(troppo vecchio per rispondere)
Ernia discale intervento o no?
Kekko
2006-10-05 10:20:46 UTC
Ciao,
una RMN ha tolto ogni dubbio all'origine del mio mal di schienza
lombo-sacrale: c'è un'ernia discale L5/S1 mediana e paramediana. Un
neurochirurgo che mi ha visitato ed esaminato la RMN sostiene che si tratta
di una erniona da rimuovere e che da sola con fisioterapia non rientra.
Qui il referto:

Canale vertebrale di normale ampiezza.
Discrete note di spondiloartrosi intersomatica e interapofisaria.
Ernia mediana-paramediana sx del disco intersomatico L5/S1 che appare
impegnare il forame di coniugazione omolaterale. Degenerazione del disco
intersomatico L5/S1. Riduzione della fisiologica lordosi.

Ho 40 anni, peso 67 kg, sono alto 176 cm (fisico longilineo e asciutto),
pratico sport da sempre, non fumo, bevo moderatamente vino durante i pasti e
mai superalcolici.
Il mal di shciena mi innervosice e infastidisce e vorrei eliminarlo.
Mi consigliate di fare l'intervento o suggerite qualcosa di alternativo?
Grazie
Ciao
Kekko
Kunga
2006-10-05 12:27:53 UTC
Post by Kekko
Ciao,
una RMN ha tolto ogni dubbio all'origine del mio mal di schienza
lombo-sacrale: c'è un'ernia discale L5/S1 mediana e paramediana. Un
neurochirurgo che mi ha visitato ed esaminato la RMN sostiene che si
tratta di una erniona da rimuovere e che da sola con fisioterapia non
rientra.
Canale vertebrale di normale ampiezza.
Discrete note di spondiloartrosi intersomatica e interapofisaria.
Ernia mediana-paramediana sx del disco intersomatico L5/S1 che appare
impegnare il forame di coniugazione omolaterale. Degenerazione del disco
intersomatico L5/S1. Riduzione della fisiologica lordosi.
Ho 40 anni, peso 67 kg, sono alto 176 cm (fisico longilineo e asciutto),
pratico sport da sempre, non fumo, bevo moderatamente vino durante i pasti
e mai superalcolici.
Il mal di shciena mi innervosice e infastidisce e vorrei eliminarlo.
Mi consigliate di fare l'intervento o suggerite qualcosa di alternativo?
VAI DA UN CHIROPRATICO SERIO
Kekko
2006-10-05 11:35:00 UTC
Post by Kunga
Post by Kekko
Ciao,
una RMN ha tolto ogni dubbio all'origine del mio mal di schienza
lombo-sacrale: c'è un'ernia discale L5/S1 mediana e paramediana. Un
neurochirurgo che mi ha visitato ed esaminato la RMN sostiene che si
tratta di una erniona da rimuovere e che da sola con fisioterapia non
rientra.
Canale vertebrale di normale ampiezza.
Discrete note di spondiloartrosi intersomatica e interapofisaria.
Ernia mediana-paramediana sx del disco intersomatico L5/S1 che appare
impegnare il forame di coniugazione omolaterale. Degenerazione del disco
intersomatico L5/S1. Riduzione della fisiologica lordosi.
Ho 40 anni, peso 67 kg, sono alto 176 cm (fisico longilineo e asciutto),
pratico sport da sempre, non fumo, bevo moderatamente vino durante i
pasti e mai superalcolici.
Il mal di shciena mi innervosice e infastidisce e vorrei eliminarlo.
Mi consigliate di fare l'intervento o suggerite qualcosa di alternativo?
VAI DA UN CHIROPRATICO SERIO
e in cosa consisterebbe la cura?
Kunga
2006-10-05 13:48:13 UTC
Post by Kekko
e in cosa consisterebbe la cura?
manipolazioni vertebrali ....... meglio leggere :
http://www.chiropratica.com/
Kekko
2006-10-05 13:30:56 UTC
Post by Kunga
Post by Kekko
e in cosa consisterebbe la cura?
http://www.chiropratica.com/
