Discussione:
Primario rompeva femori per allenamento !
Aggiungi Risposta
LoStaff .
2017-03-23 18:39:37 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Primario rompe femore ad un'anziana: sospetto tangente su nuovi impianti.

Fonte : http://www.milanotoday.it/cronaca/arrestato-medico-pini.html

Rompe il femore a un’anziana di 78 anni per allenarsi. Si tratta del primario
ortopedico dell'ospedale Pini, Norberto Confalonieri, finito agli arresti
domiciliari, quando la Procura per lui ha chiesto il carcere, con le accuse di
corruzione e turbativa.

Il primario è indagato, anche, per lesioni sui pazienti. Infatti, secondo le
indagini del Nucleo di polizia tributaria, il medico avrebbe messo a
disposizione di due società le proprie mansioni, per sponsorizzare l'acquisto di
protesi ortopediche, in cambio per lui denaro e visibilità grazie a inviti a
programmi televisivi e convegni. Ma nel pacchetto erano compresi pure contratti
di consulenza occulti e altre comodità economicamente utili, facendo godere di
tali benefici anche la famiglia, come ad esempio i viaggi all'estero per tutti.
Gli inquirenti, comunque, procedono con le indagini per valutare l’entità dei
danni che il medico avrebbe causato ai pazienti. In totale sono 62 le cartelle
cliniche sospette e sequestrate.

"Ho rotto un femore a una vecchietta per allenarmi", questo, e non solo, è
quello che si legge nelle intercettazioni, mentre i colleghi di lui dicevano:
"Non gli rimane che operare le renne".
--
LO Staff - www.curenaturalicancro.com
lostaff-***@doctor.com
Davide
2017-03-23 20:09:12 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
<<"Non gli rimane che operare le renne".

non l'ho capita sta battuta, cosa intendevano?
gretel
2017-03-24 09:06:22 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Davide
<<"Non gli rimane che operare le renne".
non l'ho capita sta battuta, cosa intendevano?
e lo chiedi a lui? non capisce nemmeno quello che scrive (in realtà, "che copia e spaccia per suo"! ) :D
carletto
2017-03-25 03:11:06 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Davide
<<"Non gli rimane che operare le renne".
non l'ho capita sta battuta, cosa intendevano?
Erano i commenti sarcastici dei colleghi: all'epoca dei fatti si era in
periodo natalizio.
Per dire che era un tipo iper-interventista, visto che praticamente "operava
tutti", rimanevano solo le renne.

carletto
Yersinia
2017-03-23 20:32:56 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Rompe il femore a un’anziana di 78 anni per allenarsi...
...arriva Simoncini e gliel'aggiusta col bicarbonato.
marmellata23
2017-03-24 10:41:30 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
On Thu, 23 Mar 2017 21:32:56 +0100
Post by Yersinia
Rompe il femore a un’anziana di 78 anni per allenarsi...
...arriva Simoncini e gliel'aggiusta col bicarbonato.
Tu puoi fidarti sicuramente della medicina ufficiale...
--
marmellata23 <***@yahoo.it>
rootkit
2017-03-24 20:25:34 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by marmellata23
Post by Yersinia
Rompe il femore a un’anziana di 78 anni per allenarsi...
...arriva Simoncini e gliel'aggiusta col bicarbonato.
Tu puoi fidarti sicuramente della medicina ufficiale...
beh certamente sì. quale sarebbe il nesso per cui questo episodio mi
dovrebbe far diffidare? rompere i femori alle anziane mica è nei
protocolli della medicina ufficiale.
marmellata23
2017-03-25 04:42:52 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
On Fri, 24 Mar 2017 20:25:34 -0000 (UTC)
Post by rootkit
Post by marmellata23
Post by Yersinia
Rompe il femore a un’anziana di 78 anni per allenarsi...
...arriva Simoncini e gliel'aggiusta col bicarbonato.
Tu puoi fidarti sicuramente della medicina ufficiale...
beh certamente sì. quale sarebbe il nesso per cui questo episodio mi
dovrebbe far diffidare? rompere i femori alle anziane mica è nei
protocolli della medicina ufficiale.
Il buon vecchio Marx diceva che c'e' "teoria" e "prassi": io mi
riferivo alla "prassi" della medicina ufficiale: "ho visto cose che voi
umani..."
--
marmellata23 <***@yahoo.it>
Leonardo Serni
2017-03-25 07:12:19 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by marmellata23
Il buon vecchio Marx diceva che c'e' "teoria" e "prassi": io mi
riferivo alla "prassi" della medicina ufficiale: "ho visto cose che voi
umani..."
La cattiva prassi si è vista da quasi tutte le parti.

