Discussione:
Aluminium in brain tissue in autism ... Causato da vaccini.
(troppo vecchio per rispondere)
LoStaff .
2017-11-30 19:50:10 UTC
Permalink
http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0946672X17308763

Abstract

Autism spectrum disorder is a neurodevelopmental disorder of unknown aetiology.
It is suggested to involve both genetic susceptibility and environmental factors
including in the latter environmental toxins. Human exposure to the
environmental toxin aluminium has been linked, if tentatively, to autism
spectrum disorder. Herein we have used transversely heated graphite furnace
atomic absorption spectrometry to measure, for the first time, the aluminium
content of brain tissue from donors with a diagnosis of autism. We have also
used an aluminium-selective fluor to identify aluminium in brain tissue using
fluorescence microscopy. The aluminium content of brain tissue in autism was
consistently high. The mean (standard deviation) aluminium content across all 5
individuals for each lobe were 3.82(5.42), 2.30(2.00), 2.79(4.05) and 3.82(5.17)
µg/g dry wt. for the occipital, frontal, temporal and parietal lobes
respectively. These are some of the highest values for aluminium in human brain
tissue yet recorded and one has to question why, for example, the aluminium
content of the occipital lobe of a 15 year old boy would be 8.74 (11.59) µg/g
dry wt.? Aluminium-selective fluorescence microscopy was used to identify
aluminium in brain tissue in 10 donors. While aluminium was imaged associated
with neurones it appeared to be present intracellularly in microglia-like cells
and other inflammatory non-neuronal cells in the meninges, vasculature, grey and
white matter. The pre-eminence of intracellular aluminium associated with
non-neuronal cells was a standout observation in autism brain tissue and may
offer clues as to both the origin of the brain aluminium as well as a putative
role in autism spectrum disorder.


Matthew Molda, Dorcas Umarb, Andrew Kingc, Christopher Exleya.

a The Birchall Centre, Lennard-Jones Laboratories, Keele University,
Staffordshire, ST5 5BG, United Kingdom
b Life Sciences, Keele University, Staffordshire, ST5 5BG, United Kingdom
c Department of Clinical Neuropathology, Kings College Hospital, London, SE5
9RS, United Kingdom
Received 26 October 2017, Revised 21 November 2017, Accepted 23 November 2017,
Available online 26 November 2017
https://doi.org/10.1016/j.jtemb.2017.11.012
--
LO Staff - www.curenaturalicancro.com
lostaff-***@doctor.com
Leonardo Serni
2017-12-02 13:17:38 UTC
Permalink
Post by LoStaff .
http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0946672X17308763
Autism spectrum disorder is a neurodevelopmental disorder of unknown aetiology.
It is suggested to involve both genetic susceptibility and environmental factors
including in the latter environmental toxins. Human exposure to the
environmental toxin aluminium has been linked, if tentatively, to autism
spectrum disorder.
E qua sopra gli autori hanno già messo così tanto le mani avanti che per poter
rimanere in piedi sospetto abbiano incollato il camice alla parete di dietro.

Il grosso problema, negli studi come questo, è che ti può portare a concludere
che i galli cantano perché sentono profumo di caffè.

Hai un fatto, A - che può essere il gallo che canta, o l'essere autistico - ed
un fatto, B - che può essere il farsi il caffè o l'esserci l'alluminio.

Lo studio rivela che c'è una co-osservazione di A e B, e che - là dove A non è
osservato - non si osserva neanche B. Per esempio alla sera i galli dormono, e
nessuno si fa il caffè. Un caso?

Dedurne che sia B a provocare A, o A a provocare B, è una grossa tentazione, e
però la persona saggia dovrebbe resistere. Potrebbe essere una conclusione più
che vera, ma potrebbe anche non esserlo.

Ti propongo una spiegazione alternativa perfettamente plausibile: potrebbe per
esempio essere il caso che alcuni bambini abbiano un difetto nel meccanismo di
chelazione, che rimuove i metallacci dal sangue. Questo difetto fa sì che, nel
loro cervello, si accumuli alluminio, mercurio, piombo e quant'altro, preso da
fonti come il pesce che mangi, l'aria che respiri, e l'acqua che bevi. Dopo un
paio d'anni di vita... anche perché prima il piccino non parla granché e non è
così facile fare diagnosi... l'alterazione arriva al livello critico e compare
la sintomatologia autistica. Siccome quella press'a poco è l'età in cui uno si
vaccina, ecco da dove nasce la confusione. Perché no?

(Magari potrebbe essere interessante tabulare l'età della diagnosi per zone in
modo da vedere se per es. nelle grandi città più inquinate l'età anticipa).

In aggiunta a questo: da nessuna parte dello studio si parla dei vaccini. Che,
da qualche anno, contengono adiuvanti all'alluminio, sicché qualcuno potrebbe,
per esempio, verificare se ci sia stato o meno un improvviso picco di autismo,
preceduto e seguito da un andamento piatto, _e_ coincidente con l'introduzione
di adiuvanti per qualche vaccino. Potresti fare tu una ricerchina se ne avessi
voglia... e non fossi già certo in cuor tuo che t'ho preparato l'incanata :-D.

Sicché, anche nell'interesse della "banda" - quella per cui ometti di citare i
dettagli a te scomodi - potevi risparmiarti "Causato da vaccini", nel subject,
in quanto te lo sei inventato tu.

