha consigliato i broccoli... Gli devo chiedere che titoli ha per
suggerirmelo?
Post by riaku
Post by marmellata23
Panzironi in relazione alla pandemia di covid19 si e'
limitato a raccomandare l'integrazione di vit. C e D come semplice
profilassi utile a prevenire le complicazioni del contagio cosa che
avrebbero dovuto fare i professoroni che pontificano in TV.
1. È un medico? È un virologo? È un immunologo? Quali titoli ha?
Ho capito per te ci vuole una patente per tutto. Metti a tacere anche
tutti i giornalisti e i conduttori dei programmi di cucina. Sappi che
abolirei l'Ordine dei Medici: ognuno si faccia i suoi clienti sul
campo che siamo sufficientemente maturi e svezzati. Ad ammazzare i
pazienti tutti sono bravi e ne ho visti tanti farlo pur avendo la
patente di "medico".
Post by riaku
2. Fonti affidabili tratte da riviste scientifiche serie che le
vitamine C e D sono utili profilassi che prevengono le complicazioni
da contagio Covid-19?
Esperienza personale con raffreddori (coronavirus) e influenza. Nessuna
certezza con covid-19 ma sono scaramantico. Tentar non nuoce. Se vuoi
ti dico i dosaggi anche se non posso farti la ricetta.
Post by riaku
Post by marmellata23
Reprimere
l'informazione alternativa per proporre l'unicum della cosiddetta
Medicina Ufficiale non e' la soluzione al discredito di cui ormai
gode gran parte della Scienza e della Medicina Ufficiale.
La Medicina Ufficiale, contrapposta all'Informazione Alternativa, non
esiste. Esiste solo la medicina e la non-medicina. La scienza e la
non-scienza. Ciò che è valido per gli esperti mondiali di un settore,
e ciò che non è stato sperimentato / verificato / validato con una
metodologia affidabile (ovvero ciò che è solo chiacchiera, diceria,
fantasia).
Io ho una idea differente: medicina ufficiale e alternativa sono
complementari e solo apparentemente contrapposte. Divide et impera. E'
lo stesso sistema che diffonde la medicina alternativa rivolgendosi ad
un altro target meno sprovveduto. Pensi che Panzironi sia diventato
cosi' famoso per merito suo? Qualcuno ha lasciato che facesse
proseliti. Anche un certo Biglino e' libero di fare conferenze
nonostante sia esiziale per le casse del Vaticano. I padroni del vapore
guadagnano in ogni caso, basta non allargarsi troppo e creare
equilibrio dalle contrapposizioni dialettiche.
Post by riaku
La contrapposizione "informazione alternativa" VS "scienza ufficiale"
è un'invenzione dei ciarlatani alla Panzironi, ed è una vecchia
strategia comunicativa, narrativa e manipolatoria (usata in politica,
nelle sette religiose, in marketing, etc), ovvero quella del
conflitto: per stringere attorno a te delle persone, proponigli un
nemico comune da combattere insieme (e tu poniti come condottiero in
questa lotta per la libertà).
Io mi curo da solo finche' posso. Poi chiedo solo consulenze. Ometti di
considerare la liberta' di scelta e di cura. Io sono contrario ai
monopoli: e quello della Medicina Ufficiale e' a mio parere del tutto
controproducente per la mia salute ed e' fondata su una montagna di
pubblicazioni scientifiche palesemente false e in conflitto di
interessi (cosiddetto "funding factor"). Preferisco metodi piu'
naturali.
--
marmellata23 <***@yahoo.it>
Erte Ribbile
2020-04-16 15:35:12 UTC
Permalink
Post by marmellata23
Me lo deve dire un endocrinologo cosa devo preparare per cena stasera?
No, te lo deve dire Panzironi, è ovvio.

Quindi tua moglie non seguirà le indicazioni dell'endocrinologo, perché è
venduto a Bigfarma con tutta la medicina ufficiale? Però aspetta, se Panzironi
dice le stesse cose è venduto anche lui. Mannaggia, ci hanno circondato! Ti
conviene andare a prendere un po' d'aria. Dal poggiolo, mi raccomando.
riaku
2020-04-17 09:19:57 UTC
Permalink
Post by marmellata23
Me lo deve dire un endocrinologo cosa devo preparare per cena stasera?
Domanda senza senso: è solo un metodo per ottenere ragione in modo retorico.

Se hai problemi di salute e, per questo motivo, necessità anche di
cambiare il tuo regime alimentare, di sicuro sarà meglio che tu ti
rivolga a una persona adeguatamente preparata, cioè con competenze
certificate: medico nutrizionista / dietologo... a seconda del problema
di salute che hai. Anche ascoltare l'opinione di più di uno specialista
non fa male.

Certo, se per un problema alimentare ti rivolgi a un medico di base o a
un medico ortopedico, mi sa che non hai capito come funziona la
divisione della conoscenza nella società contemporanea.
Post by marmellata23
Ho capito per te ci vuole una patente per tutto. Metti a tacere anche
tutti i giornalisti e i conduttori dei programmi di cucina. Sappi che
abolirei l'Ordine dei Medici: ognuno si faccia i suoi clienti sul
campo che siamo sufficientemente maturi e svezzati. Ad ammazzare i
pazienti tutti sono bravi e ne ho visti tanti farlo pur avendo la
patente di "medico".
Se ho necessità di un supporto legale per una causa, mi rivolgerò a un
avvocato. Per una causa civile? A un avvocato civilista. Per una causa
penale? A un avvocato penalista. Per una causa contro una fabbrica di
scarpe che secondo me ha inquinato la falda acquifera dove vivo? Un
avvocato specializzato in cause ambientali.