Se uno vuole rivolgersi a qualcuno la cui "prassi" NON sia peggiore della sua
"teoria", non deve cercare un medico, bensì un ciarlatano o un serial killer.

Leonardo
--
A terrible beauty is born.
- W. B. Yeats, Easter 1916
marmellata23
2017-03-25 10:45:29 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
On Sat, 25 Mar 2017 08:12:19 +0100
Post by Leonardo Serni
Post by marmellata23
Il buon vecchio Marx diceva che c'e' "teoria" e "prassi": io mi
riferivo alla "prassi" della medicina ufficiale: "ho visto cose che
voi umani..."
La cattiva prassi si è vista da quasi tutte le parti.
Se uno vuole rivolgersi a qualcuno la cui "prassi" NON sia peggiore
della sua "teoria", non deve cercare un medico, bensì un ciarlatano o
un serial killer.
Io meglio ancora faccio da me finche' posso. Sono all'autarchia. Google
aiuta. Molti consigli dalla medicina naturale non sono da buttare.
Parlo per esperienza.
--
marmellata23 <***@yahoo.it>
Leonardo Serni
2017-03-25 20:24:07 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by marmellata23
Post by Leonardo Serni
Post by marmellata23
Il buon vecchio Marx diceva che c'e' "teoria" e "prassi": io mi
riferivo alla "prassi" della medicina ufficiale: "ho visto cose che
voi umani..."
La cattiva prassi si è vista da quasi tutte le parti.
Se uno vuole rivolgersi a qualcuno la cui "prassi" NON sia peggiore
della sua "teoria", non deve cercare un medico, bensì un ciarlatano o
un serial killer.
Io meglio ancora faccio da me finche' posso. Sono all'autarchia. Google
aiuta. Molti consigli dalla medicina naturale non sono da buttare.
Ah, ma siamo d'accordissimo. In realtà, se uno va a guardare, la maggior parte
dei "consigli di vita" della medicina naturale - che poi sono gli stessi più o
meno da tremila anni a questa parte - sono le stesse raccomandazioni che fanno
i medici.

Già seguendo quelle, un buon tre quarti di sfighe uno non le incontra mai. Una
curiosa applicazione della legge di Pareto: con un 20% di precauzioni ti togli
di torno l'80% dei malanni.

La medicina degli antibiotici, della chirurgia e dei trapianti - che si prende
il rimanente 80% del budget - serve per quel 20% di casi che rimangono.

Leonardo
--
A terrible beauty is born.
- W. B. Yeats, Easter 1916
rootkit
2017-03-25 09:39:53 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by marmellata23
On Fri, 24 Mar 2017 20:25:34 -0000 (UTC)
Post by rootkit
Post by marmellata23
Post by Yersinia
Rompe il femore a un’anziana di 78 anni per allenarsi...
...arriva Simoncini e gliel'aggiusta col bicarbonato.
Tu puoi fidarti sicuramente della medicina ufficiale...
beh certamente sì. quale sarebbe il nesso per cui questo episodio mi
dovrebbe far diffidare? rompere i femori alle anziane mica è nei
protocolli della medicina ufficiale.
Il buon vecchio Marx diceva che c'e' "teoria" e "prassi": io mi riferivo
alla "prassi" della medicina ufficiale: "ho visto cose che voi umani..."
ma questa non è neanche prassi. i protocolli sono la prassi della
medicina ufficiale.
questo è (eventualmente) un crimine commesso da dei criminali.

