Discussione:
smog, gulf sindrome, chemtrails: facciamo il punto
(troppo vecchio per rispondere)
Jinx
2017-11-09 13:52:51 UTC
Permalink
Raw Message
stabilito che alcuni elementi chimici possono danneggiare gravemente la
salute, in particolare riferiamoci agli elementi pesanti quali mercurio,
piombo, uranio impoverito, bario, alluminio,

Chiariamo che la concentrazione ambientale di detti elementi chimici nel
suolo, o in oggetti solidi, o in particolato aereo con dimensioni sopra
i 10 pm, non possa essere messa in diretta relazione con malattie.
Infatti se maneggiamo un pezzo di piombo o del mercurio è estremamente
difficile che possa penetrare nell'organismo. Addirittura potremmo
ingerire un bicchiere di mercurio allo stato liquido senza aver alcun
effetto di avvelenamento, dato che il mercurio non viene assimilato nel
tubo digerente. Per lo stesso motivo l'uranio impoverito viene
considerato innocuo dato che sotto forma di sbarre metalliche emette
radiazioni così leggere da poter essere schermate da un foglio di carta.

Cio non toglie che se gli elementi tossici sono contenuti in particolato
aereo con dimensioni sotto i pm 2,5, essi possono penetrare la barriera
polmonare ed entrare nel circolo sanguigno. La differenza la fa la
puzza: la puzza di polvere da sparo o la puzza dello smog, sono puzze
che indicano che nel nostro corpo stanno penetrando con la respirazione
pericolosi elementi chimici.

L'intossicazione da piombo attraverso lo smog è stata dimostrata da
innumerevoli lavori scientifici che hanno portato all'abolizione degli
additivi al piomobo nelle benzine. La cosidetta 'Sindrome del Golfo' è
una malattia tipica dei reduci di guerre di militari e di chiunque sia
stato esposto a respirare i fumi di uranio impoverito durante gli ultimi
conflitti dalla guerra del Golfo al Kosovo.

Veniamo al dunque sulle chemtrails. E' stato appurato da molti anni che
i gas di scarico degli aerei emetono particolato finissimo contenente
elementi tossici quali il bario e l'alluminio
https://chemtrailsnorthnz.wordpress.com/2010/05/09/chemtrail-chemicals-confirmed-barium-aluminium-found-in-whangarei-rainwater/

l'inquinamento da alluminio e bario da chemtrails può essere messo
direttamente in relazione con l'epidemiologia dei casi di autismo e
alzheimer, malattie che continuano ad aumentare in maniera esponenziale
in diretta consecutività col traffico aereo e lo sviluppo di chemtrails,
dimostrato anche dal punto di vista geografico in cui la maggiore
concetrazione di casi di autismo si ha nei pressi di basi aeree militari
dove i caccia a reazione emetteono una quantità impressionante di
chemtrails.

Per cui è sbagliato dire che si è trovato bario in atmosfera dovuto agli
scarichi degli aerei, cioè le chemtrails, e poi aggiungere che è un dato
non sigificativo perchè la concetrazione di bario del suolo è rimasta
nella norma.
Arne Saknussemm
2017-11-09 14:30:13 UTC
Permalink
Raw Message
:: On Thu, 9 Nov 2017 14:52:51 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
:: <ou1mjj$192u$***@gioia.aioe.org>
:: Jinx <***@ell.it> wrote:

[...]
Post by Jinx
l'inquinamento da alluminio e bario da chemtrails può essere messo
direttamente in relazione con l'epidemiologia dei casi di autismo e
alzheimer, malattie che continuano ad aumentare in maniera
esponenziale in diretta consecutività col traffico aereo e lo
sviluppo di chemtrails, dimostrato anche dal punto di vista
geografico in cui la maggiore concetrazione di casi di autismo si ha
nei pressi di basi aeree militari dove i caccia a reazione emetteono
una quantità impressionante di chemtrails.
[...]

Dove sono i dati ? Suvvia, mostraci i dati di qualche studio che
dimostri, in base ad un campione statistico accettabile, che quanto hai
affermato sopra sia vero; altrimenti restiamo alle chiacchiere da bar
ed al classico "signora mia non ci sono più le mezze stagioni"
Jinx
2017-11-09 14:38:03 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Arne Saknussemm
:: On Thu, 9 Nov 2017 14:52:51 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
[...]
Post by Jinx
l'inquinamento da alluminio e bario da chemtrails può essere messo
direttamente in relazione con l'epidemiologia dei casi di autismo e
alzheimer, malattie che continuano ad aumentare in maniera
esponenziale in diretta consecutività col traffico aereo e lo
sviluppo di chemtrails, dimostrato anche dal punto di vista
geografico in cui la maggiore concetrazione di casi di autismo si ha
nei pressi di basi aeree militari dove i caccia a reazione emetteono
una quantità impressionante di chemtrails.
[...]
Dove sono i dati ? Suvvia, mostraci i dati di qualche studio che
dimostri, in base ad un campione statistico accettabile, che quanto hai
affermato sopra sia vero; altrimenti restiamo alle chiacchiere da bar
ed al classico "signora mia non ci sono più le mezze stagioni"
su dai mongoletto: basta che fai una semplice ricerca su google sul
suggerimento "autism epidemiolgy air bases"
Arne Saknussemm
2017-11-09 14:42:55 UTC
Permalink
Raw Message
:: On Thu, 9 Nov 2017 15:38:03 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Jinx
Post by Arne Saknussemm
:: On Thu, 9 Nov 2017 14:52:51 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Jinx
[...]
l'inquinamento da alluminio e bario da chemtrails può essere messo
direttamente in relazione con l'epidemiologia dei casi di autismo e
alzheimer, malattie che continuano ad aumentare in maniera
esponenziale in diretta consecutività col traffico aereo e lo
sviluppo di chemtrails, dimostrato anche dal punto di vista
geografico in cui la maggiore concetrazione di casi di autismo si
ha nei pressi di basi aeree militari dove i caccia a reazione
emetteono una quantità impressionante di chemtrails.
[...]
Post by Jinx
Dove sono i dati ? Suvvia, mostraci i dati di qualche studio che
dimostri, in base ad un campione statistico accettabile, che quanto
hai affermato sopra sia vero; altrimenti restiamo alle chiacchiere
da bar ed al classico "signora mia non ci sono più le mezze
stagioni"
basta che fai una semplice ricerca su google
Ah ecco, un classico; tu fai delle affermazioni ma sono gli altri a
dover cercare le prove.