non so ... nel caso mio si vede il disco che tocca il fascio nervoso e
secondo il neurochirurgo non riesce a rientrare da solo
per questo lui vede solo nell'asportazione del disco la soluzione al mal di
schiena
G. Paolo
2006-10-05 13:36:21 UTC
Post by Kekko
Ciao,
una RMN ha tolto ogni dubbio all'origine del mio mal di schienza
lombo-sacrale: c'è un'ernia discale L5/S1 mediana e paramediana. Un
neurochirurgo che mi ha visitato ed esaminato la RMN sostiene che si
tratta di una erniona da rimuovere e che da sola con fisioterapia non
rientra.
Canale vertebrale di normale ampiezza.
Discrete note di spondiloartrosi intersomatica e interapofisaria.
Ernia mediana-paramediana sx del disco intersomatico L5/S1 che appare
impegnare il forame di coniugazione omolaterale. Degenerazione del disco
intersomatico L5/S1. Riduzione della fisiologica lordosi.
Ho 40 anni, peso 67 kg, sono alto 176 cm (fisico longilineo e asciutto),
pratico sport da sempre, non fumo, bevo moderatamente vino durante i pasti
e mai superalcolici.
Il mal di shciena mi innervosice e infastidisce e vorrei eliminarlo.
Mi consigliate di fare l'intervento o suggerite qualcosa di alternativo?
Grazie
Ciao
Kekko
Quello che non ha riscontrato e che certamente e' presente e' la lussazione
dell'atlante, SEMPRE presente quando vi sono ernie discali, riorinata la
posizione dell'atlante le ernie scompaiono !
nel ns portale sotto Cure naturali leggere Lussazione dell'Atlante
--
dr. G. Paolo Vanoli (I2VGP) - Giornalista, Pubblicista, Consulente in
Scienza della Nutrizione e Medicine Biologico Naturali
www.mednat.org + www.abc-transportsweb.net
Stemaz
2006-10-05 13:40:37 UTC
Post by G. Paolo
Quello che non ha riscontrato e che certamente e' presente e' la lussazione
dell'atlante, SEMPRE presente quando vi sono ernie discali, riorinata la
posizione dell'atlante le ernie scompaiono !
L'atlante sta vicino alla testa, il sacro vicino al culo.
A parte le battute dozzinali (tanta gente ragiona col culo, e così via),
mi spiegheresti che c'entra la "lussazione dell'atlante" (che IMHO manco
sai che cazz'è, ma voglio concederti il beneficio del dubbio) con
un'ernia L5-S1?
E se mi rimandi al tuo portale, non ti risentire se ti mando in culo...
--
Stemaz
***@gmail.com
G. Paolo
2006-10-05 13:44:08 UTC
Post by Kunga
Post by Kekko
e in cosa consisterebbe la cura?
http://www.chiropratica.com/
scusase correggo, molto meglio il rioridino della giusta posizione
dell'atlante
--
dr. G. Paolo Vanoli (I2VGP) - Giornalista, Pubblicista, Consulente in
Scienza della Nutrizione e Medicine Biologico Naturali
www.mednat.org
marius
2006-10-05 13:47:02 UTC
"Stemaz" <***@gmail.com> ha scritto nel messaggio news:eg320l$34a$***@area.cu.mi.it...

(rivolto al vanolone)
Post by Stemaz
L'atlante sta vicino alla testa, il sacro vicino al culo.
A parte le battute dozzinali (tanta gente ragiona col culo, e così via),
mi spiegheresti che c'entra la "lussazione dell'atlante" (che IMHO manco
sai che cazz'è, ma voglio concederti il beneficio del dubbio) con un'ernia
L5-S1?
il vanolone al massimo conosce l'Atlante Geografico De Agostini, che
consulta spesso, visto che di mestiere fa il camionista...
Marius.
Frankie NiBBle ®
2006-10-05 15:11:27 UTC
Post by G. Paolo
riorinata la
posizione dell'atlante le ernie scompaiono !
Ri-orinata?

