Discussione:
Disturbi strani... 2
(troppo vecchio per rispondere)
GD1
2006-09-27 15:27:42 UTC
Permalink
Salve a tutti,

un po' di tempo fa ho scritto un post
(http://groups.google.it/group/it.salute/browse_frm/thread/56d89c682f5a499c)
su un mio problema agli occhi, sperando che ci fosse qualcuno che,
magari, aveva avuto un'esperienza simile. Ogni elemento/indizio può
essermi veramente molto utile.
Non posso continuare a scrivere su quel thread (perché è troppo
vecchio) e perciò apro quest'altro, mettendovi al corrente (sempre che
vi interessi) delle evoluzioni.

Sono andato da un medico di una certa fama, che ha avanzato una sua
(interessante) ipotesi: secondo lui il problema di questo inspiegabile
e prolungato bruciore agli occhi è un virus latente che, per così
dire, si "esprime" in questo modo, uscendo allo scoperto nei momenti in
cui il mio organismo è più vulnerabile. Dice di aver avuto numerosi
casi di persone con problemi stranissimi, che poi sono risultati essere
l'effetto di qualche malattina virale contratta durante l'infanzia o
addirittura in seguito a un vaccino, malattine dalle quali "non si è,
in realtà, mai guariti" (cito testualmente).

Mi ha dato una cura (per metà omeopatica) da seguire per 40 gg.
Speriamo bene. Se nulla si smuove, tenteremo altre strade tra cui una
dettagliatissima (e costosissima) analisi del sangue alla ricerca di
qualche virus-fantasma.

Speriamo bene!

Mi auguro che la mia esperienza possa essere utile a qualcuno. Tante
volte capita di lottare contro problemi che sono stati già risolti, il
tutto perché manca un po' di comunicazione.

Saluti
Mavira
2006-09-29 13:48:54 UTC
Permalink
Post by GD1
Salve a tutti,
un po' di tempo fa ho scritto un post
(http://groups.google.it/group/it.salute/browse_frm/thread/56d89c682f5a499c)
su un mio problema agli occhi, sperando che ci fosse qualcuno che,
magari, aveva avuto un'esperienza simile. Ogni elemento/indizio può
essermi veramente molto utile.
Non posso continuare a scrivere su quel thread (perché è troppo
vecchio) e perciò apro quest'altro, mettendovi al corrente (sempre che
vi interessi) delle evoluzioni.
Sono andato da un medico di una certa fama, che ha avanzato una sua
(interessante) ipotesi: secondo lui il problema di questo inspiegabile
e prolungato bruciore agli occhi è un virus latente che, per così
dire, si "esprime" in questo modo, uscendo allo scoperto nei momenti in
cui il mio organismo è più vulnerabile. Dice di aver avuto numerosi
casi di persone con problemi stranissimi, che poi sono risultati essere
l'effetto di qualche malattina virale contratta durante l'infanzia o
addirittura in seguito a un vaccino, malattine dalle quali "non si è,
in realtà, mai guariti" (cito testualmente).
Mi ha dato una cura (per metà omeopatica) da seguire per 40 gg.
Speriamo bene. Se nulla si smuove, tenteremo altre strade tra cui una
dettagliatissima (e costosissima) analisi del sangue alla ricerca di
qualche virus-fantasma.
Speriamo bene!
Mi auguro che la mia esperienza possa essere utile a qualcuno. Tante
volte capita di lottare contro problemi che sono stati già risolti, il
tutto perché manca un po' di comunicazione.
Saluti
C'è un rapporto tra la pancia, centro solare per l'energia, e gli
occhi, quindi sarebbe interessante sapere la dieta della persona per
vedere che non ci sia prevalenza di cibi yang, ma è possibile che ci
sia qualche idea stress importante per la persona, infatti quando la
realtà è bella spalanchiamo gli occhi, che sono umidi per lo yin. In
ogni caso le luci e i colori indicano che la persona ha una forte
energia e quindi le sue considerazioni sulla realtà hanno potere sul
funzionamento dell'organismo. E' possibile ottenere la guarigione
attraverso una dieta che consideri il significato dei cibi, aldilà
della loro chimica conosciuta; a titolo esemplificativo, usare latte
fresco al risveglio e alla sera può dare un risultato ai fini della
comprensione.
LB
2006-09-30 10:37:40 UTC
Permalink
Post by GD1
Sono andato da un medico di una certa fama, che ha avanzato una sua
(interessante) ipotesi: secondo lui il problema di questo inspiegabile
e prolungato bruciore agli occhi è un virus latente che, per così
dire, si "esprime" in questo modo, uscendo allo scoperto nei momenti in
cui il mio organismo è più vulnerabile.
LOL, macché "sua interessante ipotesi"...
Ha descritto pari pari la patogenesi della cheratite erpetica secondaria,
c'è su tutti i libri.
Il virus dell'herpes se ne sta nel ganglio del trigemino; ogni tanto
"riaffiora", a molte persone sul labbro superiore, a pochi sull'occhio. Ma
con questo non voglio dire che tu abbia la cheratite erpetica (vedi sotto).
Post by GD1
Dice di aver avuto numerosi
casi di persone con problemi stranissimi, che poi sono risultati essere
l'effetto di qualche malattina virale contratta durante l'infanzia o
addirittura in seguito a un vaccino, malattine dalle quali "non si è,
in realtà, mai guariti" (cito testualmente).
Mi ha dato una cura (per metà omeopatica) da seguire per 40 gg.
Ecco, visto che il medico infarcisce la diagnosi con aloni misteriosi,
vaccini e omeopatia, ti confesso che ho il sospetto che ti stia un po'
abbindolando, e che, visto che la fantasia umana non è illimitata, per
inventare una diagnosi affascinante abbia ripescato le sue conoscenze sulla
cheratite erpetica secondaria.
Altrimenti, secondo me, avrebbe detto semplicemente "ha l'herpes all'occhio,
adesso lo curiamo". E qualsiasi oculista dovrebbe poter fare questa stessa
diagnosi, quando la lesione è presente.