Cosa più semplice se ho problemi all'auto: vado dal mio meccanico di
fiducia. O per i denti: mi rivolgo al mio dentista di fiducia.

In generale, un qualsiasi professionista: lo voglio non alle prime armi,
molto specializzato nel settore che mi serve, e sempre aggiornato con le
ultime novità nel suo campo d'intervento.

Non è questione di patente o meno. È questione di buon senso, di
probabilità di successo, di competenze acquisite.
Post by marmellata23
Esperienza personale con raffreddori (coronavirus) e influenza. Nessuna
certezza con covid-19 ma sono scaramantico. Tentar non nuoce. Se vuoi
ti dico i dosaggi anche se non posso farti la ricetta.
Non mi interessa, grazie.

La scienza medica, in particolare, non si basa su 1-2-10 singoli casi,
si basa su una mole di dati un filino più ampia, e tiene conto anche
della statistica e di un metodo di ricerca strutturato.

Secondariamente poi, mi fido di più di una persona che ha studiato 10+
anni medicina piuttosto che di un qualsiasi passante per strada (o su
internet).
Post by marmellata23
Io ho una idea differente: medicina ufficiale e alternativa sono
complementari e solo apparentemente contrapposte. Divide et impera. E'
lo stesso sistema che diffonde la medicina alternativa rivolgendosi ad
un altro target meno sprovveduto. Pensi che Panzironi sia diventato
cosi' famoso per merito suo? Qualcuno ha lasciato che facesse
proseliti. Anche un certo Biglino e' libero di fare conferenze
nonostante sia esiziale per le casse del Vaticano. I padroni del vapore
guadagnano in ogni caso, basta non allargarsi troppo e creare
equilibrio dalle contrapposizioni dialettiche.
Il "sistema" non esiste. È come "loro". Un concetto troppo ampio per
significare qualcosa di concreto nella realtà. Un concetto che, spesso,
nasconde una mente complottista. Situazione in cui mi sembri ben calato.
Post by marmellata23
Io mi curo da solo finche' posso. Poi chiedo solo consulenze. Ometti di
considerare la liberta' di scelta e di cura. Io sono contrario ai
monopoli: e quello della Medicina Ufficiale e' a mio parere del tutto
controproducente per la mia salute ed e' fondata su una montagna di
pubblicazioni scientifiche palesemente false e in conflitto di
interessi (cosiddetto "funding factor"). Preferisco metodi piu'
naturali.
Libero di farlo. Però poi fallo fino in fondo: non chiedere neanche
consulenze e non ti rivolgere a strutture mediche "ufficiali" (medici di
base, specialisti, pronto soccorso, ospedali) quando ti fa comodo.

Ricorda: la Medicina Ufficiale mente ed è basata su monopoli e montagne
di pubblicazioni scientifiche palesemente false e in conflitto
d'interessi. Tu l'hai detto.

In caso di malattia grave, mantieni la linea e non cadere in ipocrisia o
contraddizione: curati da solo.

Per il cancro puoi usare il bicarbonato o la vitamina C, per curare
tutto il resto la dieta chetogenica + integratori a vita di Panzironi.
Tarantola
2020-04-18 20:32:58 UTC
Permalink
Post by marmellata23
Post by riaku
È un endocrinologo ed è titolato a farlo.
Me lo deve dire un endocrinologo cosa devo preparare per cena stasera?
Se la metti su questo piano, non spendere soldi per farti dire cosa
mangiare.
Post by marmellata23
Post by riaku
Probabilmente, avesse avuto davanti un paziente differente e non tua
moglie, avrebbe consigliato un regime alimentare differente.
Credo di no. Almeno in generale.
Credi male.
Prova a far mangiare le stesse cose ad un epilettico curato con la
chetogenica e ad uno con l'insufficenza renale...
Post by marmellata23
Post by riaku
Comunque le diete chetogeniche non sono di per sé negative o mortali,
vanno solo seguite per un breve periodo di tempo e sotto consiglio
specialistico.
Me lo deve dire uno specialista cosa preparare per cena?
Se vuoi fare una chetogenica si, se sei diabetico si, se vuoi mettere
massa muscolare si, se sei obeso si, se hai problemi cardiovascolari si.
Devo continuare?


Una mia amica
Post by marmellata23
mi ha consigliato i broccoli... Gli devo chiedere che titoli ha per
suggerirmelo?
Se ti ha consigliato di cenare solo coi broccoli è evidente che non ha
alcun titolo.
Post by marmellata23
Post by riaku
1. È un medico? È un virologo? È un immunologo? Quali titoli ha?
Ho capito per te ci vuole una patente per tutto. Metti a tacere anche
tutti i giornalisti e i conduttori dei programmi di cucina.
Ma cosa c'entra? Un conto è un regime alimentare sano da seguire tutti i
giorni, discorso diverso è mangiare qualcosa di diverso una tantum.
Tarantola
2020-04-18 20:26:59 UTC
Permalink
Post by riaku
Comunque le diete chetogeniche non sono di per sé negative o mortali,
vanno solo seguite per un breve periodo di tempo e sotto consiglio
specialistico.
Dubito che consigli una dieta chetogenica.
Anche perché una dieta chetogenica, se non fatta in ambiente protetto,
deve essere preparata e seguita in modo più che ferreo, anche nella
preparazione, perché se eccedi con gli zuccheri escli dallo stato di
chetosi e ciao.
Loading...