Ok, solita fuffa inconsistente, buon proseguimento (ROTFL!)
Jinx
2017-11-09 14:45:36 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Arne Saknussemm
:: On Thu, 9 Nov 2017 15:38:03 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Jinx
Post by Arne Saknussemm
:: On Thu, 9 Nov 2017 14:52:51 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Jinx
[...]
l'inquinamento da alluminio e bario da chemtrails può essere messo
direttamente in relazione con l'epidemiologia dei casi di autismo e
alzheimer, malattie che continuano ad aumentare in maniera
esponenziale in diretta consecutività col traffico aereo e lo
sviluppo di chemtrails, dimostrato anche dal punto di vista
geografico in cui la maggiore concetrazione di casi di autismo si
ha nei pressi di basi aeree militari dove i caccia a reazione
emetteono una quantità impressionante di chemtrails.
[...]
Post by Jinx
Dove sono i dati ? Suvvia, mostraci i dati di qualche studio che
dimostri, in base ad un campione statistico accettabile, che quanto
hai affermato sopra sia vero; altrimenti restiamo alle chiacchiere
da bar ed al classico "signora mia non ci sono più le mezze
stagioni"
basta che fai una semplice ricerca su google
Ah ecco, un classico; tu fai delle affermazioni ma sono gli altri a
dover cercare le prove.
Ok, solita fuffa inconsistente, buon proseguimento (ROTFL!)
eccoti una parata di inculati dal bario delle scie chimiche.
http://autismweb.net/forum/viewtopic.php?t=25905

soddisfatto?
Arne Saknussemm
2017-11-09 14:54:25 UTC
Permalink
Raw Message
:: On Thu, 9 Nov 2017 15:45:36 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Jinx
Post by Arne Saknussemm
:: On Thu, 9 Nov 2017 15:38:03 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Arne Saknussemm
Post by Arne Saknussemm
:: On Thu, 9 Nov 2017 14:52:51 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Jinx
[...]
l'inquinamento da alluminio e bario da chemtrails può essere
messo direttamente in relazione con l'epidemiologia dei casi di
autismo e alzheimer, malattie che continuano ad aumentare in
maniera esponenziale in diretta consecutività col traffico aereo
e lo sviluppo di chemtrails, dimostrato anche dal punto di vista
geografico in cui la maggiore concetrazione di casi di autismo si
ha nei pressi di basi aeree militari dove i caccia a reazione
emetteono una quantità impressionante di chemtrails.
[...]
Post by Jinx
Dove sono i dati ? Suvvia, mostraci i dati di qualche studio che
dimostri, in base ad un campione statistico accettabile, che
quanto hai affermato sopra sia vero; altrimenti restiamo alle
chiacchiere da bar ed al classico "signora mia non ci sono più le
mezze stagioni"
basta che fai una semplice ricerca su google
Ah ecco, un classico; tu fai delle affermazioni ma sono gli altri
a dover cercare le prove.
Ok, solita fuffa inconsistente, buon proseguimento (ROTFL!)
eccoti una parata di inculati dal bario delle scie chimiche.
http://autismweb.net/forum/viewtopic.php?t=25905
soddisfatto?
no, vedi, quelle sono (per l'appunto) chiacchiere senza alcun tipo di
valenza; se avessi postato uno studio con i valori statistici relativi
ad i casi di autismo nei pressi di aereoporti in giro per il mondo, si
sarebbe potuto anche discutere, ma evidentemente quello che ti
interessa sono solo chiacchiere da bar senza fondamento, per cui, di
nuovo

buon proseguimento

e ROTFL !
Jinx
2017-11-09 15:18:31 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Arne Saknussemm
:: On Thu, 9 Nov 2017 15:45:36 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Jinx
Post by Arne Saknussemm
:: On Thu, 9 Nov 2017 15:38:03 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Arne Saknussemm
Post by Arne Saknussemm
:: On Thu, 9 Nov 2017 14:52:51 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Jinx
[...]
l'inquinamento da alluminio e bario da chemtrails può essere
messo direttamente in relazione con l'epidemiologia dei casi di
autismo e alzheimer, malattie che continuano ad aumentare in
maniera esponenziale in diretta consecutività col traffico aereo
e lo sviluppo di chemtrails, dimostrato anche dal punto di vista
geografico in cui la maggiore concetrazione di casi di autismo si
ha nei pressi di basi aeree militari dove i caccia a reazione
emetteono una quantità impressionante di chemtrails.
[...]
Post by Jinx
Dove sono i dati ? Suvvia, mostraci i dati di qualche studio che
dimostri, in base ad un campione statistico accettabile, che
quanto hai affermato sopra sia vero; altrimenti restiamo alle
chiacchiere da bar ed al classico "signora mia non ci sono più le
mezze stagioni"
basta che fai una semplice ricerca su google
Ah ecco, un classico; tu fai delle affermazioni ma sono gli altri
a dover cercare le prove.
Ok, solita fuffa inconsistente, buon proseguimento (ROTFL!)
eccoti una parata di inculati dal bario delle scie chimiche.
http://autismweb.net/forum/viewtopic.php?t=25905
soddisfatto?
no, vedi, quelle sono (per l'appunto) chiacchiere senza alcun tipo di
valenza; se avessi postato uno studio con i valori statistici relativi
ad i casi di autismo nei pressi di aereoporti in giro per il mondo, si
sarebbe potuto anche discutere, ma evidentemente quello che ti
interessa sono solo chiacchiere da bar senza fondamento, per cui, di
nuovo
buon proseguimento
e ROTFL !
quelli sono DATI, che in un serio lavoro scientifico sarebbero confluiti
in un dato statistico pubblicato su autorevoli riviste. Bisogna
contentarsi di queste osservazioni, che definisci 'chiacchere' ( a
proposito tu avresti la faccia di definire una chiacchera se hai trovato
i capelli di tuo figlio pieni di bario?), finchè col passare dei decenni
e delle generazioni la verità non venga galla. Come nella 'Sindrome del
Golfo' in cui le indagini sui dati sulle concentrazioni di uranio
impoverito nel corpo dei reduci, sono state lungo ostacolate negate e
mistificate dalle autorità militari, e la cui verità sta a poco a poco
venendo a galla.
Yersinia
2017-11-09 16:31:53 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jinx
quelli sono DATI,
Ma sei scemo o cosa? Quella è una chat di gente che è convinta
1) che esistano le scie chimiche
2) che generino autismo.