Per curiosità, l'altra metà della terapia, quella non omeopatica, cos'è?

Ciao
Luigi
IgnazioGSS©
2006-09-30 10:40:57 UTC
Permalink
Post by LB
Per curiosità, l'altra metà della terapia, quella non omeopatica, cos'è?
Magari aciclovir, ma ovviamente poi quello che ha fatto effetto e'
quello omeopatico :-)
--
Ignazio GSS© * More than 100 HiRes images in my home page
http://www.ipuddu.it
LB
2006-10-01 10:23:54 UTC
Permalink
Post by IgnazioGSS©
Magari aciclovir, ma ovviamente poi quello che ha fatto effetto e'
quello omeopatico :-)
mi hai letto nel pensiero :-D
Ciao
Luigi
GD1
2006-09-30 14:37:17 UTC
Permalink
Post by LB
LOL, macché "sua interessante ipotesi"...
Ha descritto pari pari la patogenesi della cheratite erpetica secondaria,
c'è su tutti i libri.
Il virus dell'herpes se ne sta nel ganglio del trigemino; ogni tanto
"riaffiora", a molte persone sul labbro superiore, a pochi sull'occhio. Ma
con questo non voglio dire che tu abbia la cheratite erpetica (vedi sotto).
Se avessi la cheratite erpetica, l'oculista l'avrebbe riscontrato?
Tieni conto del fatto che sono completamente ignorante in materia,
quindi ti prego di esprimerti con parole semplici.
Post by LB
Ecco, visto che il medico infarcisce la diagnosi con aloni misteriosi,
vaccini e omeopatia, ti confesso che ho il sospetto che ti stia un po'
abbindolando, e che, visto che la fantasia umana non è illimitata, per
inventare una diagnosi affascinante abbia ripescato le sue conoscenze sulla
cheratite erpetica secondaria.
Non credo che mi stia abbindolando. Forse ha semplicemente un certo
modo di esprimersi, e quello che tu esprimi in due parole lui lo
esprime in venti. Per quanto riguarda il discorso sull'omeopatia, so
che ci sono opinioni differenti e anche all'interno dell'omeopatia
stessa ci sono diverse scuole, in lieve disaccordo tra loro...
Post by LB
Altrimenti, secondo me, avrebbe detto semplicemente "ha l'herpes all'occhio,
adesso lo curiamo". E qualsiasi oculista dovrebbe poter fare questa stessa
diagnosi, quando la lesione è presente.
Io sono andato da tre oculisti diversi.
Post by LB
Per curiosità, l'altra metà della terapia, quella non omeopatica, cos'è?
Trascrivo la seconda parte della ricetta:

- Symbiolact, 1 bustina prima dei pasti
- Perossido di idrogeno 3%, 5 gocce in acqua tre volte al dì

Il Symbiolact dovrebbe essere un integratore di fermenti lattici, me
l'ha dato perché mi ha riscontrato una "leggera colonpatia". Il
perossido di idrogeno è acqua ossigenata, ma non so a che serva.

Comunque ultimamente le cose vanno un po' meglio... Due settimane fa mi
veniva da piangere. Può essere anche un caso, ma meglio così.


Grazie della risposta
LB
2006-10-01 10:23:09 UTC
Permalink
Post by GD1
Se avessi la cheratite erpetica, l'oculista l'avrebbe riscontrato?
Tieni conto del fatto che sono completamente ignorante in materia,
quindi ti prego di esprimerti con parole semplici.
La cheratite erpetica oltre ai tanti fastidi, provoca delle lesioni
all'occhio. Quando queste lesioni sono presenti, l'oculista le vede e, se le
sa riconoscere, fa diagnosi.
Scusa se sono così vago, ma preferisco non dare dettagli che non conosco.
Prova a scrivere in it.scienza.medicina (moderato). Nel frattempo cerca in
internet "cheratite erpetica", ci sono molti articoli divulgativi.
Post by GD1
Non credo che mi stia abbindolando. Forse ha semplicemente un certo
modo di esprimersi, e quello che tu esprimi in due parole lui lo
esprime in venti.
Può essere senz'altro. L'importante è che curi bene il tuo occhio.
Post by GD1
Io sono andato da tre oculisti diversi.
E quando gli hai detto dell'occhio fotofobico, con disturbi della visione,
"incollato" al mattino, dolente ecc... che ti hanno detto?
Post by GD1
- Symbiolact, 1 bustina prima dei pasti
- Perossido di idrogeno 3%, 5 gocce in acqua tre volte al dì
(le 5 gocce sono da bere?)
Comunque non è terapia per cheratite erpetica. Quindi probabilmente non ce
l'hai.
(Quindi tutta la storia del virus latente non me la spiego molto, sembra
messa lì per colorire il colloquio, alla luce della terapia. Ma questa è di
nuovo una mia opinione personale... quando scrivo in questo ng la mia soglia
di "diffidenza" si abbassa molto :-) )

Ciao
Luigi
GD1
2006-10-01 12:51:38 UTC
Permalink
Innanzitutto, LB, ti ringrazio per l'attenzione. :)
Post by LB
Può essere senz'altro. L'importante è che curi bene il tuo occhio.
Beh, comunque continuo ad andare dall'oculista molto di frequente.
Quindi non è tutto nelle sue mani...
Post by LB
E quando gli hai detto dell'occhio fotofobico, con disturbi della visione,
"incollato" al mattino, dolente ecc... che ti hanno detto?
Tre oculisti diversi mi hanno detto la stessa identica cosa:

"C'è una leggera congiuntivite, ma i suoi occhi sono assolutamente
perfetti. Per quanto riguarda i puntini rossi e quel segno nero che lei
vede non saprei che dire, facciamo campo visivo, ERG e PEV".

Ho preso prima goccie alla camomilla, poi gocce a base di cortisone,
quindi un antibiotico, insomma... non c'è niente che faccia passare
questa "congiuntivite".