Di la verità Giampì...a forza di parlare di orino-terapia...

(lol)
--
Frankie NiBBle
" Se non ci fossero le statistiche a salvarvi il culo,
sareste messi al rogo" - Mister X - su it.salute.
G. Paolo
2006-10-05 15:32:53 UTC
Post by Stemaz
Post by G. Paolo
Quello che non ha riscontrato e che certamente e' presente e' la
lussazione dell'atlante, SEMPRE presente quando vi sono ernie discali,
riorinata la posizione dell'atlante le ernie scompaiono !
L'atlante sta vicino alla testa, il sacro vicino al culo.
A parte le battute dozzinali (tanta gente ragiona col culo, e così via),
mi spiegheresti che c'entra la "lussazione dell'atlante" (che IMHO manco
sai che cazz'è, ma voglio concederti il beneficio del dubbio) con un'ernia
L5-S1?
E se mi rimandi al tuo portale, non ti risentire se ti mando in culo...
--
Stemaz
Nel portale e' spiegato tutto quanto sotto Cure naturali / Atlante
lussazione; se non ti interessa entrare, il problema e' solo tuo !
ciao
--
dr. G. Paolo Vanoli (I2VGP) - Giornalista, Pubblicista, Consulente in
Scienza della Nutrizione e Medicine Biologico Naturali
www.mednat.org
Stemaz
2006-10-05 15:43:28 UTC
Post by G. Paolo
Nel portale e' spiegato tutto quanto sotto Cure naturali / Atlante
lussazione; se non ti interessa entrare, il problema e' solo tuo !
F/up come annunciato.
--
Stemaz
***@gmail.com
Kunga
2006-10-05 19:32:29 UTC
Post by Kekko
non so ... nel caso mio si vede il disco che tocca il fascio nervoso e
secondo il neurochirurgo non riesce a rientrare da solo
per questo lui vede solo nell'asportazione del disco la soluzione al mal
di schiena
non ti dico che per forza un chiropratico ti puo' guarire .......dipende
sempre dalla gravita' della situazione .

Comunque prima di farmi " aprire la schiena " passerei dal chiropratico
DarkLady
2006-10-05 21:35:12 UTC
Post by Kekko
Post by Kunga
http://www.chiropratica.com/
Per l'amor del cielo!
Post by Kekko
non so ... nel caso mio si vede il disco che tocca il fascio nervoso e
secondo il neurochirurgo non riesce a rientrare da solo
per questo lui vede solo nell'asportazione del disco la soluzione al mal
di schiena
Fatto intervento L4-L5 quattro anni e mezzo fa.
Dolori spariti.
Sono rinata.
Vedi tu.

Ciao!
Kekko
2006-10-06 06:28:20 UTC
Post by DarkLady
Post by Kekko
Post by Kunga
http://www.chiropratica.com/
Per l'amor del cielo!
Post by Kekko
non so ... nel caso mio si vede il disco che tocca il fascio nervoso e
secondo il neurochirurgo non riesce a rientrare da solo
per questo lui vede solo nell'asportazione del disco la soluzione al mal
di schiena
Fatto intervento L4-L5 quattro anni e mezzo fa.
Dolori spariti.
Sono rinata.
Vedi tu.
Grazie
ciao
Kekko
R***@ciaoweb.it
2006-10-06 09:48:54 UTC
Post by DarkLady
Fatto intervento L4-L5 quattro anni e mezzo fa.
Dolori spariti.
Sono rinata.
Vedi tu.
Ciao!
ciao DarkLady , io mi sono operato tre mesi fa dopo aver sofferto non
poco per un mese alla gamba. Dopo l'intervento i dolori sono spariti ma
ho ancora dei fastidi alla gamba destra e alla schiena. Un leggero mal
di schiena (tipo lombalgia) e dei fastidi al polpaccio, oltre
all'insensibilità di alcune parti della gamba (sotto il piede e
femorale) e una diminuzione della forza sempre sulla gamba destra.
Tu dopo l'intervento quanto tempo hai trascorso per il recupero totale
delle funzionalità motorie? Io adesso stò facendo elettrostimolazione
al polpaccio e ginnastica posturale e mi sento la schiena completamente
"legata" (contrattura).
Anche se in passato non sono mai stato molto sciolto, ora mi sento
proprio legato sulla schiena... forse dovrei andare da un
chiropratico... ma forse è ancora troppo presto, magari rischia di
combinarmi qualche guaio...

