Discussion:
Calcoli cistifellea
(troppo vecchio per rispondere)
@ysch@
2005-12-01 16:01:45 UTC
Un' ecografia, ha evidenziato la presenza di alcuni piccoli calcoli alla
cistifellea ed la presenza di fango biliare.
Cosa comporta tutto questo?
E' necessario l' intervento chirurgico?
Kunga
2005-12-01 16:24:20 UTC
Post by @ysch@
Un' ecografia, ha evidenziato la presenza di alcuni piccoli calcoli alla
cistifellea ed la presenza di fango biliare.
Cosa comporta tutto questo?
E' necessario l' intervento chirurgico?
leggi qui : http://www.italiasalute.it/News.asp?ID=7135
Carlo Fusco
2005-12-01 16:29:21 UTC
Post by Kunga
leggi qui : http://www.italiasalute.it/News.asp?ID=7135
i calcoli alla coliciste sono molto diversi dai calcoli delle vie urinarie.
--
Carlo Fusco

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Paolo P.
2005-12-01 16:39:50 UTC
Belin, Kunga si che se ne batte la ciolla, scrivendo 'sta
Post by Kunga
Post by @ysch@
Un' ecografia, ha evidenziato la presenza di alcuni
piccoli calcoli alla
cistifellea ed la presenza di fango biliare.
leggi qui : http://www.italiasalute.it/News.asp?ID=7135
Non ci voglio credere! Confondi i calcoli biliari con
quelli renali, oltre a prescrivere acqua fresca per le
malattie, curare gli storpi con la cromoterapia e prevedere
il futuro nelle stelle? Prevedere un 6 al superenalotto
leggendo le interiora degli animali o guardando i fondi di
caffè, no eh?

Pagliotz.
--
"una idea potrebbe essere quella di chiudere il tevere ,
costruirci sopra una strada a scorrimento veloce di almeno
4 corsie per ogni senso di marcia..."
Gasperino2002 su it.sport.atletica
Carlo Fusco
2005-12-01 16:28:14 UTC
Post by @ysch@
Un' ecografia, ha evidenziato la presenza di alcuni piccoli calcoli alla
cistifellea ed la presenza di fango biliare.
Cosa comporta tutto questo?
E' necessario l' intervento chirurgico?
devi valutare bene la situazione col medico, infatti anche se raramente (e
sottolineo, raramente) i calcoli piccoli possono causare dei problemi
molto seri alla salute, per esempio possono uscire dalla loro sede,
ostruire i dotti biliari e causare una conseguente pancreatite. Io ho
perso una persona cara in questo modo. Io stesso ho avuto un calcolo alla
cistifellea piuttosto grosso (quindi non correvo questo rischio) che
occasionalmente però mi causava delle coliche addominali feroci. Mi è
stato tolto in laparoscopia e rimpiango di non averlo fatto prima.

Vai dal medico e decidi con lui il da farsi.
--
Carlo Fusco

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
@ysch@
2005-12-01 16:41:09 UTC
A dire il vero, l' indagine e' stata fatta a causa di ripetuti attacchi di
dissenteria. Questi calcoli possono causare dissenteria?
Post by Carlo Fusco
Post by @ysch@
Un' ecografia, ha evidenziato la presenza di alcuni piccoli calcoli alla
cistifellea ed la presenza di fango biliare.
Cosa comporta tutto questo?
E' necessario l' intervento chirurgico?
devi valutare bene la situazione col medico, infatti anche se raramente (e
sottolineo, raramente) i calcoli piccoli possono causare dei problemi
molto seri alla salute, per esempio possono uscire dalla loro sede,
ostruire i dotti biliari e causare una conseguente pancreatite. Io ho
perso una persona cara in questo modo. Io stesso ho avuto un calcolo alla
cistifellea piuttosto grosso (quindi non correvo questo rischio) che
occasionalmente però mi causava delle coliche addominali feroci. Mi è
stato tolto in laparoscopia e rimpiango di non averlo fatto prima.
Vai dal medico e decidi con lui il da farsi.
--
Carlo Fusco
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
Paolo P.
2005-12-01 16:35:04 UTC
Post by @ysch@
Un' ecografia, ha evidenziato la presenza di alcuni
piccoli calcoli alla cistifellea ed la presenza di fango
biliare. Cosa comporta tutto questo?
E' necessario l' intervento chirurgico?
Lascia perdere l'acqua fresca (quella è per i "fresconi").
Nel 2002 ho avuto una colica biliare e l'ecografia ha
evidenziato anche a me il fango nella cistifellea (ma
nessun calcolo evidente). Ho risolto tutto con una terapia
di acido ursodesossicolico, prescrittomi dal medico del
pronto soccorso.

Fai attenzione poi anche a capire il perché ti siano venuti
i problemi, in modo da evitare il ripetersi del problema.

Pagliotz.
--
"una idea potrebbe essere quella di chiudere il tevere ,
costruirci sopra una strada a scorrimento veloce di almeno
4 corsie per ogni senso di marcia..."
Gasperino2002 su it.sport.atletica
Mario Campli
2005-12-01 18:47:16 UTC
Post by @ysch@
Un' ecografia, ha evidenziato la presenza di alcuni
piccoli calcoli alla cistifellea
http://www.sci-med.it/cerca.html#archivio

"calcoli colecisti"
--
___
/\/\/\/ _/ Doctor Diabolicus
/ / /_
\/\/\/\__/ http://www.sci-med.it
DiD
2005-12-02 11:01:44 UTC
Post by @ysch@
Un' ecografia, ha evidenziato la presenza di alcuni piccoli calcoli alla
cistifellea ed la presenza di fango biliare.
Cosa comporta tutto questo?
E' necessario l' intervento chirurgico?
fatteli levari, dopo starai notevolmente meglio e eviti pericolose
complicazioni.
Sono andato avanti 1-2 anni con dolori prima che mi diagnosticassero i
calcoli alla cistifellea e me li levassero, mi pareva di essere rinato dopo.
(( anche se ora ho altre problemi, ma non credo siano direttamente
correllati all'intervento in se stesso ))
@ysch@
2005-12-02 11:28:00 UTC
Meglio allora eliminarli? Anche se di piccole dimensioni? Che tipo di
operazione hai fatto? laparoscopia?
Sono in cura a Milano dal Prof. Bianchi Porro... qualcuno lo conosce?
Post by DiD
Post by @ysch@
Un' ecografia, ha evidenziato la presenza di alcuni piccoli calcoli alla
cistifellea ed la presenza di fango biliare.
Cosa comporta tutto questo?
E' necessario l' intervento chirurgico?
fatteli levari, dopo starai notevolmente meglio e eviti pericolose
complicazioni.
Sono andato avanti 1-2 anni con dolori prima che mi diagnosticassero i
calcoli alla cistifellea e me li levassero, mi pareva di essere rinato dopo.
(( anche se ora ho altre problemi, ma non credo siano direttamente
correllati all'intervento in se stesso ))
DiD
2005-12-02 16:33:06 UTC
Post by @ysch@
Meglio allora eliminarli? Anche se di piccole dimensioni? Che tipo di
operazione hai fatto? laparoscopia?
Sono in cura a Milano dal Prof. Bianchi Porro... qualcuno lo conosce?
penso che un medico sapra' sicuramente consigliarti meglio di me, se dovessi
decidere per me me li rifarei levare