Se quelle per te sono prove, trovi abbondanti chat su terra piatta,
omini verdi ecc. Buon divertimento. CAZZARO!
Jinx
2017-11-09 17:06:45 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Yersinia
Post by Jinx
quelli sono DATI,
Ma sei scemo o cosa? Quella è una chat di gente che è convinta
1) che esistano le scie chimiche
2) che generino autismo.
sono genitori di figli autistici, ti auguro di esserci anche tu se non
sei già un demente di te
Post by Yersinia
Se quelle per te sono prove, trovi abbondanti chat su terra piatta,
omini verdi ecc. Buon divertimento. CAZZARO!
sono prove che è stato trovato bario e alluminio nei gas di scarico
degli aerei. Sono prove che è stato trovato bario in nanoparticelle
dell'alta atmosfera di unica possibile origine dai gas di scarico degli
aerei, per cui dovrebbe anche esserci l'alluminio anche se molto più
difficile da rilevare del bario. Sono prove che il nanoparticolato
atmosferico è in grado di passare la barriera tra membrane polmonari e
sangue (la pelle è paragonabile ad un impermeabile impenetrabile, le
mucose gastrointestinali sono paragonabili a spugne che possono lasciar
passare solo composti solubili, mentre la membrana polmonare è
paragonabile ad una rete i cui pori possono far passare particelle di
dimensioni inferiori alla molecola del biossido). Sono prove che
l'alluminio produce gravi infiammazioni nei tessuti umani, ed è accusato
anche di gravi effetti neuroidegenerativi del cervello
http://www.geoengineeringwatch.org/neurologist-warns-aluminum-in-chemtrails-could-cause-explosive-increase-in-neurodegenerative-diseases/
Yersinia
2017-11-09 20:48:21 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jinx
Post by Yersinia
Post by Jinx
quelli sono DATI,
Ma sei scemo o cosa? Quella è una chat di gente che è convinta
1) che esistano le scie chimiche
2) che generino autismo.
sono genitori di figli autistici, ti auguro di esserci anche tu se
non sei già un demente di te
Cazzaro, l'hai capito o no che non lo sa nessuno se ci sia una causa
dell'autismo? Ieri erano i vaccini, oggi sono le scie chimiche.
Cazzaro, deciditi.
Jinx
2017-11-10 07:04:45 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Yersinia
Post by Jinx
Post by Yersinia
Post by Jinx
quelli sono DATI,
Ma sei scemo o cosa? Quella è una chat di gente che è convinta
1) che esistano le scie chimiche
2) che generino autismo.
sono genitori di figli autistici, ti auguro di esserci anche tu se
non sei già un demente di te
Cazzaro, l'hai capito o no che non lo sa nessuno se ci sia una causa
dell'autismo? Ieri erano i vaccini, oggi sono le scie chimiche.
Cazzaro, deciditi.
le vere cause dell'autismo resteranno misteriose finché non verranno a
galle le responsabilità dei farmaci adiuvanti nei vaccini e
l'inquinamento da chemtrails militare. A proposito finora c'è solo uno
studio che mette in relazione linquinamento atmosferico respirato dalle
puerpere e la nascita di bambini autistici
https://consumer.healthday.com/cognitive-health-information-26/autism-news-51/autism-linked-to-higher-smog-levels-study-says-699767.html
Yersinia
2017-11-10 07:46:57 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Yersinia
Post by Jinx
Post by Yersinia
Post by Jinx
quelli sono DATI,
Ma sei scemo o cosa? Quella è una chat di gente che è convinta
1) che esistano le scie chimiche
2) che generino autismo.
sono genitori di figli autistici, ti auguro di esserci anche tu se
non sei già un demente di te
Cazzaro, l'hai capito o no che non lo sa nessuno se ci sia una causa
dell'autismo? Ieri erano i vaccini, oggi sono le scie chimiche.
Cazzaro, deciditi.
le vere cause dell'autismo resteranno misteriose finché...
...qualcuno non scoprirà un nesso causale statisticamente
supportato. Cazzaro.
Arne Saknussemm
2017-11-09 16:35:12 UTC
Permalink
Raw Message
:: On Thu, 9 Nov 2017 16:18:31 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Arne Saknussemm
:: On Thu, 9 Nov 2017 15:45:36 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Jinx
Post by Arne Saknussemm
:: On Thu, 9 Nov 2017 15:38:03 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Arne Saknussemm
Post by Arne Saknussemm
:: On Thu, 9 Nov 2017 14:52:51 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Jinx
[...]
l'inquinamento da alluminio e bario da chemtrails può essere
messo direttamente in relazione con l'epidemiologia dei casi di
autismo e alzheimer, malattie che continuano ad aumentare in
maniera esponenziale in diretta consecutività col traffico
aereo e lo sviluppo di chemtrails, dimostrato anche dal punto
di vista geografico in cui la maggiore concetrazione di casi
di autismo si ha nei pressi di basi aeree militari dove i
caccia a reazione emetteono una quantità impressionante di
chemtrails.
[...]
Post by Jinx
Dove sono i dati ? Suvvia, mostraci i dati di qualche studio che
dimostri, in base ad un campione statistico accettabile, che
quanto hai affermato sopra sia vero; altrimenti restiamo alle
chiacchiere da bar ed al classico "signora mia non ci sono più
le mezze stagioni"
basta che fai una semplice ricerca su google
Ah ecco, un classico; tu fai delle affermazioni ma sono gli altri
a dover cercare le prove.
Ok, solita fuffa inconsistente, buon proseguimento (ROTFL!)
eccoti una parata di inculati dal bario delle scie chimiche.
http://autismweb.net/forum/viewtopic.php?t=25905
soddisfatto?
no, vedi, quelle sono (per l'appunto) chiacchiere senza alcun tipo di
valenza; se avessi postato uno studio con i valori statistici
relativi ad i casi di autismo nei pressi di aereoporti in giro per
il mondo, si sarebbe potuto anche discutere, ma evidentemente
quello che ti interessa sono solo chiacchiere da bar senza
fondamento, per cui, di nuovo
Post by Jinx
buon proseguimento
e ROTFL !
quelli sono DATI, che in un serio lavoro scientifico sarebbero
confluiti in un dato statistico pubblicato su autorevoli riviste.
Bisogna contentarsi di queste osservazioni, che definisci
'chiacchere' ( a proposito tu avresti la faccia di definire una
chiacchera se hai trovato i capelli di tuo figlio pieni di bario?),
finchè col passare dei decenni e delle generazioni la verità non
venga galla. Come nella 'Sindrome del Golfo' in cui le indagini sui
dati sulle concentrazioni di uranio impoverito nel corpo dei
reduci, sono state lungo ostacolate negate e mistificate dalle
autorità militari, e la cui verità sta a poco a poco venendo a
galla.
Evvai con il minestrone; "dati" presunti, poi mescoliamoci la sindrome
del golfo, alziamo un bel velo di nebbia e di presunta indignazione e
così si spera che chi legge perda di vista il fatto che in tutto ciò
non esiste un dato attendibile che colleghi quanto vorresti affermare
alle chemtrails o agli aereoporti

mavaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
Frankie NiBBle ®
2017-11-09 17:17:35 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jinx
Veniamo al dunque sulle chemtrails.
Pure sciachimista?