se mi fai sapere.... mi strappi un sorriso :) ... on una smorfia :( ...
ciao
DarkLady
2006-10-06 21:44:46 UTC
Post by R***@ciaoweb.it
ciao DarkLady , io mi sono operato tre mesi fa dopo aver sofferto non
poco per un mese alla gamba. Dopo l'intervento i dolori sono spariti ma
ho ancora dei fastidi alla gamba destra e alla schiena.
Tre mesi sono pochi.
Io avevo un ernia molto grande che stava devastando il nervo sciatico. Per
colpa di un medico incompetente (il mio EX medico curante) me la sono
trascinata 4 anni :(((
Alla fine avevo, oltre a mal di schiena ricorrenti che mi costringevano a
letto, le dita del piede destro che non si muovevano più e parte della pelle
dello stinco era diventata quasi insensibile.
Giusto per dirti come ero messa.......

Ti racconto come è andato il mio "post intervento".

Primo mese: praticamente a letto (non immobile, piccoli giretti per casa
ogni ora o due).
Secondo mese: prime uscite, a lavorare (sto sempre seduta) solo mezza
giornata, piano piano ho ripreso a guidare l'auto (prima era proibito), no
carichi pesanti (spesa, confezione bottiglie acqua minerale, ecc....) no
lavori domestici "pesanti" (no rifare i letti, ad esempio).
Fine secondo mese: fisioterapia in acqua per riprendere a piegare la schiena
dato che ero rigida come un palo, un po' perchè mi faceva male a piegarla e
un po' perchè avevo paura di piegarla.
Alla fine della fisioterapia ho iniziato ad andare in palestra e fare gli
esercizi che mi aveva consigliato il fisioterapista (più che altro
stretching), facevo pure il corso di stretching collettivo.
Da lì in poi è stato tutto "in discesa" :)))

L'importante è NON AVERE FRETTA.
Mi avevano detto che per tornare come prima di iniziare a stare male ci
sarebbe voluto un annetto e così è stato. Ma non ti spaventare di questa
cosa: già dopo un mese stavo molto meglio di prima dell'intervento.

Le dita dei piedi anno ricominciato a rialzarsi dopo due-tre mesi, la
sensibilità della pelle non è tornata del tutto ma me ne accorgo solo se ci
passo sopra con un'unghia e quindi posso dire "chissenefrega".

La gamba destra ha un filino meno forza della sinistra ma anche di questo me
ne accorgo SOLO se faccio prove specifiche in palestra, nella vita di tutti
i giorni non me ne accorgo.

