Discussione:
Dolore avambraccio da oltre 1 anno
Aggiungi Risposta
Mauro
2020-09-16 17:06:29 UTC
Rispondi
Permalink
salve a tutti
da oltre un anno soffro di dolore all'avambraccio destro in vari punti:
subito prima del gomito ho come una sensazione di "morsa", al polso
nella parte interna ho un misto di dolore/sensazione di qualcosa che
tira/sensazione di aghi, infine all'esterno del polso, lato dell'ulna,
dolore intenso. perdonate la mancanza di tecnicismi ma non saprei
esprimermi meglio.
il tutto è abbastanza impercettibile, poco più di un fastidio, con il
braccio "a riposo", ma appena mi metto alla scrivania per lavorare con
il pc il dolore diventa insopportabile quasi immediatamente e dopo pochi
minuti.
in questo anno e mezzo ho fatto di tutto: magnetoterapia, tecar, laser,
dry needling, idrolisi, onde d'urto, fisioterapia, manipolazione, tutto
con ZERO risultati e mille diverse diagnosi.
quanto agli esami, ho fatto ecografia raggi e risonanza al polso e
risonanza al gomito, tutto negativo eccetto una piccola cisti e la
cartilagine triangolare "fessurata". ho fatto anche elettromiografia e
visita dal neurologo, ho visto 3 ortopedici e 2 chirurghi della mano, e
5 o 6 fisioterapisti: tutto in ordine.
ma io non ne vengo fuori, sto male e sono allo stremo...
cerco quindi qualche proposta o idea su come procedere per cercare di
risolvere questo problema
grazie mille per ogni più piccolo suggerimento
Mauro
uniposta
2020-09-18 21:23:22 UTC
Rispondi
Permalink
23:23 ven18set2020
°.
https://fcku.it/it.salute/thread/5538358
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.salute/Xiv1pozkfWw
https://groups.google.com/forum/#!forum/it.salute
_-
- Succede soprattutto col mouse?...
anche col braccio nudo, o solo con la manica?
-_
Mauro
2020-09-20 06:39:45 UTC
Rispondi
Permalink
 23:23 ven18set2020
 °.
https://fcku.it/it.salute/thread/5538358
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.salute/Xiv1pozkfWw
https://groups.google.com/forum/#!forum/it.salute
 _-
 - Succede soprattutto col mouse?...
 anche col braccio nudo, o solo con la manica?
 -_
sì, soprattutto col mouse, ma anche con la tastiera
da quasi un anno uso un mouse per mancini, in modo da usare il destro il
meno possibile, ma non è cambiato nulla
e indipendentemente da cosa metto sull'avambraccio: tutori, protezioni, ecc.
una cosa ulteriore (non so' se possa avere senso): prima che cominciasse
il dolore vero e proprio, per mesi sulla zona del polso che "sfregava"
col tavolo ho avuto rossori e prurito, cosa mai successa prima
uniposta
2020-09-20 07:36:49 UTC
Rispondi
Permalink
09:36 dom20set2020
°.
https://fcku.it/it.salute/thread/5538358#5543719
https://fcku.it/it.salute/thread/5538358
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.salute/Xiv1pozkfWw
https://groups.google.com/forum/#!forum/it.salute
_-
Post by Mauro
sì, soprattutto col mouse, ma anche con la tastiera
da quasi un anno uso un mouse per mancini, in modo da
usare il destro il meno possibile, ma non è cambiato nulla
^^
* Nel senso che lo fa anche sul sinistro?
=
_-
Post by Mauro
tutori, protezioni, ecc.
^^
* Ma col braccio nudo aderente al tavolo?...
=
_-
Post by Mauro
prima che cominciasse il dolore vero e proprio, per mesi
sulla zona del polso che "sfregava" col tavolo ho
avuto rossori e prurito, cosa mai successa prima
^^
* un problema simile con mano e braccio l'avevo avuto anch'io
negli anni scorsi, anche se non al punto di provare a usare il
sinistro. Non ho avuto invece l'irritazione da sfregamento, o
forse non ci ho fatto caso visto che periodicamente me ne capitano
in varie parti del corpo a contatto con roba poco pulita, forse
per un fungo. - In effetti, se poi il fungo si estende ai
tessuti interni può creare problemi e dolori, si vede che tu
il fungo l'avevi solo sul tavolo, è una scrivania vecchia?...
A meno che non sia invece il volante dell'auto, o altro ancora.