Madonna Jinx, stai peggiorando

Hai finito l'Aloperidolo?
--
Frankie NiBBle
"Dell'intelligenza non so cosa farmene ..."- Mister X su it salute
LoStaff .
2017-11-09 19:06:23 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Frankie NiBBle ®
Madonna Jinx, stai peggiorando
Hai finito l'Aloperidolo?
Suvvia... e'un bravo ragazzo ...
--
LO Staff - www.curenaturalicancro.com
lostaff-***@doctor.com
Yersinia
2017-11-09 20:53:28 UTC
Permalink
Raw Message
Post by LoStaff .
Post by Frankie NiBBle ®
Madonna Jinx, stai peggiorando
Hai finito l'Aloperidolo?
Suvvia... e'un bravo ragazzo ...
Che è, il tuo apprendista?
Post by LoStaff .
--
LO Staff - www.curenaturalicancro.com
Non esistono. Il cancro non si cura col bicarbonato.

http://medbunker.blogspot.com/p/la-cura-simoncini-non-cura-nessuno.html
Leonardo Serni
2017-11-09 19:05:39 UTC
Permalink
Raw Message
Addirittura potremmo ingerire un bicchiere di mercurio allo stato liquido
senza aver alcun effetto di avvelenamento, dato che il mercurio non viene
assimilato nel tubo digerente.
Non viene "quasi" assimilato (ba < 0.01%). Ma la tossicità del mercurio è
sufficiente perché lo 0.01% di, per es., cento grammi (appena otto cc, in
quanto il mercurio ha una densità di 13 grammi per centimetro cubo), pari
a 10 milligrammi del mercurio elementare, abbia esiti mortali nel 10% dei
casi.

"Un bicchiere" sono tipicamente 200 cc (una lattina di Coca-Cola sono 330
cc), pari a 25 volte la LD10 per un adulto di 70 kg. In questo caso credo
che l'esito fatale sia pressoché assicurato, anche se magari uno su cento
si salva.
Per lo stesso motivo l'uranio impoverito viene
considerato innocuo dato che sotto forma di sbarre metalliche emette
radiazioni così leggere da poter essere schermate da un foglio di carta.
Diciamo da un foglio di alluminio. E' vero che l'uranio impoverito fresco
è un emettitore alfa, ma tu dàgli quei due o tre mesi e si sviluppa torio
234 a sufficienza da avere un discreto emettitore beta.
Veniamo al dunque sulle chemtrails. E' stato appurato da molti anni che
i gas di scarico degli aerei emetono particolato finissimo contenente
elementi tossici quali il bario e l'alluminio
https://chemtrailsnorthnz.wordpress.com/2010/05/09/chemtrail-chemicals-confirmed-barium-aluminium-found-in-whangarei-rainwater/
Il problema è che né il bario, né l'alluminio provengono dagli aerei. Non
in maniera significativa.

Il solfato di bario è usato come matter per la carta. Come componente per
parecchi inchiostri. E come additivo, per le resine epossidiche usate nel
settore automobilistico.

L'ossido di bario invece è usato in alcune leghe, nelle ferriti, ed anche
nelle pasticche dei freni.

Il nitrato di bario invece viene usato nei fuochi artificiali, perché gli
dà un vivido color giallo-verde.

Non viene usato nei carburanti degli aerei, ma fa niente :-)

Leonardo
--
Ya se escucha sonar la metralla, ya el clarín toca fuego graneado:
ahora o nunca, muchachos arriba a acabar a estos hijos del diablo.
Jinx
2017-11-10 06:56:39 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Leonardo Serni
Post by Jinx
Veniamo al dunque sulle chemtrails. E' stato appurato da molti anni che
i gas di scarico degli aerei emetono particolato finissimo contenente
elementi tossici quali il bario e l'alluminio
https://chemtrailsnorthnz.wordpress.com/2010/05/09/chemtrail-chemicals-confirmed-barium-aluminium-found-in-whangarei-rainwater/
Il problema è che né il bario, né l'alluminio provengono dagli aerei. Non
in maniera significativa.
l'importante è solo quel 1xmilionesimo di inquinamento ambientale da
bario sotto forma di nanoparticolato inferiore ai pm 2,5 in grado di
penetrare dai polmoni nel circolo sanguigno. Il nanoparticolato si forma
solo sotto grave stress meccanico, cioè in piccola misura nei motori a
scoppio e nei sistemi di frenatura, ma in maggior misura nei jet degli aerei
Post by Leonardo Serni
Il solfato di bario è usato come matter per la carta. Come componente per
parecchi inchiostri. E come additivo, per le resine epossidiche usate nel
settore automobilistico.
L'ossido di bario invece è usato in alcune leghe, nelle ferriti, ed anche
nelle pasticche dei freni.
Il nitrato di bario invece viene usato nei fuochi artificiali, perché gli
dà un vivido color giallo-verde.
Non viene usato nei carburanti degli aerei, ma fa niente :-)
ma LOL. Gli aerei usano 2 tipi di combustibile: la benzina (avio) per
gli aerei ad elica, e il kerosene (jet fuel) per gli aerei a turbina.
Gli aerei militari a turbina (i caccia) additivano il jet fuel con
additivi conteneti bario
http://www.tankerenemy.com/2010/02/jet-fuel-stadis-450-sali-di-bario.html#.WgVLR4hrzIU
Yersinia
2017-11-10 07:52:32 UTC
Permalink
Raw Message
fuel con additivi conteneti bario
http://www.tankerenemy.com/2010/02/jet-fuel-stadis-450-sali-di-bario.html?sonosolocazzate
Hai un motore di ricerca particolare per siti del cazzo? Questo
addirittura in cima alla pagina ti chiede gentilmente di disattivare
le protezioni antiphishing di chrome, e mette addirittura un fake
"sito sicuro Norton". Cazzaro!
Leonardo Serni
2017-11-10 21:35:56 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Yersinia
fuel con additivi conteneti bario
http://www.tankerenemy.com/2010/02/jet-fuel-stadis-450-sali-di-bario.html?sonosolocazzate
Hai un motore di ricerca particolare per siti del cazzo? Questo
addirittura in cima alla pagina ti chiede gentilmente di disattivare
le protezioni antiphishing di chrome, e mette addirittura un fake
"sito sicuro Norton". Cazzaro!
Comunque in quel sito c'è una cosa interessante (è un discorso questo che ho
già fatto a proposito degli 'spettripollinici').

L'elenco dei veleni nell'aria degli aeroporti.

...o-Dichlorobenzene, Formaldehyde, Acetaldehyde, Acrolein,
Acetone, Propinaldehyde, Crotonaldehyde, Isobutylaldehyde, Methyl
Ethyl Ketone, Benzaldehyde, Veraldehyde, Hexanaldehyde, Ethyl Alcohol

Ora a uno magari gli colpisce la fantasia l'alcool etilico. Oppure, il fatto
che nell'aria ci siano sia le crotonaldeidi sia la beta-metil acroleina, che
è la stessa cosa.

A me invece ha colpito la "propinaldeide" (che sarebbe la propionaldeide).

Così ho cercato tutte le pagine che contenessero, contemporaneamente, questa
combinazione esoterica di sostanze; volevo vedere, quei poveri sciachimisti,
o chi poteva essere stato a propinargli la propinaldeide.

E a parte il brevetto US4412026 per la produzione di alcune aldeidi, *TUTTE*
le pagine con quella lista sono pagine di sciachimisti.

Tutte.

Qualcuno ha messo su la catena di Sant'Antonio e tutti gli altri l'hanno poi
presa e ricopiata e fatta girare e ritweetata, abboccando come gonzi.