Attualmente vado in palestra 3 volte alla settimana e faccio di tutto
(tranne due o tre esercizi specifici che caricherebbero troppo la colonna
vertebrale). Considera che faccio un allenamento stile body building.
Sono tornata una persona normale :))))
Post by R***@ciaoweb.it
Un leggero mal
di schiena (tipo lombalgia) e dei fastidi al polpaccio, oltre
all'insensibilità di alcune parti della gamba (sotto il piede e
femorale) e una diminuzione della forza sempre sulla gamba destra.
Vedi sopra. Dopo tre mesi è troppo presto per pensare di avere un recupero
totale.
Post by R***@ciaoweb.it
Tu dopo l'intervento quanto tempo hai trascorso per il recupero totale
delle funzionalità motorie? Io adesso stò facendo elettrostimolazione
al polpaccio e ginnastica posturale e mi sento la schiena completamente
"legata" (contrattura).
Se hai uno stabilimento termale abbastanza vicino e due soldini da spendere
(non tantissimi) fai della fisioterapia in acqua con un fisioterapista
personale per una settimana o due (semprechè il tuo medico sia d'accordo,
ovviamente).
Post by R***@ciaoweb.it
Anche se in passato non sono mai stato molto sciolto, ora mi sento
proprio legato sulla schiena... forse dovrei andare da un
chiropratico... ma forse è ancora troppo presto, magari rischia di
combinarmi qualche guaio...
Il mio attuale medico, quello che ha salvato la mia povera schiena, mi ha
sempre detto di lasciare stare i chiropratici. Il rischio che ti facciano
dei danni è alto.
Post by R***@ciaoweb.it
se mi fai sapere.... mi strappi un sorriso :) ... on una smorfia :( ...
ciao
Spero di averti strappato un sorriso :))

Per curiosità, di dove sei?

Ciao a te!
DarkLady
Kunga
2006-10-07 00:00:16 UTC
"Kekko" <***@hotmail.com.invalid> ha scritto nel messaggio news:4524dc84$0$4579$***@reader2.news.tin.it...
http://www.chiropratica.com/Leerniediscalepossonoessereridotteoriassorbite_1_0_278.aspx
Kekko
2006-10-08 11:41:07 UTC
Post by DarkLady
Post by R***@ciaoweb.it
ciao DarkLady , io mi sono operato tre mesi fa dopo aver sofferto non
poco per un mese alla gamba. Dopo l'intervento i dolori sono spariti ma
ho ancora dei fastidi alla gamba destra e alla schiena.
Tre mesi sono pochi.
Accidenti!
Il neurochirurgo mi ha detto che secondo lui fatto l'intervento il giorno
dopo mi posso già alzare in piedi e il giorno successivo posso tornare a
casa, poi dieci giorni di riposo tipo letto e divano ma anche piccole
passeggiate all'esterno. Poi vita normale.
Certo non ho tutti i sintomi che hai tu ma sempre di ernia, anzia erniona,
si tratta.
Grazie
Ciao
Kekko
DarkLady
2006-10-08 13:36:09 UTC
Post by Kekko
Post by DarkLady
Tre mesi sono pochi.
Accidenti!
Il neurochirurgo mi ha detto che secondo lui fatto l'intervento il giorno
dopo mi posso già alzare in piedi e il giorno successivo posso tornare a
casa, poi dieci giorni di riposo tipo letto e divano ma anche piccole
passeggiate all'esterno. Poi vita normale.
Non ha detto male. L'unica cosa su cui è in disaccordo con il mio medico
sono i dieci giorni di riposo.... a me ne hanno fatti fare 3 volte tanto.
In piedi ci sono andata già il pomeriggio del giorno dell'intervento, anzi
questo era "obbligatorio" visto che era un segno della riuscita
dell'intervento.
Le passeggiate le ho fatte anch'io ma dopo una settimana.
Se ci pensi, visto nell'ottica del resto della tua vita (che se va tutto
bene passerai senza più un mal di schiena) stare a letto 10 giorni o 30 non
ti sconvolge più di tanto :))
Fidati... è meglio un po' di riposo in più che in meno.
Poi, passato quel periodo, sentirai tu cosa riesci o non riesci a fare....
Post by Kekko
Certo non ho tutti i sintomi che hai tu ma sempre di ernia, anzia erniona,
si tratta.
Che è da togliere, se no ti fa tanti di quei danni.....
Post by Kekko
Grazie
Prego.
Fammi sapere (se vuoi puoi scrivermi al mio indirizzo privato:
winmain-con-le-calze-@supereva.it e vedi di togliermi le calze.....)
Ciao!

Pagina Successiva >
Pagina 1 di 2