- Se non fosse stato per il dettaglio delo sfregamento, avrei
pensato più che altro a un errore di postura, o a un problema
di adattamento di mano/braccio a causa di altro lavoro abituale
=
- P.s.- Ma quanti soldi hai speso in
tutte quelle cure (o presunte tali)?...
-_
Mauro
2020-09-20 08:35:13 UTC
Rispondi
Permalink
sì, soprattutto col mouse, ma anche con la tastiera da quasi un anno
uso un mouse per mancini, in modo da usare il destro il meno
possibile, ma non è cambiato nulla
 ^^
 * Nel senso che lo fa anche sul sinistro?
no no ho problemi solo al destro, anche se sul sinistro comincio ad
avere qualche fastidio all'avambraccio perché appoggio sul bordo (sul
destro no perché ho il tavolo ad L)
e indipendentemente da cosa metto sull'avambraccio: tutori,
protezioni, ecc.
 ^^
 * Ma col braccio nudo aderente al tavolo?...
idem, non cambia niente
e indipendentemente da dove sono: a casa , da clienti, su sedie,
sgabelli, in piedi o seduto
 - Se non fosse stato per il dettaglio delo sfregamento, avrei
 pensato più che altro a un errore di postura, o a un problema
 di adattamento di mano/braccio a causa di altro lavoro abituale
 =
 - P.s.- Ma quanti soldi hai speso in
 tutte quelle cure (o presunte tali)?...
ad oggi penso almeno almeno 3.000€, per non parlare del tempo perso per
le visite e del tempo che perdo al lavoro, nel senso che col sinistro
sono più lento e impreciso
uniposta
2020-09-20 10:03:55 UTC
Rispondi
Permalink
12:03 dom20set2020
°.
https://fcku.it/it.salute/thread/5538358#5543809
https://fcku.it/it.salute/thread/5538358
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.salute/Xiv1pozkfWw
https://groups.google.com/forum/#!forum/it.salute
_-
Post by Mauro
no no ho problemi solo al destro,
^^
* il destro per quali altre cose lo usi?...
=
_-
Post by Mauro
anche se sul sinistro comincio ad avere qualche
fastidio all'avambraccio perché appoggio sul bordo
(sul destro no perché ho il tavolo ad L)
^^
* Quindi un tavolo attuale, e rivestito in laminato
=
_-
Post by Mauro
Post by uniposta
Ma col braccio nudo aderente al tavolo?...
idem, non cambia niente
e indipendentemente da dove sono: a casa ,
da clienti, su sedie, sgabelli, in piedi o seduto
^^
* clienti per cosa?... che attività comporta da parte tua
=
_-
Post by Mauro
Post by uniposta
[...]tutte quelle cure (o presunte tali)?...
ad oggi penso almeno almeno 3.000€, per non parlare del
tempo perso per le visite e del tempo che perdo al lavoro,
nel senso che col sinistro sono più lento e impreciso
^^
* Comunque, la maggior parte dei trattamenti che hai elencato:
\ magnetoterapia
\ tecar
\ laser
\ dry needling
\ idrolisi
\ onde d'urto
\ fisioterapia
\ manipolazione
^^
..non sono propriamente terapie riconosciute, vanno
solo secondo l'esperienza personale del terapista.
- Una curiosità mia: la magnetoterapia era a
bassa o alta frequenza, o ampio spettro?...
- Cioè: i diffusori erano piccoli e pesanti, o
invece platorelli leggeri, o fasce da avvolgere?...
(di solito per i tessuti molli usano diffusori leggeri,
ovvero alta frequenza o ampio spettro)
-_
Mauro
2020-09-20 11:11:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mauro
no no ho problemi solo al destro,
 ^^
 * il destro per quali altre cose lo usi?...
sono destro quindi... per tutto
mangiare, guidare, scrivere, ... i primi mesi mi faceva male anche
aprire le porte o tagliare il dolce, poi è sparito
Post by Mauro
anche se sul sinistro comincio ad avere qualche fastidio
all'avambraccio perché appoggio sul bordo (sul destro no perché ho il
tavolo ad L)
 ^^
 * Quindi un tavolo attuale, e rivestito in laminato
bhe dipende da dove sono, casa ufficio studio clienti
cmq in genere sì, tavoli recenti, moderni
Post by Mauro
Post by uniposta
Ma col braccio nudo aderente al tavolo?...