Alla fine la perfida miscela è stata propinata anche al Parlamento del Nuovo
Galles del Sud da qualcuno che l'aveva trovata sul sito di AReCO
(http://www.lead.org.au/Lanv7n3/L73-4.html )

La lista con l'errore corretto - come avrebbe fatto chiunque avesse letto la
lista e fatto due ricerche due, anziché copiare come una scimmia - invece, è
presente in... uhm...

...sì: esattamente in ZERO siti.

Ma siccome ormai la curiosità ce l'avevo, alla fine ho rintracciato la fonte
probabile. Sono quattro pagine di composti inquinanti, ricopiate, una dietro
l'altra, da un paper del 1979. Poi ci sono state aggiunte le PM10 e 2.5, che
infatti non compaiono in molte versioni della lista.

E il paper originale su cui sembra basarsi questa lista di porcherie emesse,
si dicono a vicenda gli sciachimisti annuendo con forza, dagli aerei, è

HEALTH EFFECTS OF DIESEL ENGINE EMISSIONS
PROCEEDINGS OF AN INTERNATIONAL SYMPOSIUM
December 3-5, 1979
Cincinnati, Ohio
Volume 1
Edited by W. E. Pepelko, R. M. Danner, N. A. Clarke

Ecco come nasce la SCENZA degli sciachimisti: uno spettacolone :-D :-D :-D

Leonardo
--
Ya se escucha sonar la metralla, ya el clarín toca fuego graneado:
ahora o nunca, muchachos arriba a acabar a estos hijos del diablo.
Arne Saknussemm
2017-11-10 10:16:36 UTC
Permalink
Raw Message
:: On Fri, 10 Nov 2017 07:56:39 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Jinx
ma LOL. Gli aerei usano 2 tipi di combustibile: la benzina (avio)
per gli aerei ad elica, e il kerosene (jet fuel) per gli aerei a
turbina. Gli aerei militari a turbina (i caccia) additivano il
ok, iniziamo con qualche *DATO*

https://www.quora.com/Which-type-of-fuel-is-used-in-an-airplane

http://www.dtic.mil/dtic/tr/fulltext/u2/a132106.pdf

https://www.atsdr.cdc.gov/ToxProfiles/tp76-c3.pdf

detto questo, ammesso e NON concesso che le emissioni dei jet
contengano una percentuale di bario ed alluminio; quale sarebbe tale
percentuale (dati alla mano, niente chiacchiere) e dove sono i dati che
confermerebbero la maggior incidenza dei casi di autismo nei pressi
degli aereoporti (di nuovo, dati non chiacchiere)

ciaone
Arne Saknussemm
2017-11-10 16:36:36 UTC
Permalink
Raw Message
:: On Fri, 10 Nov 2017 11:16:36 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Arne Saknussemm
:: On Fri, 10 Nov 2017 07:56:39 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Jinx
ma LOL. Gli aerei usano 2 tipi di combustibile: la benzina (avio)
per gli aerei ad elica, e il kerosene (jet fuel) per gli aerei a
turbina. Gli aerei militari a turbina (i caccia) additivano il
ok, iniziamo con qualche *DATO*
https://www.quora.com/Which-type-of-fuel-is-used-in-an-airplane
http://www.dtic.mil/dtic/tr/fulltext/u2/a132106.pdf
https://www.atsdr.cdc.gov/ToxProfiles/tp76-c3.pdf
detto questo, ammesso e NON concesso che le emissioni dei jet
contengano una percentuale di bario ed alluminio; quale sarebbe tale
percentuale (dati alla mano, niente chiacchiere) e dove sono i dati
che confermerebbero la maggior incidenza dei casi di autismo nei
pressi degli aereoporti (di nuovo, dati non chiacchiere)
ok, il bario sembrerebbe esserci

https://en.wikipedia.org/wiki/Chemtrail_conspiracy_theory#Interpretation_of_evidence

solo che...

"Jim Marrs has cited a 2007 Louisiana television station report as
evidence for chemtrails. In the report the air underneath a crosshatch
of supposed chemtrails was measured and apparently found to contain
unsafe levels of barium: at 6.8 parts per million, three times the US
nationally recommended limit. A subsequent analysis of the footage
showed, however, that the equipment had been misused, and the reading
exaggerated by a factor of 100—the true level of barium measured was
both usual and safe"

https://www.csicop.org/si/show/curious_contrails_death_from_the_sky

ri-ciaone e... LOL
Arne Saknussemm
2017-11-10 16:39:09 UTC
Permalink
Raw Message
:: On Fri, 10 Nov 2017 17:36:36 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Arne Saknussemm
:: On Fri, 10 Nov 2017 11:16:36 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Arne Saknussemm
:: On Fri, 10 Nov 2017 07:56:39 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Jinx
ma LOL. Gli aerei usano 2 tipi di combustibile: la benzina
(avio) per gli aerei ad elica, e il kerosene (jet fuel) per gli
aerei a turbina. Gli aerei militari a turbina (i caccia)
additivano il
ok, iniziamo con qualche *DATO*
https://www.quora.com/Which-type-of-fuel-is-used-in-an-airplane
http://www.dtic.mil/dtic/tr/fulltext/u2/a132106.pdf
https://www.atsdr.cdc.gov/ToxProfiles/tp76-c3.pdf
detto questo, ammesso e NON concesso che le emissioni dei jet
contengano una percentuale di bario ed alluminio; quale sarebbe tale
percentuale (dati alla mano, niente chiacchiere) e dove sono i dati
che confermerebbero la maggior incidenza dei casi di autismo nei
pressi degli aereoporti (di nuovo, dati non chiacchiere)
ok, il bario sembrerebbe esserci
https://en.wikipedia.org/wiki/Chemtrail_conspiracy_theory#Interpretation_of_evidence
solo che...
"Jim Marrs has cited a 2007 Louisiana television station report as
evidence for chemtrails. In the report the air underneath a crosshatch
of supposed chemtrails was measured and apparently found to contain
unsafe levels of barium: at 6.8 parts per million, three times the US
nationally recommended limit. A subsequent analysis of the footage
showed, however, that the equipment had been misused, and the reading
exaggerated by a factor of 100—the true level of barium measured was
both usual and safe"
https://www.csicop.org/si/show/curious_contrails_death_from_the_sky
ri-ciaone e... LOL
anzi, fatto 30, facciamo anche 31

http://contrailscience.com/chemical-analysis-of-contrails/

LOL !!
Leonardo Serni
2017-11-10 21:03:46 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jinx
Post by Leonardo Serni
Post by Jinx
Veniamo al dunque sulle chemtrails. E' stato appurato da molti anni che
i gas di scarico degli aerei emetono particolato finissimo contenente
elementi tossici quali il bario e l'alluminio
https://chemtrailsnorthnz.wordpress.com/2010/05/09/chemtrail-chemicals-confirmed-barium-aluminium-found-in-whangarei-rainwater/
Il problema è che né il bario, né l'alluminio provengono dagli aerei. Non
in maniera significativa.
l'importante è solo quel 1xmilionesimo di inquinamento ambientale da
bario sotto forma di nanoparticolato inferiore ai pm 2,5 in grado di
penetrare dai polmoni nel circolo sanguigno. Il nanoparticolato si forma
solo sotto grave stress meccanico, cioè in piccola misura nei motori a
scoppio e nei sistemi di frenatura, ma in maggior misura nei jet degli aerei
L'alluminio, ancora ancora... ma il bario non c'è né nel carburante, né nelle
leghe o nelle ceramiche usate nei motori. Lo porterà mica lo Spirito Santo.