una persona con una meno che normale capacità di giudizio al limite perde
la fiducia nelle persone, o nella struttura sanitaria, non nella medicina
ufficiale. solo un subnormale può concludere che non ci si può fidare
dell'ortopedia tout court per riparare un osso fratturato, o della
chirurgia per togliere l'appendice.
marmellata23
2017-03-25 10:53:05 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
On Sat, 25 Mar 2017 09:39:53 -0000 (UTC)
Post by rootkit
Post by marmellata23
On Fri, 24 Mar 2017 20:25:34 -0000 (UTC)
Post by rootkit
On Thu, 23 Mar 2017 21:32:56 +0100 Yersinia
Post by Yersinia
Rompe il femore a un’anziana di 78 anni per allenarsi...
...arriva Simoncini e gliel'aggiusta col bicarbonato.
Tu puoi fidarti sicuramente della medicina ufficiale...
beh certamente sì. quale sarebbe il nesso per cui questo episodio
mi dovrebbe far diffidare? rompere i femori alle anziane mica è nei
protocolli della medicina ufficiale.
Il buon vecchio Marx diceva che c'e' "teoria" e "prassi": io mi
riferivo alla "prassi" della medicina ufficiale: "ho visto cose che
voi umani..."
ma questa non è neanche prassi. i protocolli sono la prassi della
medicina ufficiale.
questo è (eventualmente) un crimine commesso da dei criminali.
Ho il sospetto che la stessa pratica (rottura fraudolenta del femore)
sia stata praticata su mia madre, defunta ohime', sulla spina dorsale
gia' malandata. Ho il sopetto che quello che dovrebbe essere una
eccezione non sia tanto una eccezione.
Post by rootkit
una persona con una meno che normale capacità di giudizio al limite
perde la fiducia nelle persone, o nella struttura sanitaria, non
nella medicina ufficiale. solo un subnormale può concludere che non
ci si può fidare dell'ortopedia tout court per riparare un osso
fratturato, o della chirurgia per togliere l'appendice.
Io ero candidato secondo la medicina ufficiale ad un intervento
chirurgico su un tendine del braccio. Non ho fatto niente e dopo un
anno il dolore e' passato. Non fidatevi del primo medico. Anche
l'autoguarigione esiste.
--
marmellata23 <***@yahoo.it>
rootkit
2017-03-25 11:43:10 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by marmellata23
On Sat, 25 Mar 2017 09:39:53 -0000 (UTC)
Post by rootkit
Post by marmellata23
On Fri, 24 Mar 2017 20:25:34 -0000 (UTC)
Post by rootkit
On Thu, 23 Mar 2017 21:32:56 +0100 Yersinia
Post by Yersinia
Rompe il femore a un’anziana di 78 anni per allenarsi...
...arriva Simoncini e gliel'aggiusta col bicarbonato.
Tu puoi fidarti sicuramente della medicina ufficiale...
beh certamente sì. quale sarebbe il nesso per cui questo episodio mi
dovrebbe far diffidare? rompere i femori alle anziane mica è nei
protocolli della medicina ufficiale.
Il buon vecchio Marx diceva che c'e' "teoria" e "prassi": io mi
riferivo alla "prassi" della medicina ufficiale: "ho visto cose che
voi umani..."
ma questa non è neanche prassi. i protocolli sono la prassi della
medicina ufficiale.
questo è (eventualmente) un crimine commesso da dei criminali.
Ho il sospetto che la stessa pratica (rottura fraudolenta del femore)
sia stata praticata su mia madre, defunta ohime', sulla spina dorsale
gia' malandata. Ho il sopetto che quello che dovrebbe essere una
eccezione non sia tanto una eccezione.
ma anche se i sospetti su tua madre fossero fondati, quale sarebbe la tua
conclusione logica? tanto per capirsi, vorresti che i responsabili
venissero condannati e radiati oppure che l'ortopedia venisse messa al
bando?
Post by marmellata23
Post by rootkit
una persona con una meno che normale capacità di giudizio al limite
perde la fiducia nelle persone, o nella struttura sanitaria, non nella
medicina ufficiale. solo un subnormale può concludere che non ci si può
fidare dell'ortopedia tout court per riparare un osso fratturato, o
della chirurgia per togliere l'appendice.
Io ero candidato secondo la medicina ufficiale ad un intervento
chirurgico su un tendine del braccio. Non ho fatto niente e dopo un anno
il dolore e' passato. Non fidatevi del primo medico. Anche
l'autoguarigione esiste.
beh fra non fidarsi del parere del primo medico e confidare
nell'autoguarigione c'è un universo di sostanza nel mezzo. nel mondo
razionale non fidarsi del primo medico significa rivolgersi ad un secondo
e magari anche ad un terzo, mentre credere che esista l'autoguarigione
appartiene alla sfera dell'irrazionale. tu ci credi? pensi sia avvenuto
questo? va benissimo, figurati c'è gente che crede ai miracoli di padre
pio e ai cornetti tenuti in in tasca, anche se solitamente li considerano
solo aiutini. mi limito solo a notare una persona che non si fida del
medico ma si fida della buona creanza della malattia di andarsene da sola
non ha tutte le rotelle a posto. parafrasando stephen hawking anche chi
crede che il destino di ciascuno sia scritto solitamente guarda bene
prima di attraversare la strada, io aggiungo se non lo fa è un idiota.
Yorgos
2017-03-25 12:35:24 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by rootkit
beh fra non fidarsi del parere del primo medico e confidare
nell'autoguarigione
La remissione spontanea di una malattia esiste ed è nota. Farvi
affidamento, beh, è un'altra cosa.