Campo visivo, ERG e PEV sono risultati entro i limiti della norma, e
ora mi guardano come se fossi un malato immaginario. Peccato che il
bruciore, i puntini, l'archetto nero ecc... siano assolutamente reali!
Post by LB
Post by GD1
- Symbiolact, 1 bustina prima dei pasti
- Perossido di idrogeno 3%, 5 gocce in acqua tre volte al dì
(le 5 gocce sono da bere?)
Sì.
Post by LB
(Quindi tutta la storia del virus latente non me la spiego molto, sembra
messa lì per colorire il colloquio, alla luce della terapia. Ma questa è di
nuovo una mia opinione personale... quando scrivo in questo ng la mia soglia
di "diffidenza" si abbassa molto :-) )
Ti ripeto che non mi sto affidando completamente a lui...


Comunque stiamo a vedere. Intanto il bruciore va un po' meglio, ma
intorno all'occhio destro è apparso un reticolato di vene bene in
evidenza. Mi sembra di capire che ci sia un forte afflusso di sangue.

Il mio medico di base ha detto che un ragazzo, tanto tempo fa, è
venuto da lui con un problema simile, e il neurologo gli diagnosticato
una forma particolare di mal di testa.
Io soffro di mal di testa da sempre. Fra qualche giorno vado dal
neurologo e vediamo un po' che mi dice... Intanto cerco di portare
pazienza e di andare avanti come posso...

Saluti a tutti e ancora grazie :)

Continua a leggere su narkive:
Risultati di ricerca per 'Disturbi strani... 2' (newsgroup and mailinglist)
7
risposte
eMule = disturbi al pc?
iniziato 2006-08-31 20:48:45 UTC
it.comp.software.p2p
14
risposte
Strani risultati paragone Sky e antenna terrestre
iniziato 2004-11-17 21:42:39 UTC
it.hobby.satellite-tv.digitale
13
risposte
Pic e disturbi!
iniziato 2008-05-28 07:16:00 UTC
roboteck@yahoogroups.com
23
risposte
Disturbi elettromagnetici
iniziato 2008-10-13 15:48:06 UTC
it.hobby.elettronica.digitale
11
risposte
Ricezione Rai 2 -3 su Hotbird
iniziato 2014-12-13 23:41:55 UTC
it.hobby.satellite-tv.digitale
Risultati di ricerca per 'Disturbi strani... 2' (Domande e Risposte)
11
risposte
Segnalare uno studente che potrebbe essere psicologicamente disturbato
iniziato 2018-12-11 23:55:25 UTC
università
3
risposte
La creazione di milioni o miliardi di cloni per gli eserciti della Repubblica non creerebbe enormi e strani disordini nella Forza?
iniziato 2015-08-16 20:32:29 UTC
sci-fi
8
risposte
Perché i droni militari hanno una forma così strana?
iniziato 2015-10-08 23:50:49 UTC
aviazione
4
risposte
Come faccio a dire al mio amico che il suo comportamento è strano?
iniziato 2018-02-09 20:42:31 UTC
interpersonale
6
risposte
Esiste un liquido commerciale con indice di rifrazione maggiore di n = 2?
iniziato 2019-08-18 11:47:07 UTC
chimica
Discussioni interessanti ma non correlate
1
rispondi
L'asma è una malattia?
iniziato 2015-10-17 16:15:44 UTC
2
risposte
L'irregolarità del sonno influisce sul mio cervello e sulla mia salute?
iniziato 2015-10-17 16:53:05 UTC
1
rispondi
Cosa fa sì che i floater ottici siano più o meno visibili?
iniziato 2015-10-18 01:53:30 UTC
1
rispondi
Acqua e pelle rugosa. Stare sott'acqua a lungo è pericoloso?
iniziato 2015-10-18 11:32:45 UTC
2
risposte
Smettere di fumare può causare problemi di stomaco?
iniziato 2015-10-20 09:44:08 UTC
Loading...