idem, non cambia niente e indipendentemente da dove sono: a casa , da
clienti, su sedie, sgabelli, in piedi o seduto
 ^^
 * clienti per cosa?... che attività comporta da parte tua
faccio assistenza informatica, quindi lavoro col mio pc e con quelli dei
clienti
Post by Mauro
Post by uniposta
[...]tutte quelle cure (o presunte tali)?...
ad oggi penso almeno almeno 3.000€, per non parlare del tempo perso
per le visite e del tempo che perdo al lavoro, nel senso che col
sinistro sono più lento e impreciso
 ^^
 \ magnetoterapia
 \ tecar
 \ laser
 \ dry needling
 \ idrolisi
 \ onde d'urto
 \ fisioterapia
 \ manipolazione
 ^^
 ..non sono propriamente terapie riconosciute, vanno
 solo secondo l'esperienza personale del terapista.
 - Una curiosità mia: la magnetoterapia era a
 bassa o alta frequenza, o ampio spettro?...
 - Cioè: i diffusori erano piccoli e pesanti, o
 invece platorelli leggeri, o fasce da avvolgere?...
 (di solito per i tessuti molli usano diffusori leggeri,
 ovvero alta frequenza o ampio spettro)
oddio non saprei dirti, non ricordo nemmeno bene è passato oltre un
anno, cmq era un aggeggio piccolo, portatile, mi sembra usasse una
fascia da avvolgere
Hippo Castano
1970-01-01 00:00:00 UTC
Rispondi
Permalink
salve a tuttida oltre un anno soffro di dolore all'avambraccio destro in vari punti: subito prima del gomito ho come una sensazione di "morsa", al polso nella parte interna ho un misto di dolore/sensazione di qualcosa che tira/sensazione di aghi, infine all'esterno del polso, lato dell'ulna, dolore intenso. perdonate la mancanza di tecnicismi ma non saprei esprimermi meglio.il tutto è abbastanza impercettibile, poco più di un fastidio, con il braccio "a riposo", ma appena mi metto alla scrivania per lavorare con il pc il dolore diventa insopportabile quasi immediatamente e dopo pochi minuti.in questo anno e mezzo ho fatto di tutto: magnetoterapia, tecar, laser, dry needling, idrolisi, onde d'urto, fisioterapia, manipolazione, tutto con ZERO risultati e mille diverse diagnosi.quanto agli esami, ho fatto ecografia raggi e risonanza al polso e risonanza al gomito, tutto negativo eccetto una piccola cisti e la cartilagine triangolare "fessurata". ho fatto anche elettromiografia e visita dal neurologo, ho visto 3 ortopedici e 2 chirurghi della mano, e 5 o 6 fisioterapisti: tutto in ordine.ma io non ne vengo fuori, sto male e sono allo stremo...cerco quindi qualche proposta o idea su come procedere per cercare di risolvere questo problemagrazie mille per ogni più piccolo suggerimentoMauro
Un santino di padre Pio.
--
Infornatici del 1966. Facciamo siti che fan cagare. Contattateci.
Prezzi severi, ma giusti.


----Android NewsGroup Reader----
https://piaohong.s3-us-west-2.amazonaws.com/usenet/index.html
frate indovino
2020-09-19 14:31:39 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mauro
salve a tutti
subito prima del gomito ho come una sensazione di "morsa", al polso
nella parte interna ho un misto di dolore/sensazione di qualcosa che
tira/sensazione di aghi, infine all'esterno del polso, lato dell'ulna,
dolore intenso. perdonate la mancanza di tecnicismi ma non saprei
esprimermi meglio.
il tutto è abbastanza impercettibile, poco più di un fastidio, con il
braccio "a riposo", ma appena mi metto alla scrivania per lavorare con
il pc il dolore diventa insopportabile quasi immediatamente e dopo pochi
minuti.
in questo anno e mezzo ho fatto di tutto: magnetoterapia, tecar, laser,
dry needling, idrolisi, onde d'urto, fisioterapia, manipolazione, tutto
con ZERO risultati e mille diverse diagnosi.
quanto agli esami, ho fatto ecografia raggi e risonanza al polso e
risonanza al gomito, tutto negativo eccetto una piccola cisti e la
cartilagine triangolare "fessurata". ho fatto anche elettromiografia e
visita dal neurologo, ho visto 3 ortopedici e 2 chirurghi della mano, e
5 o 6 fisioterapisti: tutto in ordine.
ma io non ne vengo fuori, sto male e sono allo stremo...
cerco quindi qualche proposta o idea su come procedere per cercare di
risolvere questo problema
grazie mille per ogni più piccolo suggerimento
Mauro
purtroppo siamo nati per soffrire, ci illudiamo da giovani di essere
immortali ma poi la vecchiaia è inesorabile, la morte è certa. Questo è
solo il primo dei mali che ti flagelleranno negli anni a venire,
augurati di morire al più presto per evitarli.