E il punto è che per es. in città di sistemi di frenatura ce ne sono migliaia
se non milioni, e sono proprio lì a due passi dai polmoni della gente. Mentre
se disperdi porcherie a dieci chilometri d'altezza, lo sa Gesù dove andrà poi
a finire la schifezza, e dovunque finisca sarà parecchio diluita. Ecco perché
spargere qualunque cosa ad altissima quota è una idea da bischeri.
Post by Jinx
Post by Leonardo Serni
Il nitrato di bario invece viene usato nei fuochi artificiali, perché gli
dà un vivido color giallo-verde.
Non viene usato nei carburanti degli aerei, ma fa niente :-)
ma LOL. Gli aerei usano 2 tipi di combustibile: la benzina (avio) per
gli aerei ad elica, e il kerosene (jet fuel) per gli aerei a turbina.
Gli aerei militari a turbina (i caccia) additivano il jet fuel con
additivi conteneti bario
http://www.tankerenemy.com/2010/02/jet-fuel-stadis-450-sali-di-bario.html#.WgVLR4hrzIU
A parte il fatto che se Rosario Marcianò mi dicesse che fuori piove, manderei
uno stagista ad assicurarsene (l'epopea del suo "telemetro laser" avrebbe già
consigliato a qualsiasi persona normale e capace di vergognarsi l'abbandonare
Internet, cambiare Paese e farsi rifare i lineamenti da un bravo proctologo).

A parte il fatto che i jet militari sono una percentuale piccolissima sia dei
voli, sia proprio dei voli denunciati da Marcianò, che quindi riesce - ancora
una volta - a darsi di fesso da solo.

A parte il fatto che se cerchi "additivi al bario per carburanti", scopri che
il mercato è soprattutto costituito dai motori DIESEL PER AUTOMOBILI e quindi
una volta di più lo trovi nel traffico automobilistico.

Ma, a parte tutto questo? Marcianò è riuscito a darsi di fesso mentre si dava
di fesso, perché lo Stadis 450 non contiene metalli.

https://www.fmv.se/FTP/M7789-000193/datablad/M0729-465015_Stadis_450PDS.pdf

Poi se uno si vuol fare quattro risate, benché non stia molto bene ridere dei
menomati, lo SGUB del Comandante Straker è commentato qua:

http://orsovolante.blogspot.it/2010/01/stadis-450.html

Leonardo
--
Ya se escucha sonar la metralla, ya el clarín toca fuego graneado:
ahora o nunca, muchachos arriba a acabar a estos hijos del diablo.
Bhisma
2017-11-11 09:54:45 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Leonardo Serni
e farsi rifare i lineamenti da un bravo proctologo)
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH.... adoro finezze del genere :-D
Jinx
2017-11-12 05:52:30 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Bhisma
Post by Leonardo Serni
e farsi rifare i lineamenti da un bravo proctologo)
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH.... adoro finezze del genere :-D
ecco quello che potete produrre sull'argomento con la vostra in testa,
che anche sono vent'anni che discutete contro le sciechimiche, e
nonostante vi aiutate a vicende e col la consulenza di scienziati
cicapponi, il vostro contributo è da asilo infantile
Bhisma
2017-11-11 10:36:28 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Leonardo Serni
Poi se uno si vuol fare quattro risate, benché non stia molto bene
http://orsovolante.blogspot.it/2010/01/stadis-450.html
A quanto leggo, stringi stringi, che si tratti di vaccini o di
sciichimici, la tecnica dei ciarlatani è sempre quella:
"ODDIIIIIIO!!!1! NEL MONOSSIDO DI DIIDROGENO C'E' L'ARSENICO!!!!111"
omettendo naturalmente di specificare *quanto* ce ne sia, *quanto* ce
ne sia in giro in altre sorgenti, eccetera, eccetera.
In fondo, è un armamentario concettuale estremamente povero, il loro,
che cerca di speculare sulla presunta incapacità del prossimo di
quantificare alcuni fatti se presentati avulsi dal contesto.
Jinx
2017-11-12 05:48:10 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Leonardo Serni
Post by Jinx
Post by Leonardo Serni
Post by Jinx
Veniamo al dunque sulle chemtrails. E' stato appurato da molti anni che
i gas di scarico degli aerei emetono particolato finissimo contenente
elementi tossici quali il bario e l'alluminio
https://chemtrailsnorthnz.wordpress.com/2010/05/09/chemtrail-chemicals-confirmed-barium-aluminium-found-in-whangarei-rainwater/
Il problema è che né il bario, né l'alluminio provengono dagli aerei. Non
in maniera significativa.
l'importante è solo quel 1xmilionesimo di inquinamento ambientale da
bario sotto forma di nanoparticolato inferiore ai pm 2,5 in grado di
penetrare dai polmoni nel circolo sanguigno. Il nanoparticolato si forma
solo sotto grave stress meccanico, cioè in piccola misura nei motori a
scoppio e nei sistemi di frenatura, ma in maggior misura nei jet degli aerei
L'alluminio, ancora ancora... ma il bario non c'è né nel carburante, né nelle
leghe o nelle ceramiche usate nei motori. Lo porterà mica lo Spirito Santo.
eppure il bario dalla chemtrails hanno misurato tuoi amici scienziati,
per cui qualcosa cade dal cielo e non è cacca di piccione. Ma anche se
non ci sono metalli nel carburante di un aereo, guarda cosa può uscir
fuori da una turbina di aereo alla temperatura di 1000 gradi celsius. Se
le turbine sono fatte con una lega di alluminio e devono essere
sostituite ogni 10 anni per la corrosione, mi spieghi dovè finito tutto
quell'alluminio?