Cito Silvio Garattini:

################
Se assumo un farmaco e dopo un po' di tempo ho un beneficio ciò può
essere dovuto ad almeno tre possibilità:

1) il farmaco è stato efficace e ha corretto la mia patologia;

2) il farmaco non è efficace perché la patologia - nel periodo intercorso
- si sarebbe risolta da sola;

3) il farmaco è stato dannoso perché ha rallentato il processo di
guarigione.
##################

Aggiungo: La medicina conosce, inoltre, anche per malattie gravissime
quali i tumori, alcuni casi, sia pure rarissimi, di regressione
spontanea.

Al tema si è interessato anche il compianto Carl Sagan.
--
Bye, Yorgos
My blog: https://yorgoskourtakis.wordpress.com/
To send me an e-mail, please change cambronne with merde
Leonardo Serni
2017-03-25 20:35:39 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by marmellata23
Io ero candidato secondo la medicina ufficiale ad un intervento
chirurgico su un tendine del braccio. Non ho fatto niente e dopo un
anno il dolore e' passato. Non fidatevi del primo medico. Anche
l'autoguarigione esiste.
Beh, a sentire un medico di mia totale fiducia *grin*, esiste SOLO
l'autoguarigione.

Nel senso che lo scopo della medicina non è "guarirti" ma metterti
nelle condizioni ideali per cui tu ti possa guarire da te. Per es.
il medico ti imbullona il femore, ma è l'osso che si rimargina.

Anche il tanto nominato "vaccino", è semplicemente una roba che va
a tirare un calcione ai globuli bianchi, gli mostra la "foto" d'un
organismo e dice, "Ragazzi, questa è cacca!". Il lavoro poi devono
farlo loro.