Hippo Castano
1970-01-01 00:00:00 UTC
Rispondi
Permalink
Il 16/09/2020 19:06, Mauro ha scritto:> salve a tutti> da oltre un anno soffro di dolore all'avambraccio destro in vari punti: > subito prima del gomito ho come una sensazione di "morsa", al polso > nella parte interna ho un misto di dolore/sensazione di qualcosa che > tira/sensazione di aghi, infine all'esterno del polso, lato dell'ulna, > dolore intenso. perdonate la mancanza di tecnicismi ma non saprei > esprimermi meglio.> il tutto è abbastanza impercettibile, poco più di un fastidio, con il > braccio "a riposo", ma appena mi metto alla scrivania per lavorare con > il pc il dolore diventa insopportabile quasi immediatamente e dopo pochi > minuti.> in questo anno e mezzo ho fatto di tutto: magnetoterapia, tecar, laser, > dry needling, idrolisi, onde d'urto, fisioterapia, manipolazione, tutto > con ZERO risultati e mille diverse diagnosi.> quanto agli esami, ho fatto ecografia raggi e risonanza al polso e > risonanza al gomito, tutto negativo eccetto una piccola cisti e la > cartilagine triangolare "fessurata". ho fatto anche elettromiografia e > visita dal neurologo, ho visto 3 ortopedici e 2 chirurghi della mano, e > 5 o 6 fisioterapisti: tutto in ordine.> ma io non ne vengo fuori, sto male e sono allo stremo...> cerco quindi qualche proposta o idea su come procedere per cercare di > risolvere questo problema> grazie mille per ogni più piccolo suggerimento> Mauropurtroppo siamo nati per soffrire, ci illudiamo da giovani di essere immortali ma poi la vecchiaia è inesorabile, la morte è certa. Questo è solo il primo dei mali che ti flagelleranno negli anni a venire, augurati di morire al più presto per evitarli.
Vai prima tu. Precedici. Vacci a preparare un posto, poi facci
sapere, che ti seguiamo con comodo.
--
Infornatici del 1966. Facciamo siti che fan cagare. Contattateci.
Prezzi severi, ma giusti.


----Android NewsGroup Reader----
https://piaohong.s3-us-west-2.amazonaws.com/usenet/index.html
Hippo Castano
1970-01-01 00:00:00 UTC
Rispondi
Permalink
eccetto una piccola cisti e la cartilagine triangolare "fessurata".
Cartilagine che può dare dolore. Va riparata da un chirurgo
bravissimo con fibra ottica e successiva fisioterapia. La cisti
non so.
--
Infornatici del 1966. Facciamo siti che fan cagare. Contattateci.
Prezzi severi, ma giusti.


----Android NewsGroup Reader----
https://piaohong.s3-us-west-2.amazonaws.com/usenet/index.html
Hippo Castano
1970-01-01 00:00:00 UTC
Rispondi
Permalink
Al limite fai cavare anche la cisti.
--
Infornatici del 1966. Facciamo siti che fan cagare. Contattateci.
Prezzi severi, ma giusti.


----Android NewsGroup Reader----
https://piaohong.s3-us-west-2.amazonaws.com/usenet/index.html
Mauro
2020-09-20 06:39:14 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Hippo Castano
Al limite fai cavare anche la cisti.
sia per la cisti che per la cartilagine 2 chirurghi della mano mi hanno
detto che non è nulla di grave e che non ha senso intervenire...
Mauro
2020-10-04 07:43:59 UTC
Rispondi
Permalink
sono 3 settimane che faccio esercizi di rinforzo della spalla da un
nuovo fisioterapista (il sesto...) ma al momento scarsi risultati
Mauro
2020-10-18 06:46:47 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Mauro
sono 3 settimane che faccio esercizi di rinforzo della spalla da un
nuovo fisioterapista (il sesto...) ma al momento scarsi risultati
potrebbe essere un problema dovuto ad intrappolamento dei nervi della
mano all'altezza della spalla?

Loading...