Alluminio, piombo, mercurio, manganese: sono i principali metalli
accusati di danneggiare il cervello. Per cui l'alluminio delle
chemstrails dovrebbe essere in assoluto la principale fonte
d'inquinamento ambientale di alluminio tossico
Leonardo Serni
2017-11-12 19:33:45 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jinx
Post by Leonardo Serni
Post by Jinx
Post by Leonardo Serni
Post by Jinx
Veniamo al dunque sulle chemtrails. E' stato appurato da molti anni che
i gas di scarico degli aerei emetono particolato finissimo contenente
elementi tossici quali il bario e l'alluminio
https://chemtrailsnorthnz.wordpress.com/2010/05/09/chemtrail-chemicals-confirmed-barium-aluminium-found-in-whangarei-rainwater/
Il problema è che né il bario, né l'alluminio provengono dagli aerei. Non
in maniera significativa.
l'importante è solo quel 1xmilionesimo di inquinamento ambientale da
bario sotto forma di nanoparticolato inferiore ai pm 2,5 in grado di
penetrare dai polmoni nel circolo sanguigno. Il nanoparticolato si forma
solo sotto grave stress meccanico, cioè in piccola misura nei motori a
scoppio e nei sistemi di frenatura, ma in maggior misura nei jet degli aerei
L'alluminio, ancora ancora... ma il bario non c'è né nel carburante, né nelle
leghe o nelle ceramiche usate nei motori. Lo porterà mica lo Spirito Santo.
eppure il bario dalla chemtrails hanno misurato tuoi amici scienziati,
No. Controlla pure le analisi. Non sono mai state fatte sulle "chemtrail", e
neanche - che ti posso dire - da un aereuccio privato a tremila metri.

No, son sempre state fatte al suolo. Dove sicuramente si depositeranno tutte
le porcherie presenti negli scarichi degli aerei... delle centrali a carbone
e turbogas nonché ad olio... delle automobili... dei diesel (boni quelli)...
e così via e così via.

Se uno dice "I campioni di suolo contengono bario per cui gli aerei emettono
bario", dovrebbe avere l'onestà di osservare che il suolo contiene anche, ad
esempio, fatte di cane, benché sia difficile indurre un dobermann a sporgere
il sedere dal finestrino a diecimila metri (la decompressione esplosiva però
risolve qualsiasi problema di intestino pigro).
Post by Jinx
fuori da una turbina di aereo alla temperatura di 1000 gradi celsius. Se
le turbine sono fatte con una lega di alluminio e devono essere
sostituite ogni 10 anni per la corrosione, mi spieghi dovè finito tutto
quell'alluminio?
Diamine, Jinx, ma sei un artista. Come fai a produrre queste idee? Qual è il
tuo segreto? Confetti Falqui? Dolce Euchessina? Sali di Glauber? L'Idraulico
Liquido? Prugne cotte a cassettate?

Leghe di alluminio per turbine di aereo che lavorano a 1000 gradi Celsius.

Il prossimo passo qual è? Spegnere gli incendi usando la benzina?

(Suggerimento: a che temperatura fonde l'alluminio, te lo sei domandato?)

Seriamente, no, le turbine le fanno con superleghe di nichel monocristallino
- perché quasi qualsiasi altra cosa non sarebbe abbastanza cazzuta.
Post by Jinx
Alluminio, piombo, mercurio, manganese: sono i principali metalli
accusati di danneggiare il cervello. Per cui l'alluminio delle
chemstrails dovrebbe essere in assoluto la principale fonte
d'inquinamento ambientale di alluminio tossico
E però non lo è. La Natura è dispettosa a volte.

http://www.who.int/water_sanitation_health/water-quality/guidelines/chemicals/aluminium.pdf

L'alluminio, molto meno tossico di quello che uno potrebbe temere (se volete
aver paura di qualcosa? Piombo, mercurio ed ossidi di azoto, alé alé), viene
principalmente dall'acqua, poi dal cibo. E l'alluminio nanoparticolato viene
prevalentemente da automobili, macchinari, e industrie, dipende uno dove sta
di casa.

Parecchio alluminio uno lo incorpora da deodoranti, polveri per il corpo, ed
antitraspiranti; nonché antiacidi.

La fonte di gran lunga più importante biologicamente però è il sudore, che è
lievemente acido e dissolve lo strato superficiale del cappello di stagnola,
sicché è indicato rivestirlo di plastica a tenuta stagna; poi, per evitare i
pericolosi ftalati del controllo mentale emessi dalla plastica, questa andrà
rivestita di segatura (di' pure a Synth che ti mando io).

Leonardo
--
Ya se escucha sonar la metralla, ya el clarín toca fuego graneado:
ahora o nunca, muchachos arriba a acabar a estos hijos del diablo.
Jinx
2017-11-13 11:47:39 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Leonardo Serni
Post by Jinx
Post by Leonardo Serni
L'alluminio, ancora ancora... ma il bario non c'è né nel carburante, né nelle
leghe o nelle ceramiche usate nei motori. Lo porterà mica lo Spirito Santo.
eppure il bario dalla chemtrails hanno misurato tuoi amici scienziati,
No. Controlla pure le analisi. Non sono mai state fatte sulle "chemtrail", e
neanche - che ti posso dire - da un aereuccio privato a tremila metri.
No, son sempre state fatte al suolo. Dove sicuramente si depositeranno tutte
le porcherie presenti negli scarichi degli aerei... delle centrali a carbone
e turbogas nonché ad olio... delle automobili... dei diesel (boni quelli)...
e così via e così via.
Se uno dice "I campioni di suolo contengono bario per cui gli aerei emettono
bario", dovrebbe avere l'onestà di osservare che il suolo contiene anche, ad
esempio, fatte di cane, benché sia difficile indurre un dobermann a sporgere
il sedere dal finestrino a diecimila metri (la decompressione esplosiva però
risolve qualsiasi problema di intestino pigro).
Post by Jinx
fuori da una turbina di aereo alla temperatura di 1000 gradi celsius. Se
le turbine sono fatte con una lega di alluminio e devono essere
sostituite ogni 10 anni per la corrosione, mi spieghi dovè finito tutto
quell'alluminio?
Diamine, Jinx, ma sei un artista. Come fai a produrre queste idee? Qual è il
tuo segreto? Confetti Falqui? Dolce Euchessina? Sali di Glauber? L'Idraulico
Liquido? Prugne cotte a cassettate?
Leghe di alluminio per turbine di aereo che lavorano a 1000 gradi Celsius.
Il prossimo passo qual è? Spegnere gli incendi usando la benzina?
(Suggerimento: a che temperatura fonde l'alluminio, te lo sei domandato?)
Seriamente, no, le turbine le fanno con superleghe di nichel monocristallino
- perché quasi qualsiasi altra cosa non sarebbe abbastanza cazzuta.
Post by Jinx
Alluminio, piombo, mercurio, manganese: sono i principali metalli
accusati di danneggiare il cervello. Per cui l'alluminio delle
chemstrails dovrebbe essere in assoluto la principale fonte
d'inquinamento ambientale di alluminio tossico
E però non lo è. La Natura è dispettosa a volte.
http://www.who.int/water_sanitation_health/water-quality/guidelines/chemicals/aluminium.pdf
L'alluminio, molto meno tossico di quello che uno potrebbe temere (se volete
aver paura di qualcosa? Piombo, mercurio ed ossidi di azoto, alé alé), viene
principalmente dall'acqua, poi dal cibo. E l'alluminio nanoparticolato viene
prevalentemente da automobili, macchinari, e industrie, dipende uno dove sta
di casa.
Parecchio alluminio uno lo incorpora da deodoranti, polveri per il corpo, ed
antitraspiranti; nonché antiacidi.
La fonte di gran lunga più importante biologicamente però è il sudore, che è
lievemente acido e dissolve lo strato superficiale del cappello di stagnola,
sicché è indicato rivestirlo di plastica a tenuta stagna; poi, per evitare i
pericolosi ftalati del controllo mentale emessi dalla plastica, questa andrà
rivestita di segatura (di' pure a Synth che ti mando io).
Leonardo
insomma per te sarebbe aria fresca quella emessa dai motori degli aerei.
Eppure ricercatori del MIT hanno fatto una stima prudentissima di
diecimila morti ogni anno per l'inquinamento causato dagli aerei di
linea, un fattore dieci volte più alto rispetto ai morti per incidenti
aerei. Con tutto che era una ricerca pagata dal governo USA per cui
ampiamente blendizzata nei contenuti più scabrosi, e assolutamente muta
sui contributi dell'areonautica militare
http://senseable.mit.edu/papers/pdf/20100901_Barrett_etal_GlobalMortality_EnvironmentalScience.pdf
Arne Saknussemm
2017-11-13 12:06:17 UTC
Permalink
Raw Message
:: On Mon, 13 Nov 2017 12:47:39 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Jinx
Eppure ricercatori del MIT hanno fatto una stima prudentissima di
diecimila morti ogni anno per l'inquinamento causato dagli aerei di
linea, un fattore dieci volte più alto rispetto ai morti per
incidenti aerei.
Ed i ricercatori del MIT dove avrebbero scritto che l'inquinamento
derivante dagli scarichi dei motori aereonautici causa autismo ?
Leonardo Serni
2017-11-13 17:29:07 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jinx
Post by Leonardo Serni
Post by Jinx
fuori da una turbina di aereo alla temperatura di 1000 gradi celsius. Se
le turbine sono fatte con una lega di alluminio e
Diamine, Jinx, ma sei un artista. Come fai a produrre queste idee? Qual è il
tuo segreto? Confetti Falqui? Dolce Euchessina? Sali di Glauber? L'Idraulico
Liquido? Prugne cotte a cassettate?
Leghe di alluminio per turbine di aereo che lavorano a 1000 gradi Celsius.
Il prossimo passo qual è? Spegnere gli incendi usando la benzina?
(Suggerimento: a che temperatura fonde l'alluminio, te lo sei domandato?)
insomma per te sarebbe aria fresca
E così sappiamo che non sai neanche fare una somma.