Nel caso tuo l'intervento chirurgico avrebbe probabilmente risolto
(dipende che intervento) in 3...15 settimane. E nei primi tempi il
dolore suppongo che peggiori. Ognuno deve fare scelte se *per lui*
è meglio stare un anno (o più?) col dolore "A", oppure X settimane
col dolore "B" (e poi chi sa quanto col dolore "C" che si spera un
bel po' meno) e... .

E qualsiasi cosa tu scelga, va bene - basta che ti diano tutti gli
elementi per scegliere. Che è compito del medico.

E' tipo se vai in banca a discutere un investimento.

Da un lato ci sono i clienti/pazienti che non hanno pazienza e son
lì a chiedere la parola che squadri da ogni lato - come se l'altro
avesse la palla di cristallo e la parola magica.

Dall'altro il medico/promoter finanziario/ecc. ha la tentazione di
tagliar corto, e/o di suggerire la cosa più comoda (o conveniente)
per lui.

Il problema di fondo è che il paziente deve avere una comprensione
molto approfondita del problema se vuole farsi parte attiva di una
procedura del genere; essere semplicemente "committed" non basta.

E, in genere, la gente ha altro da fare che informarsi sul serio -
cerca scorciatoie, vuole la parola magica.

Leonardo
--
A terrible beauty is born.
- W. B. Yeats, Easter 1916
ilChierico
2017-04-01 15:33:58 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Leonardo Serni
Nel senso che lo scopo della medicina non è "guarirti" ma metterti
nelle condizioni ideali per cui tu ti possa guarire da te. Per es.
il medico ti imbullona il femore, ma è l'osso che si rimargina.
Veramente l'osso, come lo chiami tu, e' solo un riempitivo. Quel che
conta sono le cellule.

Senza osteoblasti ed osteoclasti nulla si crea dal nulla. Poi devi
considerare in certi casi anche l'effetto piezoelettrico, se proprio
vogliamo dire come stanno le cose IRL.
Yersinia
2017-03-25 16:53:36 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
On Thu, 23 Mar 2017 21:32:56 +0100 Yersinia
Post by Yersinia
Rompe il femore a un’anziana di 78 anni per allenarsi...
...arriva Simoncini e gliel'aggiusta col bicarbonato.
Tu puoi fidarti sicuramente della medicina ufficiale...
Mi fido di quello che statisticamente funziona di più.
Simoncini ha avuto parecchia sfiga.
LoStaff .
2017-03-24 18:18:37 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Yersinia
...arriva Simoncini e gliel'aggiusta col bicarbonato.
Simoncini e' oncologo e diabetologo *non e'* ortopedico.

Curriculum del dr. Simoncini :

ullio SIMONCINI (medico Oncologo) - Nato a Valentano (Viterbo) - vedi: Anfet
Domicilio: Roma, via della Maratona n° 13

Titoli:

1) Laurea in Medicina e Chirurgia Presso Universita' La Sapienza
(voto 110/110).
2) Laurea in Filosofia
3) Specializzazione in Oncologia
4) Specializzazione in Diabete e Malattie del Ricambio

Impieghi di lavoro:

1) Dal 1977 al 2003 Medico di base, convenzionato col S.S.N.
2) Dal 1981 al 1984 medico volontario all’Istituto Regina Elena di Roma
(Ospedale Oncologico).
3) Dal 1986 al 1992 Specialista diabetologo presso i Centri Antidiabetici
del “Sovrano Militare Ordine di Malta”.
4) Dal 1987 al 2003 Medico SUMAI (a tempo determinato, 24 ore settimanali)
presso la ASL RME.
5) Dal 1996 al 2000 membro della Commissione Invalidi Civili presso la
stessa ASL.

