Discussione:
ADE
Aggiungi Risposta
marmellata23
2021-04-24 05:04:03 UTC
Rispondi
Permalink
https://www.mittdolcino.com/2021/04/23/un-vaccino-contro-il-coronavirus-e-una-bomba-a-orologeria/

Questo lo possono capire tutti a differenza degli scritti del troll
professionale e disinformatore Leonardo Serni.
--
marmellata23 <***@yahoo.it>
Leonardo Serni
2021-04-26 22:58:03 UTC
Rispondi
Permalink
Post by marmellata23
https://www.mittdolcino.com/2021/04/23/un-vaccino-contro-il-coronavirus-e-una-bomba-a-orologeria/
Questo lo possono capire tutti a differenza degli scritti del troll
professionale e disinformatore Leonardo Serni.
Vedi? Sei così ignorante che citi un articolo, che cita un articolo, CHE TI
DA' TORTO.

L'articolo che citi riporta con molta scientificità l'allarme, cito:

Una ipotesi del meccanismo della temibilissima ADE
è stata presentata da eminenti scienziati, ossia è potenzialmente
reale.
Vedasi: “Impact of Immune Enhancement on COVID-19 Polyclonal
Hyperimmune Globulin Therapy and Vaccine Development.”,Ruklanthi de
Alwis, Shiwei Chen, Esther S. Gan, Eng Eong Ooi (pubblicata sul
pretigiosissimo The Lancet, LINK)

La temibilissima ADE.

Che è POTENZIALMENTE reale! Quindi è quasi come se fosse reale :-D. E quindi
il giornale che la riporta diventa PRE(S)TIGIOSISSIMO, mentre se sapessi che
cosa dice davvero, diventerebbe subito carta straccia.

E quindi seguiamo quel link, vuoi? Te lo traduco io.

Tuttavia, legarsi ai recettori di attivazione Fc non basta per
l'ADE. Questo perché i recettori di attivazione Fc scatenano
molecole di segnalazione che inducono espressione di geni
stimolati dall'interferone (IFN) (ISG), indipendenti dall'IFN
di tipo I.

Gli ISG hanno una potente attività antivirale. Perciò, perché
l'ADE si possa verificare, i virus devono evolvere modi per
reprimere queste attività antivirali nelle cellule bersaglio.
Per esempio, l'ADE del DENV dipende dal legame del DENV ad un
co-recettore [...]

Di conseguenza, i virus che sfruttano l'ADE devono (1) avere
come bersaglio cellule che esprimono recettori Fc e (2) avere
evoluto meccanismi per superare [...] nelle cellule mieloidi.

Perché i virus evolvano queste capacità, le cellule esprimenti
recettori Fc devono essere il loro bersaglio principale.

Tuttavia, fino ad ora il SARS-CoV-2 risulta infettare cellule
epiteliali che esprimono l'enzima angiotensina-convertasi tipo 2.

Ullallà! Sembrerebbe quasi... oh, guarda, se non fosse impossibile, verrebbe
quasi da dire che il troll professionale e disinformatore Leonardo Serni, in
qualche modo, abbia parlato con qualcuno che glielo aveva detto. Perché è la
stessa identica cosa che ti diceva lui.

E ora che te lo dice anche un articolo che hai citato tu stesso, ci credi?

Ve', ti cito i "concluding remarks".

...current knowledge on the mechanism of ADE and immune enhancement
collectively suggest that the risk that hyperimmune globulin or a
highly efficacious vaccine pose to exacerbating disease is low.

Che vuol dire:

Le attuali conoscenze sul meccanismo dell'ADE, le stesse su cui
si basa quel simpaticone di marmellata23 per le sue banfate, ci
suggeriscono che il rischio che un vaccino molto efficace possa
aggravare la malattia è basso.

Contento? :-D

"Questo lo possono capire tutti" -- (cit. marmellata23)

Leonardo
--
"You all presumably know why" :-) :-(
GMG
2021-04-27 13:44:24 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Leonardo Serni
Post by marmellata23
Questo lo possono capire tutti a differenza degli scritti del troll
professionale e disinformatore Leonardo Serni.
Vedi? Sei così ignorante che citi un articolo, che cita un articolo, CHE TI
DA' TORTO.
vabbè anche tu però, Leonardo, esageri!

siamo difronte ad uno che ragiona
come un bambino delle elementari, con le sue
fobie e le sue fantasticherie,
e pretendi che legga oltre la 10ma riga di un testo?

In lingua straniera?!!!
E che, oltre a leggerla pochino pochino, la riesca
anche a comprendere?
Sei veramente esagerato!

ti rendi contro che parli con uno
che ha paura dell'ago della siringa? [1]

LOL!

Continua a leggere su narkive:
Loading...