Jinx, dovresti fare un upgrade al cervello. Un bit solo - zero o uno, vero o
falso, acqua fresca oppure veleno mortale - è poco.

Gli scarichi dei motori dei jet sono *meno* inquinanti di quelli delle auto,
sia in termini assoluti che rapportati ai passeggeri, con tutto che un aereo
fa a dir male sui 70 *metri* con un litro (Boeing 747-100).

In altre parole un aereo inquina, caso peggiore, quanto trecento automobili.

Ma il punto è che per ogni aereo ci sono *molte* più che trecento automobili
(nel caso che uno stia a Roma, ci sono OTTANTAMILA automobili per ogni aereo
che ti passa sul capo), ed un aereo disperde l'inquinamento a 10 km di quota
mentre l'automobile li sgassa raso terra e te li becchi freschi freschi. Non
è affatto la stessa cosa.

(In un caso soltanto è peggio... se consideri gli effetti catalitici dei NOx
sull'ozonosfera. I NOx liberati rasoterra, infatti, diventano pioggia acida,
che all'ozonosfera non fa niente).

Vogliamo preoccuparci dell'inquinamento? Preoccupiamoci. Ma non ha più senso
se si comincia dalle sorgenti più grosse e più vicine?

Certo: il preoccuparsi per gli aerei dà la sensazione di fare qualcosa SENZA
alcun bisogno di farsi domande sul proprio stile di vita - o rischiare spese
folli per cambiare la macchina o almeno far mettere a punto la carburazione.
Però, se con questi discorsi vogliamo soltanto stare a farci seghe tanto per
rilassarci... non sarebbe bene dirlo?
Post by Jinx
Eppure ricercatori del MIT hanno fatto una stima prudentissima di
diecimila morti ogni anno per l'inquinamento causato dagli aerei di
linea, un fattore dieci volte più alto rispetto ai morti per incidenti
aerei.
Ma, come percentuale, rispetto a tutte le fonti di inquinamento atmosferico,
c'è scritto, in quel paper? Se sì, perché lo hai omesso? E se no, perché non
c'è?

In altre parole, chi è il cazzaro... tu, o loro?

Leonardo e una domanda retorica
--
Ya se escucha sonar la metralla, ya el clarín toca fuego graneado:
ahora o nunca, muchachos arriba a acabar a estos hijos del diablo.
Arne Saknussemm
2017-11-14 14:01:48 UTC
Permalink
Raw Message
:: On Mon, 13 Nov 2017 18:29:07 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Leonardo Serni
Ma, come percentuale, rispetto a tutte le fonti di inquinamento
atmosferico, c'è scritto, in quel paper? Se sì, perché lo hai omesso?
E se no, perché non c'è?
In altre parole, chi è il cazzaro... tu, o loro?
ed il silenzio scese, rumoreggiando

:D
Jinx
2017-11-14 14:27:46 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Arne Saknussemm
:: On Mon, 13 Nov 2017 18:29:07 +0100
:: (it.discussioni.misteri,it.salute)
Post by Leonardo Serni
Ma, come percentuale, rispetto a tutte le fonti di inquinamento
atmosferico, c'è scritto, in quel paper? Se sì, perché lo hai omesso?
E se no, perché non c'è?
In altre parole, chi è il cazzaro... tu, o loro?
ed il silenzio scese, rumoreggiando
:D
crepino i branchisti e tutti i cicapponi con lo smog delle sciechimiche
Renaissance
2017-11-14 17:53:51 UTC
Permalink
Raw Message
guarda cosa può uscir fuori da una turbina di aereo alla temperatura
di 1000 gradi celsius. Se le turbine sono fatte con una lega di
alluminio e devono essere sostituite ogni 10 anni per la corrosione,
mi spieghi dovè finito tutto quell'alluminio?
CVD: mai trovato uno sciachimista che capisca appena appena un ciufolo
di aeronautica...

bye G.L.
--
Da i.d.c.tutela:
P.S. Quando ci sarà lo switch-off, avrò problemi anche col
monitor del PC? Ho visto che è collegato in modalità analogica.
Yersinia
2017-11-14 21:29:21 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Renaissance
CVD: mai trovato uno sciachimista che capisca appena appena un
ciufolo di aeronautica...
...o di chimica, o di scie...

Yersinia
2017-11-09 20:50:36 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Jinx
https://chemtrailsnorthnz.wordpress.com/
Anvedi che fonte scientifica! Me cojoni!
Loading...