Relatore ai seguenti convegni e congressi dove viene presentata la teoria
“Il cancro è un fungo”:

1) Firenze 1999: “Firenze medicina 2000”
2) Treviso1999: “Congresso Internazionale di Oncologia “.
3) Perugia 2000: Conferenza insieme al Prof. Luigi Di Bella sul tema
“Oncologia, prospettive future”.
4) Rimini 2002: “2° Congresso mondiale di Medicina Naturale”.
5) Mantignana 2002: “2° Congresso internazionale di Medicina ufficiale e
Medicina Naturale”.
6) Udine 2006: “Le prospettive della Medicina Olistica in ambito
Oncologico”.
7) Settembre 2006: “Terzo Congresso Mondiale Medicina Integrata”.

Partecipazione a numerose conferenze, interviste e dibattiti televisivi.
Il sito del dott. Tullio Simoncini (Oncologo) - www.curenaturalicancro.org

36ma Annual Cancer Convention, Il VIDEO :
http://video.google.com/videoplay?docid=6047307361221236440&hl=en
By Massimo Mazzucco -

Scrittore del libro : Il Cancro è un Fungo.
https://www.macrolibrarsi.it/libri/__il-cancro-e-un-fungo-tullio-simoncini-libro.php
--
LO Staff - www.curenaturalicancro.com
lostaff-***@doctor.com
Davide
2017-03-24 18:55:31 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
"LoStaff ." ha scritto nel messaggio news:***@4ax.com...
<Titoli:

Senza polemica , ma medicina + filosofia significa che praticamente non ha
una formazione scientifica.
Nessuna base scientifica.
Carlo Binaco
2017-03-24 18:58:33 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Davide
Senza polemica , ma medicina + filosofia significa che praticamente non ha
una formazione scientifica.
Nessuna base scientifica.
scusa ma non è così.

Se uno è medico, endocrinologo-diabetologo, oncologo e in più è
laureato in filosofia, questo è solo un valore aggiunto.
Non per difenderlo, ma per difendere la cultura.
Archaeopteryx
2017-03-24 19:59:29 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Davide
Senza polemica , ma medicina + filosofia significa che
praticamente non ha una formazione scientifica.
Nessuna base scientifica.
E non è affatto certo che abbia i titoli che millanta, ha
sempre mentito su tutto. Fermo restando che hai
perfettamente ragione tu.
LoStaff .
2017-03-24 20:03:23 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
On Fri, 24 Mar 2017 20:59:29 +0100, Archaeopteryx
Post by Archaeopteryx
E non è affatto certo che abbia i titoli che millanta,
Peccato che Mario Campli (il Capo) si ricordo' quando frequentavano assieme
l'univesita'(la sapienza assieme.).
Post by Archaeopteryx
sempre mentito su tutto. Fermo restando che hai
perfettamente ragione tu.
E lo dici tu ? un povero Cretino Ammalato di depressione che si fa di
psicofarmaci tutti i santi giorni ?
--
LO Staff - www.curenaturalicancro.com
lostaff-***@doctor.com
Archaeopteryx
2017-03-24 20:42:18 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by LoStaff .
E lo dici tu ? un povero Cretino Ammalato di
depressione che si fa di psicofarmaci tutti i santi
giorni ?
Ammesso che fosse vero, meglio depresso che miserabile e
disonesto. Non sei davvero in condizione di dare lezioni a
nessuno.
gretel
2017-03-25 09:09:39 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Archaeopteryx
Ammesso che fosse vero, meglio depresso che miserabile e
disonesto. Non sei davvero in condizione di dare lezioni a
nessuno.
consolati: dato che non sa a cosa attaccarsi (visto che manco del suo argomento preferito) a me continua a dare della mongola (anche con delicatissime foto), della "chemioterapizzata" (come se fosse un insulto) e della "sessuagenaria" (dimenticando di avere tre anni meno di me, e non trenta)

evidentemente ladro, imbroglione, truffatore e complice di assassino per lui sono qualità positive! :P
gretel
2017-03-25 09:05:43 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by LoStaff .
E lo dici tu ? un povero Cretino Ammalato di depressione che si fa di
psicofarmaci tutti i santi giorni ?
ti sembra materia di insulto? vogliamo parlare di quell* che ti fai TU?
(non tutti i giorni, ovviamente, non hai tutto 'sto successo) :P
ilChierico
2017-04-01 15:38:03 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Davide
Senza polemica , ma medicina + filosofia significa che praticamente non
ha una formazione scientifica.
Allora chiudiamo tutti gli ospedali e tutte le banche, subito.

