Discussione:
epatite ???
Aggiungi Risposta
Rob
2006-02-01 17:01:53 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Premesso che quanto prima ci recheremo dal medico, ma secondo voi cosa può
essere ?
Donna, anni 56, con dolori muscolari che si manifestano di notte (od in
occasione di camminate in montagna) nelle cosce nella zona sotto i glutei e
periodimente si lamenta di stanchezza
Gamma-GT 77 UI/l (normale = 1 - 49)
GOT (AST) 72 UI/l (normale = 0 - 40)
GPT (ALT) 111 UI/l (normale = 0 - 40)
Sideremia 202 microgr/dl (normale = 49 - 151)

Il resto (compreso esame completo urine, emocromo con formula, colesterolo,
trigliceridi, creatinina, glicemia, acido urico, ck, elettroforesi ) rimane
tutto all'interno dei parametri normali, tra cui VES a 17 (normale = 0-20)

Immagino (da profano) che il medico richiederà ulteriori esami, quali forse
quelli relativi alle epatiti.... vedremo....

Qualche idea ?
Virus ?
Grazie
Ignazio GSS©
2006-02-01 20:31:38 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rob
Qualche idea ?
Virus ?
Beh, un certo grado di epatopatia c'e' sicuramente, anche se
probabilmente non si tratta di una cosa molto grave, visti i assi
valori delle transaminasi e l'inversione del rapporto ast/alt.
Sicuramente c'e' da ripetere gli esami di funzionalita' epatica per
vedere se si confermano su quei valori, se migliorano o se peggiorano,
poi ci sarebbe da indagare su markers virali, ferritina e magari una
ecografia dell'addome superiore per indagare sullo stato delle vie
biliari e su una eventuale steatoepatosi o steatoepatite. Poi farei
anche un CK e varie ed eventuali in base all'esame obiettivo e
all'anamnesi.
--
Ignazio GSS© * More than 100 HiRes images in my home page
http://www.ipuddu.it
Rob
2006-02-02 08:02:06 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Ignazio GSS©
Beh, un certo grado di epatopatia c'e' sicuramente, anche se
probabilmente non si tratta di una cosa molto grave, visti i assi
valori delle transaminasi e l'inversione del rapporto ast/alt.
CUT.

Grazie 1000 per la cortesia !
Rob
2006-02-03 07:57:53 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Ignazio GSS©
Beh, un certo grado di epatopatia c'e' sicuramente, anche se
probabilmente non si tratta di una cosa molto grave, visti i assi
valori delle transaminasi e l'inversione del rapporto ast/alt.
CUT

Secondo te, una cura per eradicamento Helicobacter pilory, terminata circa
40 gg. fa, a base di Veclam (500mg), Velamox (1g), Esopral (20mg) 2 volte al
dì per 7gg, potrebbe avere influito su questi parametri ?

Il medico di base ha fatto la medesima tua diagnosi..... ovvero suggerisce
di ripetere analisi tra 1 mese e poi eventualmente fare ecografia + analisi
epatiti...
Grazie
Rob
Ignazio GSS©
2006-02-03 09:55:37 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Post by Rob
Secondo te, una cura per eradicamento Helicobacter pilory, terminata circa
40 gg. fa, a base di Veclam (500mg), Velamox (1g), Esopral (20mg) 2 volte al
dì per 7gg, potrebbe avere influito su questi parametri ?
Non e' frequente, ma a volte i macrolidi (claritromicina) possono
alterare leggermente i valori delle transaminasi.
Post by Rob
Il medico di base ha fatto la medesima tua diagnosi..... ovvero suggerisce
di ripetere analisi tra 1 mese e poi eventualmente fare ecografia + analisi
epatiti...
Concordo con lui.
s***@gmail.com
2017-04-14 13:22:22 UTC
Rispondi
Permalink
Raw Message
Epatite c

Loading...