Leonardo
--
Ya se escucha sonar la metralla, ya el clarín toca fuego graneado:
ahora o nunca, muchachos arriba a acabar a estos hijos del diablo.
LoStaff .
2017-12-02 15:04:47 UTC
Permalink
Post by Leonardo Serni
E qua sopra gli autori hanno già messo così tanto le mani avanti che per poter
rimanere in piedi sospetto abbiano incollato il camice alla parete di dietro.
Tagliamo tutte le stronzate a titolo di opinione personale che non dicono nulla
a riguardo dello studio e che dimostrano che sei il solito stupido troll.
--
LO Staff - www.curenaturalicancro.com
lostaff-***@doctor.com
Yersinia
2017-12-02 15:22:58 UTC
Permalink
On Sat, 02 Dec 2017 14:17:38 +0100, Leonardo Serni
Post by Leonardo Serni
E qua sopra gli autori hanno già messo così tanto le mani
avanti che per poter rimanere in piedi sospetto abbiano
incollato il camice alla parete di dietro.
Tagliamo tutte le stronzate a titolo di opinione personale che
non dicono nulla
E passiamo a sentenze della magistratura:

http://medbunker.blogspot.com/p/la-cura-simoncini-non-cura-nessuno.html
LO Staff - www.curenaturalicancro.com
Sito di Simoncini, truffatore pluripregiudicato
Leonardo Serni
2017-12-02 17:00:19 UTC
Permalink
Post by LoStaff .
Tagliamo tutte le stronzate a titolo di opinione personale che non dicono nulla
a riguardo dello studio
Le cui conclusioni non citi. Peccato perché si parla PROPRIO dei vaccini:

5. Conclusions
We have made the first measurements of aluminium in brain tissue in
ASD and we have shown that the brain aluminium content is extraordinarily
high. We have identified aluminium in brain tissue as both extracellular
and intracellular with the latter involving both neurones and non
neuronal cells. The presence of aluminium in inflammatory cells in the
meninges, vasculature, grey and white matter is a standout observation
and could implicate aluminium in the aetiology of ASD.
Post by LoStaff .
e che dimostrano che sei il solito stupido troll.
E allora leggiamo il PDF originario, vuoi?

Del resto, cotanto esperto in subjecta materia, con tanto di diplomino pagato
ben 50 euri a locupletare una carriera di elettricista qual tu sei, mica avrà
nulla da temere da un povero informatico come il sottoscritto, no?

Anzi - sono sorpreso che tu debba ricorrere al puerile espediente di tagliare
quel che ho scritto. Si direbbe quasi che tu non sappia replicare... ma senti
tu cosa vado a pensare, eh?

https://ac.els-cdn.com/S0946672X17308763/1-s2.0-S0946672X17308763-main.pdf?_tid=4d30e018-d77d-11e7-b794-00000aacb35d&acdnat=1512232062_1942d176414a3df71fa42242330623b1

Dunque. A pagina 6 viene dato il contenuto di alluminio che hanno trovato; mi
pare che questa, non sia una mia opinione personale, ne convieni? Si parla di
contenuti di 22 microgrammi per grammo di peso secco. Se ti pare poco o tanto
non prendertela con me, c'è scritto nel link all'articolo che hai citato tu.

Allora, quanto peserà il cervello di un bambino, secco? Rivolgiamoci ai fatti
scientifici: il cervello umano (H. Mitchell, Journal of Biological Chemistry,
158) è per il 73% acqua. Rimane un 27%. Il peso del cervello di un bambino di
due anni è di circa 1.3 chilogrammi.

Questo ci porta a 350 grammi di peso secco, per un totale di 7700 microgrammi
di alluminio.

Questa non è affatto una mia opinione, ci tengo a dirlo: se dovessi darti una
mia opinione, per esempio su quant'è il peso secco del tuo, di cervello, puoi
star sicuro che non sarebbe "350 grammi".

Ora da dove sarà arrivato, tutto 'sto alluminio? I vaccini - ci hai ricordato
PROPRIO TU, pollastro - contengono fino a *VENTICINQUE* microgrammi per litro
di alluminio.

Lasciamo stare che è alluminio ossidrossido, non alluminio puro, e quindi, su
quei venticinque ci sarebbe da farci una tara del sessanta per cento. Più che
altro ti dimenticasti, all'epoca (te lo feci notare, ma per risparmiare banda
mi sa che tu non abbia mai risposto... eh, la banda!), di considerare che ben
pochi vaccini usano una SIRINGA DA UN LITRO, e a "venticinque microgrammi per
litro", per fare venticinque microgrammi, ti servirebbe appunto un litro (non
sto a farti la dimostrazione matematica).

Comunque, se quei 7700 microgrammi sono arrivati dai vaccini, ne sono serviti
come minimo...

...ma non vorrei adesso darti un'opinione personale, tante volte mi prendessi
per un troll! Non sia mai!

Sicché dicci, oh esperto di medicine alteRAtive (perché non mi freghi: tu non
puoi essere così di natura, tu hai preso qualche cosa di davvero bòno), nella
tua esperta opinione:

Se un vaccino contiene 25 microgrammi per litro di alluminio,
quanti litri di vaccino deve iniettarsi entro due anni Pierino
per arrivare ad averne 7700 microgrammi?

Frattanto, se qualche mamma avesse preoccupazioni, prima che i vaccini, io mi
darei una guardata a - che so -

http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0308814601003788

o anche questo, che ti avevo linkato tempo fa, ma tanto con te si perde ranno
e sapone...

http://apps.who.int/iris/bitstream/10665/75362/1/WHO_SDE_WSH_03.04_53_eng.pdf

Leonardo


[risposta: circa 300 litri]
--
Ya se escucha sonar la metralla, ya el clarín toca fuego graneado:
ahora o nunca, muchachos arriba a acabar a estos hijos del diablo.
Loading...