Medicina ed economia non sono altro che scienze empiriche, ora lo sai.
gretel
2017-03-24 19:29:13 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Loading Image...

http://www.giornalettismo.com/archives/172487/quelli-che-curano-il-cancro-con-il-bicarbonato-e-altre-miserabili-storie/


http://www.giornalettismo.com/archives/585113/tullio-simoncini-e-il-bicarbonato-che-cura-il-cancro/

https://it.wikipedia.org/wiki/Il_cancro_%C3%A8_un_fungo

http://www.giornalettismo.com/archives/564299/tullio-simoncini-e-il-cancro-da-curare-con-il-bicarbonato/
daylight
2017-03-25 10:26:58 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by LoStaff .
Partecipazione a numerose conferenze, interviste e dibattiti televisivi.
Si, è stato particolarmente "seguito" da trasmissioni come "Striscia la
notizia" e "Mi manda Raitre"

Ah, nel curriculum mancano le parti più recenti della carriera, ovvero le
condanne penali, la radiazione dall'ordine dei medici e la fuga all'estero.
gretel
2017-03-25 10:53:47 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by daylight
Si, è stato particolarmente "seguito" da trasmissioni come "Striscia la
notizia" e "Mi manda Raitre"
Ah, nel curriculum mancano le parti più recenti della carriera, ovvero le
condanne penali, la radiazione dall'ordine dei medici e la fuga all'estero.
li ho messi io in un post poco più su! :P
gretel
2017-03-25 10:56:39 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
non sono sicura di aver messo in evidenza i primi casi:

"I DUE PRECEDENTI - Ci sono due precedenti nella storia di Tullio Simoncini come medico che cura il cancro con il bicarbonato:

Il primo caso finito nell’ inchiesta del pm Giuseppe Andruzzi è quello di Massimo Civetta, uno degli ideatori di Radio Globo, ucciso a 34 anni da un carcinoma all’ intestino. Un tumore scoperto in ritardo, un calvario da un ospedale all’ altro finchè, raccontano Di Feo e Drogheo, legali dei familiari, «i medici alzarono le mani». Fu allora che i Civetta, disperati, si rivolsero a Simoncini. E l’oncologo, in cambio di 400 euro, tentò il miracolo: con un’ iniezione a base di bicarbonato di sodio, miscelato ad acqua, perforò la massa tumorale. L’ effetto non fu quello sperato: la sera dopo, 8 febbraio 2002, il giovane morì con l’ intestino perforato, tra dolori lancinanti. «Anche la consulenza della procura – spiega il difensore del medico, l’ avvocato Cesare Piraino – non ha escluso che la lacerazione sia stata prodotta dal cancro. Purtroppo a Civetta restavano pochissimi giorni di vita, c’ era un’ emorragia in corso fin dal 6 febbraio. I nostri consulenti hanno sostenuto che era impossibile perforare l’ ansa intestinale con l’ ago utilizzato da Simoncini, un ago di tipo comune, acquistato in farmacia, lungo soltanto tre centimetri».

E spiega:

Poco tempo dopo, le altre due vittime: Maria Grazia Canegrati, di Milano, uccisa il 1° marzo 2002 da un adenocarcinoma, e Grazia Cicciari, di Milazzo, morta il successivo 15 novembre per un tumore ai polmoni. Sono i due casi che hanno fatto guadagnare a Simoncini l’ assoluzione dall’ accusa di omicidio colposo, ma il giudice ha condannato il medico, insieme al fratello, per truffa aggravata. La perizia collegiale, secondo l’ avvocato Piraino, «ha escluso che la cura abbia determinato il decesso delle pazienti», ma ciascuna di loro ha speso circa 7.500 euro per l’ inutile cocktail di acqua e bicarbonato somministrato nella clinica «Madonna della fiducia», all’ Appio, dove Simoncini faceva ricoverare i malati terminali che si affidavano alle sue mani."
Leonardo Serni
2017-03-25 20:38:37 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
ma ciascuna di loro ha speso circa 7.500 euro per l’inutile cocktail di acqua
e bicarbonato somministrato nella clinica «Madonna della fiducia», all’ Appio,
dove Simoncini faceva ricoverare i malati terminali che si affidavano alle sue mani."
La clinica si chiama "Madonna della Fiducia"?

Incredibile a volte l'ironia della sorte :-(

Leonardo
--
A terrible beauty is born.
- W. B. Yeats, Easter 1916
Yersinia
2017-03-25 16:54:49 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by LoStaff .
Post by Yersinia
...arriva Simoncini e gliel'aggiusta col bicarbonato.
Simoncini e' oncologo e diabetologo *non e'* ortopedico.
E cosa aspetta? C'è tutto un business anche lì!
Sinuhe
2017-03-26 21:19:40 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by LoStaff .
Post by Yersinia
...arriva Simoncini e gliel'aggiusta col bicarbonato.
Simoncini e' oncologo e diabetologo *non e'* ortopedico.
ullio SIMONCINI (medico Oncologo) - Nato a Valentano (Viterbo) - vedi: Anfet
Domicilio: Roma, via della Maratona n° 13
Titoli:[...]
Impieghi di lavoro[...]
Relatore ai seguenti convegni e congressi dove viene presentata la teoria
"Il cancro è un fungo":[...]
Partecipazione a numerose conferenze, interviste e dibattiti televisivi.
Il sito del dott. Tullio Simoncini (Oncologo) - www.curenaturalicancro.org
Un curriculum di tutto rispetto, ma hai copiato male, hai saltato
inavvertitamente una riga:

"P.S: Per onor di Cronaca, il dott. Simoncini e' stato Radiato dall'ordine
dei medici Italiano"

se vuoi controllare: http://www.mednat.org/curriculum_simoncini.htm
gretel
2017-03-26 10:37:39 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by LoStaff .
"Ho rotto un femore a una vecchietta per allenarmi", questo, e non solo, è
"Non gli rimane che operare le renne".
data la fiducia che ho nei giornali (pari a quella che ho per il tuo luminerda) ti posso dire che sempre di carta igienica si tratta, ma almeno usiamo quella pulita e non quella sporca come fai tu:

"Ad esempio invece di dire: «Ieri ho operato una anziana signora», Confalonieri ha detto: «Ieri ho fatto una vecchietta». Non ha mai detto, nelle intercettazioni fornite ai giornali: «Le ho rotto un femore per allenarmi», quindi volontariamente. C’è una intercettazione dalla quale sembra capire che Confalonieri ha sbagliato un intervento chirurgico e che dovrà rifarlo. Ma in quella intercettazione il medico appare molto preoccupato, e non scherza, né si vanta. "

"Cioè il magistrato ha esaminato le carte, che poi sono state fornite a tutti i giornalisti, e ha stabilito che non c’è niente che faccia pensare che «Spezzafemori» davvero spezzasse i femori. Si direbbe che l’unico ad avere dubbi sulla colpevolezza, paradossal- mente, è il giudice. Del resto trovare dei giornalisti che hanno dubbi sulla colpevolezza di qualcuno, sta diventando uno sport estremo."

" Molti hanno anche messo nel titolo, tra virgolette, una frase che in realtà il medico non ha mai pronunciato: «Le ho spaccato il femore per allenarmi». "
Loading...